none_o

L’impoverimento del linguaggio e l’incapacità di descrivere le proprie emozioni è una delle principali cause dell’aumento di violenza nella sfera pubblica e privata ma anche responsabile di una accertata riduzione della nostra intelligenza.

A tutti coloro che, con a mio parere una buona dose .....
Il mondo va avanti e le genti pure, nel bene e nel .....
. . . . . . . . . . . un t'è bastata la lezione a .....
. . . nel 2029 il PdR debba esser eletto direttamente .....
Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Spazio Donna.
Perché la memoria non sia persa.
none_a
Dal web
none_a
Franca
none_a
San Giuliano Terme, 20 febbraio
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Elezioni del PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
none_a
Alberto Zangrillo - covid
none_a
Circolo Arci Vasca Azzurra Nodica
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Accade a volte
che in sere con orli d'autunno
il ricordo sovvenga di quando
sul finire di scale e cortili
cosparsi nel vento
folle divenni,
senz'altro .....
Con grande dispiacere e soltanto casualmente in questi giorni sono venuta a conoscenza della morte del Dottor Assanta. Ritengo sia stato un esempio di .....
San Giuliano Terme
Giochi nelle aree a verde: il punto della situazione

20/3/2021 - 16:59


Il recupero del combinato torretta con scivolo e delle altalene nel Parco della Pace "Tiziano Terzani" di Pontasserchio consente di fare il punto della situazione sui lavori previsti dell'amministrazione comunale sui giochi nelle aree a verde di tutto il territorio comunale, oltre che su altri interventi sul verde pubblico.


Anzitutto, ricordiamo che l'investimento per le attrezzature ludiche nelle aree a verde ammonta a 43 mila euro: 28 mila a carico dell'amministrazione comunale, 15 mila messi dalla Fondazione Pisa. Ecco i giochi completati: il combinato torretta più scivolo nell'area a verde di via Montessori a Pappiana; riparazione di alcuni giochi e sostituzione rete da arrampicata per la piramide girevole in via Sciascia e largo Neruda a San Martino a Ulmiano; installazione dell'altalena completa di pavimentazione e dello scivolo in via Marx a San Martino a Ulmiano; combinato (torretta con scivolo) e altalena nell'area a verde di via Turati a Metato.

Chiudono la lista le due altalene e, come detto all'inizio, il rifacimento del combinato torretta con scivolo nel Parco della Pace di Pontasserchio.

 

Due gli interventi mancanti, il cui inizio è previsto per la prossima settimana: la staccionata intorno all'area a verde di via Turati a Metato e il restauro della statua del delfino sempre nella stessa area.


Per quanto riguarda i lavori sul verde pubblico, ricordiamo che è in corso il rifacimento della resede del giardino della scuola materna di via Trieste ad Asciano con pavimentazione in gomma: in più, è in corso anche il rifacimento del marciapiede di fronte alla scuola (65 mila euro).

Sono stati invece completati gli interventi di potatura dei platani in via Aurelia a Madonna dell'Acqua, dei platani in via Marconi a Gello e il recupero completo dell'area a verde di piazza Tempesti a Ghezzano (per la quale sono stati impiegati 15 mila euro). 

 

Filippo Pancrazzi, assessore all'ambiente: "I tanti interventi messi in campo dall'amministrazione comunale si sono conclusi o sono in dirittura d'arrivo rispettando il cronoprogramma.

Siamo consapevoli che con l'arrivo della bella stagione avere a disposizione aree a verde e giochi ben curati sia molto importante per la cittadinanza, soprattutto con la pandemia in corso e le restrizioni che porta con sé.

L'invito che mi sento di rivolgere a tutti è di fruire correttamente di questi beni pubblici, che se danneggiati hanno un costo ancora maggiore per la collettività.

Oltre a questo, è opportuno rispettare anche negli spazi pubblici all'aperto le regole base per contribuire al contenimento della pandemia: distanziamento, mascherine, igiene delle mani".


Sergio Di Maio, sindaco: "Ancora una volta abbiamo lavorato in sinergia con la Fondazione Pisa, protagonista sul nostro territorio di numerosi investimenti e che ringrazio.

Sono particolarmente contento del recupero dei giochi nell'area a verde di via Turati a Metato, compreso il restauro della statua del delfino: quel parco è dedicato alla Memoria di Mattia Filippi, bimbo di Metato scomparso tragicamente nel 2001, e ha un significato estremamente importante per il nostro territorio e la comunità".

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri