none_o


All'interno di questa rubrica abbiamo sempre ospitato temi non di attualità, bensì legati alla storia, storia sociale, politica, ambientale e storia di ricordi del nostro territorio. Ora vorremmo estendere la visuale storica, impegnandoci in un obiettivo ambizioso: fornire un quadro generale della vita delle comunità rurali dell'800 nel comune di Vecchiano.

Massimiliano Angori
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Massimiliano Angori
none_a
. . . . . se si parte dalle crociate medievali (1096-1270) .....
La storia è una perfetta sconosciuta su questo forum, .....
. . . . . . . . . . . . condotta da Jader Jacobelli .....
. . . minacce e offese al di fuori degli anni "70, .....
Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

Vecchiano è Volontariato
#tantifiliunasolamaglia


UN IMPEGNO COSTANTE PER MANTENERE VIVO IL PASSATO E FRUIRNE ANCORA IN FUTURO

Vecchiano Civica presenta i propri candidati
none_a
A NODICA-Piazza Enzo Ferrari: Sabato dalle 9.00 alle 19.00
none_a
Un Cuore per Vecchiano
none_a
Insieme per Vecchiano
Filettole, 19 settembre
none_a
Insieme Per Vecchiano - Candidate/Candidati
none_a
Insieme Per Vecchiano - Candidate/Candidati
none_a
pubblicazione Candidati
none_a
di EROS CARLOPPI ( Presidente del C. D. Provinciale del PSI)
none_a
Vecchiano Civica presenta i propri candidati
none_a
Insieme per Vecchiano - Candidate/Candidati
none_a
“Il Parlamento farà ciò che ritiene”: nello scontro con Franceschini tutta l’indipendenza di Draghi
none_a
Rifiuti, Mazzetti (FI)
none_a
di Ernesto Galli della Loggia
none_a
Di Salvatore Carollo
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Misericordia del CEP, Gabella (Calci)
none_a
Metato
none_a
Il Bargellona si accontenta della Coppa Limiti
none_a
È con te
Facciamo oggi quella scelta
Oggi in due ma restiamo sempre noi
È con te
Che la vita è come foglia
Noi leggeri saggi dentro vuoti mai
Sei .....
caro baffuto baffino ricorda che la fantasia se sfocia in diffamazione e calunnia quello e reato e non pregare la Santa Vergine a Roma davanti alla porta .....
San Giuliano Terme
Restituisce portafogli con quasi 4000 euro, premiato dal sindaco: "Orgoglioso di cittadini come lui, gesto sia da esempio"

9/9/2021 - 16:31


"Anzitutto faccio i miei complimenti al signor Mauro Bezzini per il comportamento esemplare e il gesto da cittadino modello - afferma il sindaco di San Giuliano Terme Sergio Di Maio -. I tempi che corrono ci hanno abituati ad assistere a notizie di ben altro tipo, invece gesti come la restituzione di una somma di denaro tutt'altro che banale merita di essere premiata, come abbiamo deciso di fare".

Il fatto.
29 agosto. Mauro Bezzini, pensionato residente a Ghezzano, è in vacanza con la famiglia tra Donoratico e Castagneto Carducci.

Trova sulla spiaggia un portafogli con 3.595 euro in contanti e decide di recarsi alla stazione dei Carabinieri di San Giuliano Terme (frazione capoluogo) per restituirlo.

Lì è stata rintracciata la proprietaria grazie ai documenti: ha ringraziato tutti e ritirato soldi e portafogli.


Il sindaco Sergio Di Maio ha ritenuto di premiarlo, a nome dell'amministrazione e della comunità sangiulianese, con una pergamena di encomio nel suo ufficio.

"Sono felice anzitutto che la signora abbia potuto riavere il proprio denaro - fa sapere Bezzini -, ringrazio chi ha permesso il lieto fine della vicenda".
"Sono molto orgoglioso di cittadini come il signor Mauro Bezzini - conclude il sindaco -. Questo gesto deve essere un esempio di come ci si comporta in una comunità. Il mio ringraziamento va anche all'Arma dei Carabinieri, in particolare al comando di San Giuliano Terme frazione capoluogo, guidato dal luogotenente Francesco Macchiarulo.

L'episodio testimonia, una volta di più, l'importanza della collaborazione tra istituzioni, forze dell'ordine e cittadini per vivere in un luogo migliore, più accogliente, solidale e sicuro, sotto ogni punto di vista".

In foto da sinistra: il sindaco Sergio Di Maio, Mauro Bezzini, Giulia Bezzini (figlia), Donatella Tardioli (moglie) e il luogotenente Francesco Macchiarulo.



+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

10/9/2021 - 13:18

AUTORE:
sugar

Bel gesto non c'è che dire, solo una semplice curiosità : se ha trovato il portafogli tra Donoratico e Castagneto Carducci perchè portarlo ai carabinieri di San Giuliano ? Sia a Donoratico che a Castagneto Carducci ci sono le caserme dei CC. Non era più logico portarlo lì.

9/9/2021 - 21:54

AUTORE:
Vera

Finalmente una buona notizia, anzi ottima!
Grazie, col suo comportamento onesto ha rialzato l'asticella della civiltà e riacceso la speranza che non tutto è perduto!!!