none_o

 

 

 

Il centenario del Partito comunista italiano rievocando quelle incredibili giornate dal 15 al 21 gennaio 2021 del Congresso socialista di Livorno, andando indietro nel tempo grazie soprattutto a un documentario restaurato dalla Cineteca di Bologna. L’articolo completo, con le fotografie d’epoca, sul sito "massimocec.it" da lunedì 24 gennaio.

Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Comune di Vecchiano-
#AllertaMeteoArancio #Sabato23Gennaio #AllertaMeteoTOS
none_a
Le persone, le ultime nella nostra società, senza .....
Dopo giorni, se non mesi o anni, si sta arrivando .....
Al cospetto di tanta intellighenzia democratica io .....
Buongiorno e buona domenica, leggo i commenti del .....
  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


. . . che restano nel porto per paura
che le correnti le trascinino via con troppa violenza.
Conosco delle barche che arrugginiscono in porto
per .....
Fra uno ( leghista ? ), che parla di mercato delle vacche di Conte, come se il centrodestra non l' avesse mai fatto, ricordate Scilipoti e altri, e .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
Toppe cose del parco si sono perse e si perdono in giro

4/12/2020 - 13:05

   Toppe cose del parco si sono perse e si perdono in giro


Dalle cronache compare che molti aspetti vecchi e nuovi che interessano e riguardano il parco Migliarino San Rossore Massaciuccoli si sono persi e si stanno perdendo in giro. Riguarda i problemi più vari: si passa dalle questioni dell’utilizzo e la ristrutturazione degli edifici di San Rossore, dalla stazione radio Marconi, dai problemi del litorale e di tanti altri aspetti anche minori ma significativi che in qualche caso erano o sono in agenda da molto tempo. Spesso l’unica cosa che è rimasta presente ed attiva è stata la polemica, magari anche risentita e per più aspetti mortificante anche per le stesse istituzioni. Perché il parco, che ha sempre avuto un ruolo in genere molto attivo in città e non solo, non è riuscito e non riesce ancora a integrare con le istituzioni locali e regionali una azione che chiuda un capitolo troppo attivo nelle polemiche e non nella messa in armonia di questi aspetti?
E’ questo uno dei tanti esempi che riguarda l’attività del parco di cui, da anni, forze ambientaliste pisane, toscane e nazionali, come il gruppo di San Rossore, si sono occupate e si occupano con competenza con il sostegno di  collane editoriali a cominciare da quella dell’ETS, che ha dedicato a questi temi libri molto apprezzati.
Oggi, per quanto ci riguarda, data la situazione, intendiamo rilanciare il nostro impegno. Per questo Moschini che è stato sin ora responsabile di questo lavoro, per ragioni di età, ha inteso essere affiancato più strettamente da Sergio Paglialunga, ex direttore del parco di Migliarino San Rossore Massaciuccoli, ex direttore del parco delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna, già collaboratore con la Federazione Nazionale dei Parchi, che ha l’innegabile merito di essere competente ed aggiornato sulla situazione delle aree protette e preparato agli impegni operativi di lavoro che ne conseguono.
Moschini garantirà sempre il sostegno e l’aiuto necessario a questo lavoro.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: