none_o


Nel cervello di ognuno di noi si trovano alcune decine di miliardi di neuroni, piccole cellule nervose che ci permettono di ragionare, ricordare, piangere, ridere e amare; microscopici elementi responsabili dei nostri ricordi, dei nostri ragionamenti e delle nostre emozioni.Nei neonati e nei bambini il cervello è un organo straordinario in perenne attività con nuovi neuroni che continuano a formarsi con grande intensità e a formare fra di loro reti di interscambio di informazioni.

. . la conta dei giornali stranieri che hanno criticato .....
Dopo mesi di zona rossa la decisione e l’inizio dei .....
. . . Art 1 non lasciò la maggioranza, dette l' appoggio .....
. . . che lasciò il PD, quando al Governo c'era .....
di Claudio Robbiani
none_a
di Gianfranco Polillo
none_a
di Franco Bechis - Il Tempo.it
none_a
L’appello al Governo
none_a
Lavoro, Acli Toscana
none_a
Ok da Renzi Il piano prevede spese e investimenti fino a 310
none_a
di Andrea Viola-Avvocato e consigliere comunale, Italia Viva
none_a
Comunicato lista n°1 ASBUC Vecchiano-Nodica-Avane-Filettole
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


Natale 2020

Un angelico coro sopra la capanna
l'amore sviscerato della mamma
il calore del bue e dell'asinello
il vagito del dolce Bambinello
le .....
25 PERSONE SOTTO L'OMBRELLO AD ASPETTARE IL SERVIZIO CHE NON ARRIVA MAI, A METATO C'ERA UNA DIRETTRICE VALIDA CHE FACEVA GIRARE TUTTO BENE L'HANNO TOLTA. .....
Sa Giuliano Terme
Via di Palazzetto: fase conclusiva dei lavori, verso la riapertura

3/1/2021 - 12:37


Sono terminati a fine dicembre i lavori in via di Palazzetto, in località La Figuretta, a San Giuliano Terme.

La riapertura dell'incrocio al traffico, seppur con diversi limiti, è imminente.

 

Nel dettaglio, per riprendere la comunicazione dello scorso luglio, con la firma del protocollo d'intesa tra Comune di San Giuliano Terme e Consorzio 4 Basso Valdarno, si è trattato delle opere di consolidamento dell'argine-strada della stessa via di Palazzetto compreso tra il Fosso della Vicinaia e il Fosso della Carbonaia.

 

Oltre a questo intervento, si è provveduto alla riasfaltatura completa di via Sant'Elena e via di Palazzetto: dopo la scarifica è stato effettuato il ricarico con materiale mistocemento con finitura in strato bituminoso e applicazione del tappeto di usura.

Terminati questi procedimenti, è adesso possibile procedere alla riapertura al traffico, che avverrà nei prossimi giorni: il passaggio sarà interdetto ai mezzi pesanti e comunque a senso unico alternato a vista. L'accesso a pedoni e ciclisti sarà consentito.

Ricordiamo, in sintesi, cosa prevede il protocollo firmato quest'estate dalle due parti, in cui si dividevano le varie competenze dei lavori.
Il Consorzio si è impegnato a eseguire le indagini geotecniche preliminari necessarie, a progettare e a realizzare le opere di sostegno provvisorie funzionali al consolidamento delle sponde, per garantire la stabilità del rilevato e la riapertura della strada con le necessarie limitazioni ai fini della sicurezza stradale.

Queste opere sono state realizzate dal Consorzio in gestione diretta, con mezzi e personale dipendente.

Per una miglior esecuzione delle opere il Consorzio ha provveduto anche alla sistemazione del sedime stradale del tratto di via di Palazzetto interessato dal consolidamento e del tratto adiacente di via Sant'Elena.

Il costo dei lavori è a carico del Comune. 
Il Comune, dal canto suo, provvede alla compartecipazione economica pari a 50 mila euro destinati all'acquisto del materiale occorrente per le opere di consolidamento dell’argine-strada di via di Palazzetto e all'asfaltatura del tratto interessato di via di Palazzetto, oltre al primo tratto di via Sant'Elena.

Si occupa inoltre all'installazione delle strutture di segnalazione, limitazione e controllo del traffico veicolare, oltre alla verifica strutturale dei ponti e agli interventi di consolidamento eventualmente necessari. 

Francesco Corucci, assessore ai lavori pubblici: "Si chiude una partita importante per diversi aspetti: via di Palazzetto riaperta al traffico, seppur ben regolato, vuol dire sollievo per i residenti e per le attività commerciali, oltre che alleggerimento del traffico su via del Brennero e, dall'altro lato, su via delle Sorgenti.

Terminare entro il 2020 era un nostro obiettivo e ce l'abbiamo fatta".

Sergio Di Maio, sindaco di San Giuliano Terme: "Ci siamo impegnati fin da subito nella questione di via di Palazzetto e in questo secondo mandato è stato dato lo slancio definitivo alla riapertura, adesso in fase di ultimazione, coi lavori finiti.

Ringrazio il Consorzio 4 Basso Valdarno per la condivisione del percorso e i lavori, oltre al comitato dei residenti, con cui non abbiamo mai smesso di confrontarci, stessa cosa per le attività commerciali e strutture ricettive della zona".


+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: