none_o


Nel cervello di ognuno di noi si trovano alcune decine di miliardi di neuroni, piccole cellule nervose che ci permettono di ragionare, ricordare, piangere, ridere e amare; microscopici elementi responsabili dei nostri ricordi, dei nostri ragionamenti e delle nostre emozioni.Nei neonati e nei bambini il cervello è un organo straordinario in perenne attività con nuovi neuroni che continuano a formarsi con grande intensità e a formare fra di loro reti di interscambio di informazioni.

. . la conta dei giornali stranieri che hanno criticato .....
Dopo mesi di zona rossa la decisione e l’inizio dei .....
. . . Art 1 non lasciò la maggioranza, dette l' appoggio .....
. . . che lasciò il PD, quando al Governo c'era .....
di Claudio Robbiani
none_a
di Gianfranco Polillo
none_a
di Franco Bechis - Il Tempo.it
none_a
L’appello al Governo
none_a
Lavoro, Acli Toscana
none_a
Ok da Renzi Il piano prevede spese e investimenti fino a 310
none_a
di Andrea Viola-Avvocato e consigliere comunale, Italia Viva
none_a
Comunicato lista n°1 ASBUC Vecchiano-Nodica-Avane-Filettole
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


Natale 2020

Un angelico coro sopra la capanna
l'amore sviscerato della mamma
il calore del bue e dell'asinello
il vagito del dolce Bambinello
le .....
25 PERSONE SOTTO L'OMBRELLO AD ASPETTARE IL SERVIZIO CHE NON ARRIVA MAI, A METATO C'ERA UNA DIRETTRICE VALIDA CHE FACEVA GIRARE TUTTO BENE L'HANNO TOLTA. .....
San Giuliano Terme
In funzione la torre faro sulla rotatoria Caduti di Nassirya
In più, attivati dodici punti luce su via Giovannini

8/1/2021 - 17:59


È in funzione da ormai diverse sere la torre faro al centro della rotatoria Caduti di Nassirya, a Ghezzano, tra la residenza universitaria dei Praticelli, il centro "Le Vele" e il Dipartimento di Chimica dell'Università di Pisa.

"C'era bisogno di aumentare la sicurezza di questo incrocio lungo lo "stradone" del Cnr, molto attraversato a tutte le ore, e lo abbiamo fatto - afferma il sindaco Sergio Di Maio -: l'illuminazione è molto efficace e garantisce sicurezza nell'attraversamento.

Ringrazio la Fondazione Pisa per aver contribuito a realizzare l'opera, che conta anche ben dodici punti luce sul lato nord di via Giovannini. Superfluo ricordare la grande collaborazione che abbiamo con la Fondazione Pisa con le sedi della Fondazione Dopo di noi, la Fondazione Pisana della Scienza e de L'Isola dei girasoli, dove la Fondazione Pisa ha investito molto.

Prossimo passo - prosegue Di Maio -, l'installazione di una torre faro anche sulla rotatoria dalla parte opposta della strada, in zona Carraia, la rotatoria intitolata ai Caduti di Kindu, molto utilizzata anche dai mezzi di soccorso diretti al polo ospedaliero di Cisanello.

In più, abbiamo avviato una discussione con il Comune di Pisa per la riqualificazione della rotatoria in via di Pratale, proprio al confine tra i due comuni, e la riqualificazione della siepe in via Moruzzi e via Giovannini. Proseguono, infine - conclude -, le operazioni per la definizione del progetto per realizzare la rotatoria all'incrocio fra via dei Condotti e la SP2 Vicarese, a Ghezzano".

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




10/1/2021 - 11:46

AUTORE:
Marlo Puccetti

Apprezzabile l'impegno dell'Amministrazione comunale di San Giuliano Terme per l'illuminazione con la torre faro della rotatoria Caduti di Nassirya a Ghezzano all'inizio della variante che arriva alla rotatoria "Caduti di Kindu" che aggancia la viabilità di Pisa.Anche a questa rotatoria sembra sia riservata prossimamente una torre faro.
Ma della rotatoria di Via Di Vittorio a Orzignano che distribuisce il traffico con il sottopasso del lungomonte e la nuova viabilità esterna all'abitato di San Giuliano Terme ne vogliamo parlare? La rotatoria nata zoppa senza illuminazione pubblica quando è notte è motivo di pericolo perchè è nell'assoluta oscurità. Sembrava che la soluzione per illuminarla avesse tempi ristretti e l'ammnistrazione comunale già due anni fa diceva di avere a disposizione il finanziamento adeguato per una torre faro. Ma fino a ora niente e il buio è sovrano in quella zona.
Speriamo di non dover correre ai ripari in ritardo.
Marlo Puccetti