none_o

In questo periodo di grande confusione una guida medica per chi è malato o pensa di esserlo perché ha avuto, o pensa di aver avuto, un contatto con un positivo al Covid. Un contributo della Voce per fare chiarezza.
 

Massimiliano Angori
none_a
Arci Servizio Civile Pisa
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Confraternita Misericordia di Vecchiano
none_a
. . . . . . . . . . . . . . . . è il mio suggerimento .....
. . . ancor di più se avessi il tuo indirizzo mail, .....
. . . t' accontento. Una cosa giusta l'hai detta : .....
Un vecchianese; un pole di la sua ricalcando un pensiero .....
Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

Franca
none_a
La bellezza è negli occhi di chi guarda
di Luigi Polito e Sandro Petri
none_a
Di Matteo Cannella
none_a
La bellezza è negli occhi di chi guarda
di Luigi Polito e Sandro Petri
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Elezioni del PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
none_a
Alberto Zangrillo - covid
none_a
Circolo Arci Vasca Azzurra Nodica
none_a
Comelico Superiore, Veneto
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Accade a volte
che in sere con orli d'autunno
il ricordo sovvenga di quando
sul finire di scale e cortili
cosparsi nel vento
folle divenni,
senz'altro .....
Con grande dispiacere e soltanto casualmente in questi giorni sono venuta a conoscenza della morte del Dottor Assanta. Ritengo sia stato un esempio di .....
Calci
Calci, Buti e Vicopisano: installata al centro intercomunale di Protezione Civile di via del Paduletto a Calci

28/5/2021 - 17:29



Prevenzione, monitoraggio e una miglior e capillare copertura del territorio comunale di Calci, Buti e Vicopisano. Installata al centro intercomunale di Protezione Civile di via del Paduletto a Calci e, da alcune settimane operativa, la nuova rete radio.

Alta affidabilità, meccanismo automatico di continuità del segnale in caso di improvviso guasto di una delle due diverse postazioni sulle quali si appoggia il nuovo sistema radio e comunicazione immediata sia a livello comunale che intercomunale: queste le caratteristiche principali della nuova rete radio realizzata mediante tecnologia radio digitale DMR che, in caso di apertura della sala operativa per eventi che richiedono il coordinamento delle attività su tutto il territorio, permette la geolocalizzazione di tutte le unità operanti in modo da coordinare e ottimizzare le operazioni.
Un sistema di moderna e alta tecnologia che garantirà una rete di comunicazione rapida ed efficiente scongiurando la formazione dei cosiddetti “buchi” di copertura. Il Centro Intercomunale del Monte Pisano ha predisposto altresì un apposito servizio di gestione, manutenzione ed assistenza che sarà operativa 24 ore su 24. Un investimento importante dei tre Comuni che hanno destinato 16.637,85 euro per poter aver oggi a disposizione una rete radio di ultima generazione, capillare, efficiente e assolutamente performante. “In Protezione Civile sono due i capisaldi dai quali non si può prescindere affinché un intervento di emergenza e soccorso sia efficace e immediato: le comunicazioni e il coordinamento – interviene l’assessore alla Protezione Civile del Comune di Calci, Giovanni Sandroni -. Le prime fasi di un’emergenza sono le più convulse, difficili e complicate: c'è la necessità immediata di raccogliere informazioni e notizie certe su cosa sta avvenendo per organizzare ed inviare sul luogo dell'evento personale e mezzi adeguati nel minor tempo possibile. Spesso, le prime comunicazioni che arrivano da parte dei cittadini per segnalare l'evento e chiedere soccorso sono confuse perché dettate dalla paura. E' importante quindi far giungere sul posto il più rapidamente possibile personale della Protezione Civile che, non solo porti il primo soccorso, ma sappia anche dare alla sala operativa locale, notizie certe e dettagli fondamentali per il coordinamento delle operazioni di soccorso”.

Ecco che, grazie alla nuova rete radio, sarà possibile garantire comunicazioni e informazioni anche in caso di black out elettrici su tutto il territorio intercomunale. "Riprendendo quanto dice l'assessore Sandroni garantire che il flusso delle comunicazioni e delle informazioni, nelle fasi di emergenza, sia quanto più possibile fluido e veloce, è una necessità imprescindibile. A nome dell'amministrazione comunale - dice il consigliere alla Protezione Civile del Comune di Vicopisano, Nico Marchetti - esprimo, quindi, grande soddisfazione per il raggiungimento di questo obiettivo per il quale, ancora una volta, abbiamo lavorato in squadra con il Comune di Calci e il Comune di Buti, che ringrazio di nuovo.

E il risultato è stato davvero ottimo." “Quello che ho imparato è che per stare al passo coi tempi nell’ambito tecnologico l’unica soluzione è quella di guardare avanti – aggiunge Luca Andreini, assessore alla Protezione Civile del Comune di Buti -. Sono convinto che l’innovazione portata dal nuovo impianto radio ci metta tra le organizzazioni intercomunali di Protezione Civile più all’avanguardia e, per questo, ringrazio tutti coloro che si sono prodigati alla bella riuscita di questo investimento. Questa è una conferma che i Comuni di Calci, Vicopisano e Buti mettono la protezione civile come tassello essenziale del proprio amministrare la propria comunità”. A concludere è il sindaco di Calci, ente capofila della convenzione: “La sinergia e la collaborazione fra i nostri tre comuni è stretta – spiega Massimiliano Ghimenti - e la costante volontà di migliorarsi e implementare strutture e dotazioni è essenziale per poter gestire le situazioni critiche che, purtroppo, anche recentemente abbiamo vissuto”.

Fonte: Dott.ssa Francesca Franceschi Ufficio di Staff del Sindaco Comune di Calci
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

29/5/2021 - 13:51

AUTORE:
Luigi

Benissimo....ne è stata fatta di strada se non ricordo male...dal 2008 quando ero alle tre giornate di esercitazione di P.C. in cui misi nel verbale poichè non c'èra "ombra di radio"Facevo servizio come radioamatore e per conto di ANC Pisa.I miei complimenti e auguri per il traguardo conseguito e cordiali saluti da IZ5DMC Marchetti Luigi