none_o

Se la guerra si dovesse decidere in televisione probabilmente sarebbe una guerra infinita, stante le diverse e spesso divergenti opinioni. Su tutto, sulle cause, le strategie, le soluzioni. Ma ogni opinione è di per sé, per definizione, rispettabile, se non presa per interesse personale o strategia politica. Ognuno ha il diritto costituzionale di esprimere la sua evitando sempre di offendere gli altri.

La saluto affettuosamente senza improperi…non mi .....
. . . . . . . . . . . . . . . tu sia indottrinato .....
. . . . trovatene uno bono, ne hai immensamente bisogno. .....
Apprezzo l’impegno, ma il risultato è scarso, .....


Quando la poesia chiama bisogna rispondere.

(di Nadia Chiaverini)


Credo che nascondere o modificare il proprio corpo che invecchia, faccia parte di un agire - imparato - che non vuole farci accedere con agio alla saggezza dell'invecchiamento.


Quando ero bambina aspettavo con entusiasmo la seconda domenica di maggio perché era la festa della mamma e coincideva con quella del paese di Migliarino dove vivevo con la mia famiglia.

Giovanni Frullano eletto segretario all’unanimità
none_a
Sinistra Civica Ecologista–Sinistra Italiana–Europa Verde Verdi
none_a
L'opinione di LILLY CAMOLESE
none_a
dal web (a cura di BB, red VdS)
none_a
di Teresa Bellanova, Senatrice della Repubblica Italiana
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
MIgliarino-Vecchiano calcio
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Sentirsi come zolla di terra appena arata e accogliere i semi portati dal vento per sperare sempre in nuove messi.
Ho apprezzato moltissimo che qualcuno abbia sentito il bisogno di far conoscere la scritta di un probabile spacciatore-tossicodipendente poeta presso la .....
Cascina, 1° luglio
KATIA BENI SHOW

18/6/2021 - 16:31

Associazione no profit Lungofiume
presenta
KATIA BENI SHOW
di Katia Beni e Donatella Diamanti
 

GIARDINO DELLA PIEVE RELAIS (CASCINA)
1° LUGLIO, ORE 21.15
 
Il grande ritorno di Katia Beni a Cascina, per una serata sotto le stelle tutta da ridere, promossa dall’Associazione no profit Lungofiume. Appuntamento in calendario il 1° luglio, al Giardino della Pieve Relais (ore 21.15).
 
Un entusiasmante assemblaggio di follia, demenzialità e comicità, in cui tutto diventa possibile; uno spettacolo che cresce e cambia sera dopo sera, grazie all’improvvisazione della protagonista e al continuo coinvolgimento del pubblico.
 
“Lungofiume – racconta il presidente dell’associazione Massimo Corevi - riparte in modo scoppiettante, proponendo agli amici e agli associati un evento indimenticabile: lo show di Katia Beni è il modo migliore per integrare la comicità intelligente di un'attrice unica alla suggestione del Giardino della Pieve di Cascina, un luogo magico sotto le stelle.

A breve Lungofiume spegnerà le sue prime 5 candeline e il futuro dell’associazione sarà contrassegnato da novità importanti. Poche settimane ancora e la grande sorpresa sarà svelata”.
 
“Il mio ‘mini show’ - ci dice Katia Beni - fa bene prima e dopo i pasti. 

Si parla ‘più o meno’ di quei problemi quotidiani che ci troviamo ad affrontare giorno dopo giorno sul lavoro, in amore, nei rapporti al supermercato.

Poi si parla di quelle vacanze che tanto ‘agognamo’, sogniamo e quando ci siamo ‘ohioi o quando si torna a casa’ e ancora si parla di quelle differenze gestuali comportamentali, strutturali fra uomini e donne. 

E come si fa a non parlare dei giovani, quelli di oggi, con il mito della velocità eppure lenti, troppo lenti e poi quelli di ieri, quelli di domani, delle loro madri, delle nonne sempre più uguali alle madri sempre più uguali alle figlie ed è cosi che ci ritroviamo a parlare di donne, delle loro piccole grandi paure… invecchiare ingrassare, e infine perché non parlare di sesso!? “. 

Donne uomini, giovani e vecchi, sono visti attraverso i loro splendori e le loro miserie, in un ritratto spietato e tenero dei comportamenti del genere umano.
 
Ingresso: 15 euro; prenotazione obbligatoria (tel. 3398269696) NUMERO CHIUSO NEL RISPETTO DELLE NORME ANTI-COVID
Info Associazione no profit Lungofiume: 

https://www.facebook.com/Lungofiume/
 
 
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri