none_o


All'interno di questa rubrica abbiamo sempre ospitato temi non di attualità, bensì legati alla storia, storia sociale, politica, ambientale e storia di ricordi del nostro territorio. Ora vorremmo estendere la visuale storica, impegnandoci in un obiettivo ambizioso: fornire un quadro generale della vita delle comunità rurali dell'800 nel comune di Vecchiano.

Massimiliano Angori
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Massimiliano Angori
none_a
. . . . . se si parte dalle crociate medievali (1096-1270) .....
La storia è una perfetta sconosciuta su questo forum, .....
. . . . . . . . . . . . condotta da Jader Jacobelli .....
. . . minacce e offese al di fuori degli anni "70, .....
Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

Vecchiano è Volontariato
#tantifiliunasolamaglia


UN IMPEGNO COSTANTE PER MANTENERE VIVO IL PASSATO E FRUIRNE ANCORA IN FUTURO

Vecchiano Civica presenta i propri candidati
none_a
A NODICA-Piazza Enzo Ferrari: Sabato dalle 9.00 alle 19.00
none_a
Un Cuore per Vecchiano
none_a
Insieme per Vecchiano
Filettole, 19 settembre
none_a
Insieme Per Vecchiano - Candidate/Candidati
none_a
Insieme Per Vecchiano - Candidate/Candidati
none_a
pubblicazione Candidati
none_a
di EROS CARLOPPI ( Presidente del C. D. Provinciale del PSI)
none_a
Vecchiano Civica presenta i propri candidati
none_a
Insieme per Vecchiano - Candidate/Candidati
none_a
“Il Parlamento farà ciò che ritiene”: nello scontro con Franceschini tutta l’indipendenza di Draghi
none_a
Rifiuti, Mazzetti (FI)
none_a
di Ernesto Galli della Loggia
none_a
Di Salvatore Carollo
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Misericordia del CEP, Gabella (Calci)
none_a
Metato
none_a
Il Bargellona si accontenta della Coppa Limiti
none_a
È con te
Facciamo oggi quella scelta
Oggi in due ma restiamo sempre noi
È con te
Che la vita è come foglia
Noi leggeri saggi dentro vuoti mai
Sei .....
caro baffuto baffino ricorda che la fantasia se sfocia in diffamazione e calunnia quello e reato e non pregare la Santa Vergine a Roma davanti alla porta .....
Pontasserchio
Funerali di Renzo Corrado Ciampi nella Chiesa di San Michele Arcangelo

12/9/2021 - 17:01



Si sono svolti  nella chiesa di San Michele Arcangelo in Pontasserchio i funerali di Renzo Corrado Ciampi.

Ex bersagliere alcuni giorni fa all’età di 90 anni aveva fatto la sua ultima corsa verso il cielo.

Aveva svolto fino al 1985 il ruolo di impiegato alla Piaggio nella sede di Pisa.

Attivo nella vita sociale e sportiva del paese è stato uno dei protagonisti della rinascita della squadra di pallavolo diventando responsabile sportivo delle ACLI del paese ora non più operative.

La famiglia era molto conosciuta anche per la rivendita di tabacchi gestita per molti anni  dalla suocera Rigoletta mamma di Giuliana la moglie scomparsa nel 2015.
Si sentiva la divisa da bersagliere cucita addosso anche se lo aveva svolto come servizio di leva.

Già Presidente della associazione provinciale dei bersaglieri di Pisa, al suo arrivo alla chiesa di Pontasserchio è stato accolto dal picchetto d’onore che con un “Attenti “ ha reso gli onori  al bersagliere Ciampi.

La bara è stata benedetta da Don Marco vice parroco della pievania di San Michele alla presenza del Sindaco di San Giuliano Terme Sergio Di Maio.

La chiesa era gremita nel rispetto delle norme anti Covid 19.

Presente il Gonfalone del Comune e il Labaro della sezione pisana dei Bersaglieri.

Sulla bara il cappello da bersagliere e la maglia di calcio del Pisa di cui era tifoso.

In prima fila i due figli Mario e Riccardo, la figlia Arianna e gli amati nipoti. Era presente anche la Vice Sindaco Lucia Scatena.
Don Marco nell’omelia ha ricordato l’assidua frequenza alla Messa di Ciampi seduto in chiesa sempre al solito posto e rivolgendosi all’associazione dei bersaglieri ha evidenziato la caparbietà con la quale aveva affrontato la vita.
E’ stata letta la preghiera del bersagliere ( O Signore….. benedici le nostre piume e le nostre fiamme...) a cui Renzo teneva molto.

Il Sindaco Di Maio ha preso la parola per porgere un saluto e ha ricordato con  emozione che l’anfiteatro di Piazzale Bovio dietro la Borgata,  lo aveva inaugurato insieme a Ciampi che si era prodigato per vedere l’anfiteatro intitolato ai Bersaglieri.

Era orgoglioso di aver fatto parte della specialità dei Bersaglieri così ricca di storia, nata nel 1836 dal Generale Alessandro La Marmora.
 

Fonte: Marlo Puccetti
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri