none_o

 

 

 

Cronaca della prima regata dell’America’s Cup, tra un Forza Italia e un Forza Nuova Zelanda, con disappunto del nostro corrispondente sul giro di miliardi spesi in una gara in cui la vela non c’entra niente; ecco quindi, per contrasto, il riferimento al Maori e alla sua antica canoa. E poi la polemica: i monoscafi volanti sono ancora barche a vela?

Comune di Vecchiano-
#AllertaMeteoArancio #Sabato23Gennaio #AllertaMeteoTOS
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
. . . . . . . . . . . . di San Frediano vincitore .....
I M5S e le destre ci vogliono divisi.

E’ certo .....
. . . la stima verso se stessi lascia il tempo che .....
. . . devo ringraziare l'amico Beppe di T. che stamattina .....
  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


. . . che restano nel porto per paura
che le correnti le trascinino via con troppa violenza.
Conosco delle barche che arrugginiscono in porto
per .....
Fra uno ( leghista ? ), che parla di mercato delle vacche di Conte, come se il centrodestra non l' avesse mai fatto, ricordate Scilipoti e altri, e .....
la Provincia di Pisa approva all’unanimità un apposito Ordine del Giorno
Sostegno a un piano di sviluppo aeroportuale toscano che vada oltre la crisi

13/1/2021 - 9:15

Sostegno a un piano di sviluppo aeroportuale toscano che vada oltre la crisi: la Provincia di Pisa approva all’unanimità un apposito Ordine del Giorno

 


Pisa, 11 gennaio 2021 – Approvato all’unanimità dal Consiglio Provinciale di Pisa, nella seduta di lunedì 11 gennaio, un Ordine del Giorno presentato dalla maggioranza a sostegno dell’Aeroporto Galilei, e più in generale di un piano di sviluppo aeroportuale toscano che focalizzi anche su un percorso di investimento infrastrutturale intermodale, finalizzato ad attuare il più rapido collegamento tra la Toscana centrale e le realtà costiere.

“Lo stato di crisi del trasporto aereo, che impatta naturalmente anche sullo scalo pisano, in conseguenza dell’emergenza sanitaria, è fonte di forte preoccupazione da parte del Consiglio Provinciale, poiché è evidente che su questa crisi si innestino effetti sociali e ricadute occupazionali che interessano anche tutto l’indotto collegato allo stesso scalo aeroportuale”, afferma il Presidente Massimiliano Angori.

“Per questo, in prima istanza, auspichiamo in una ricomposizione del rapporto tra il Comune di Pisa e Toscana Aeroporti, elemento essenziale per affrontare la crisi dovuta al COVID -19, al fine di essere pronti per una ripartenza e un nuovo sviluppo dell’Aeroporto Galilei post pandemia. Inoltre, attraverso l’approvazione del documento chiediamo alla Regione Toscana di continuare a concentrarsi su specifiche tematiche che riguardano il nostro territorio, ponendo l’accento, in questo drammatico periodo di crisi sanitaria ed economica, sulla salvaguardia di tutti i posti di lavoro a rischio per la crisi del sistema aeroportuale toscano, sia quelli direttamente dipendenti della società Toscana Aeroporti che quelli dipendenti degli appaltatori e delle altre società operanti negli scali o al loro diretto servizio, e dunque, per l’Aeroporto Galilei.

Chiediamo inoltre al legislatore regionale di intervenire nell’iter di approvazione della Proposta di Legge in modo da assicurare che i fondi stanziati siano impegnati, programmati e utilizzati anche al fine di salvaguardare il servizio Pisamover dal punto di vista economico-finanziario e dal punto di vista occupazionale, spingendo affinché si colga anche quest’occasione per far sì che Toscana Aeroporti possa impegnarsi direttamente nella società e nella gestione del Pisamover, per mettere a frutto evidenti sinergie e perché si ottimizzino le vocazioni dei diversi soggetti per la gestione dei servizi necessari. Inoltre, attraverso il nostro Ordine del Giorno, evidenziamo l’importanza di accelerare il già previsto miglioramento del sistema ferroviario Pisa-Firenze, migliorando anche interconnessioni con la linea Tirrenica e, più in generale, con l’Area Costiera.

Tutto ciò anche al fine di rendere funzionale, anche per tutte le altre componenti territoriali, la centralità di Pisa nello sviluppo dell'area costiera, sia attraverso lo sviluppo di trasporti su ferro di tipo leggero sugli assi Livorno-Pisa-Lucca e Pisa-Pontedera, sia attraverso il suddetto irrobustimento del collegamento ferroviario Pisa-Firenze. Da sottolineare che è indispensabile che le proposte di miglioramento dei collegamenti riguardino necessariamente anche i rapporti tra il Comune di Pisa, i Comuni e le Città limitrofe, intreccio relazionale in cui la Provincia può svolgere un ruolo essenziale di interlocutore e sintesi. Infine, attraverso il nostro Ordine del Giorno invitiamo Toscana Aeroporti a procedere immediatamente con gli investimenti non più rimandabili di qualificazione dell’Aeroporto Galilei di PISA.

E’ stata d’altronde notizia anche di questi ultimi giorni la capacità di Pisa di continuare ad attrarre investimenti, nonostante l’emergenza sanitaria mondiale che stiamo vivendo; e perciò siamo fermamente convinti”, conclude Angori, “che la città capoluogo, e anche tutto il territorio provinciale, possano rivestire un ruolo centrale e strategico in quella che sarà la ripartenza postpandemica, giocandosi una parte da protagoniste nel prossimo futuro socio-economico regionale, e non solo.

Come istituzione siamo perciò impegnati a sostenere questa sfida, sicuramente alla portata del territorio pisano”.

 
Sara Rossi 
Portavoce del Presidente

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: