none_o


Nel cervello di ognuno di noi si trovano alcune decine di miliardi di neuroni, piccole cellule nervose che ci permettono di ragionare, ricordare, piangere, ridere e amare; microscopici elementi responsabili dei nostri ricordi, dei nostri ragionamenti e delle nostre emozioni.Nei neonati e nei bambini il cervello è un organo straordinario in perenne attività con nuovi neuroni che continuano a formarsi con grande intensità e a formare fra di loro reti di interscambio di informazioni.

. . la conta dei giornali stranieri che hanno criticato .....
Dopo mesi di zona rossa la decisione e l’inizio dei .....
. . . Art 1 non lasciò la maggioranza, dette l' appoggio .....
. . . che lasciò il PD, quando al Governo c'era .....
di Claudio Robbiani
none_a
di Gianfranco Polillo
none_a
di Franco Bechis - Il Tempo.it
none_a
L’appello al Governo
none_a
Lavoro, Acli Toscana
none_a
Ok da Renzi Il piano prevede spese e investimenti fino a 310
none_a
di Andrea Viola-Avvocato e consigliere comunale, Italia Viva
none_a
Comunicato lista n°1 ASBUC Vecchiano-Nodica-Avane-Filettole
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


Natale 2020

Un angelico coro sopra la capanna
l'amore sviscerato della mamma
il calore del bue e dell'asinello
il vagito del dolce Bambinello
le .....
25 PERSONE SOTTO L'OMBRELLO AD ASPETTARE IL SERVIZIO CHE NON ARRIVA MAI, A METATO C'ERA UNA DIRETTRICE VALIDA CHE FACEVA GIRARE TUTTO BENE L'HANNO TOLTA. .....
ECONOMIA
Pagamenti contactless, si alza la soglia per le operazioni senza PIN obbligatorio

6/12/2020 - 11:14

Pagamenti contactless, si alza la soglia per le operazioni senza PIN obbligatorio

Dal 1 gennaio 2021 si potranno fare spese fino a 50 euro con bancomat e carte senza bisogno di inserire il codice personale di autorizzazione a 5 cifre. Finora il limite era fissato a 25 euro. Si tratta di una novità pensata per incentivare l’uso delle carte al posto dei contanti e ufficializzata dopo l’accordo tra Bancomat, Mastercard e Visa

Con il nuovo anno, dal 1 gennaio 2021, in Italia sarà più semplice fare acquisti con metodi di pagamento contactless. Chiunque possieda bancomat e carte non dovrà più inserire il codice PIN per spese fino a 50 euro. Si alza dunque la soglia: finora i pagamenti di questo tipo (senza digitare il PIN) sono previsti fino a importi di 25 euro


Da gennaio quindi, per tutti gli importi inferiori al tetto di 50 euro, basterà appoggiare la propria carta sul lettore senza dover digitare alcun codice (il classico codice di 5 cifre)


Già nei mesi scorsi, i principali operatori del settore hanno anticipato la novità. La nuova soglia di 50 euro è stata adottata dopo l’accordo trovato da Bancomat, Mastercard e Visa, principali circuiti di pagamento nel Paese e “al fianco di tutti i principali player del settore dei pagamenti”





+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: