none_o


All'interno di questa rubrica abbiamo sempre ospitato temi non di attualità, bensì legati alla storia, storia sociale, politica, ambientale e storia di ricordi del nostro territorio. Ora vorremmo estendere la visuale storica, impegnandoci in un obiettivo ambizioso: fornire un quadro generale della vita delle comunità rurali dell'800 nel comune di Vecchiano.

Massimiliano Angori
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Massimiliano Angori
none_a
. . . . . se si parte dalle crociate medievali (1096-1270) .....
La storia è una perfetta sconosciuta su questo forum, .....
. . . . . . . . . . . . condotta da Jader Jacobelli .....
. . . minacce e offese al di fuori degli anni "70, .....
Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

Vecchiano è Volontariato
#tantifiliunasolamaglia


UN IMPEGNO COSTANTE PER MANTENERE VIVO IL PASSATO E FRUIRNE ANCORA IN FUTURO

Vecchiano Civica presenta i propri candidati
none_a
A NODICA-Piazza Enzo Ferrari: Sabato dalle 9.00 alle 19.00
none_a
Un Cuore per Vecchiano
none_a
Insieme per Vecchiano
Filettole, 19 settembre
none_a
Insieme Per Vecchiano - Candidate/Candidati
none_a
Insieme Per Vecchiano - Candidate/Candidati
none_a
pubblicazione Candidati
none_a
di EROS CARLOPPI ( Presidente del C. D. Provinciale del PSI)
none_a
Vecchiano Civica presenta i propri candidati
none_a
Insieme per Vecchiano - Candidate/Candidati
none_a
“Il Parlamento farà ciò che ritiene”: nello scontro con Franceschini tutta l’indipendenza di Draghi
none_a
Rifiuti, Mazzetti (FI)
none_a
di Ernesto Galli della Loggia
none_a
Di Salvatore Carollo
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Misericordia del CEP, Gabella (Calci)
none_a
Metato
none_a
Il Bargellona si accontenta della Coppa Limiti
none_a
È con te
Facciamo oggi quella scelta
Oggi in due ma restiamo sempre noi
È con te
Che la vita è come foglia
Noi leggeri saggi dentro vuoti mai
Sei .....
caro baffuto baffino ricorda che la fantasia se sfocia in diffamazione e calunnia quello e reato e non pregare la Santa Vergine a Roma davanti alla porta .....
Calci
CALCI INVESTE SULL'EFFICIENTAMENTO ENERGETICO PER MIGLIORARE LA SCUOLA PRIMARIA VITTORIO VENETO

13/9/2021 - 12:35

CALCI INVESTE SULL'EFFICIENTAMENTO ENERGETICO PER MIGLIORARE LA SCUOLA PRIMARIA VITTORIO VENETO

Presentati questa mattina, alla presenza anche dell'assessore regionale all'istruzione Alessandra Nardini, i lavori di efficientamento energetico eseguiti sul'immobile scolastico della scuola primaria nel centro del paese, frequentata da circa 230 bambine e bambini. L'investimento per l'efficientamento energetico della struttura si è concentrato sulla completa sostituzione degli infissi, con l'installazione di serramenti a taglio termico e vetrata isolante di sicurezza. Una miglioria davvero molto sensibile dato che nella scuola, fin dall'origine, erano presenti vecchi infissi in legno a vetro singolo. I nuovi serramenti sono invece realizzati con vetrocamera con aria 24mm, sigillata tramite guarnizioni in gomma e senza silicone, dotati di profili fermavetro ad incastro.

Inoltre, a differenza delle precedenti, tutte le finestre di aule, corridoi e bagni permettono anche un'apertura "a vasistas", un elemento che può consentire una continua areazione - sempre importante e ancor di più vista l'emergenza Covid 19 - e un circolo dell'aria senza ingombro e senza pericoli per i bambini"

Ben 94 i serramenti sostituiti in tutto l'immobile, per un importo complessivo dei lavori (da progetto) di poco meno di 230.000 euro. Di questi ben 130.000 circa sono stati erogati da Regione Toscana su apposito bando, mentre il Comune ha coperto il resto dell'investimento attingendo a circa 60.000 euro del proprio bilancio ed intercettando altri 40.000 euro di contributi dal "conto termico". Un' operazione fondamentale, resa possibile dall'intercettamento di ingenti fondi esterni, cosa per la quale va il ringraziamento all'Ufficio Lavori Pubblici del Comune di Calci.

I risultati attesi grazie a questo intervento sono - oltre ad una maggior luminosità dei locali - quelli di un maggior confort termico all'interno dell'immobile, con una miglior resistenza alle temperature esterne grazie ai serramenti a taglio termico con un maggior tepore nella stagione più rigida e meno caldo in quella della tarda primavera, ed al tempo stesso benefici in termini di consumi energetici. E' infatti atteso un minor consumo di Gas nell'ordine del 14,2% sui 1819 metri cubi attualmente consumati. Un intervento "green" quello realizzato, sia appunto per l'efficienza energetica e quindi, conseguentemente, il contenimento dei consumi, ma anche per il rispetto dei CAM (importante certificazione ambientale): infatti il legno è proveniente da aree ad abbattimento controllato, nel solco di una maggior sostenibilità. Gli studenti, gli insegnanti ed il personale scolastico potranno così avere una scuola più confortevole tutto l'anno e con particolari benefici riguardo al periodo più rigido.

"Tra le priorità del nostro programma - interviene il Sindaco, Massimiliano Ghimenti, a nome di tutta la giunta - c'è l'edilizia scolastica. Una scuola più confortevole è una scuola migliore. Voglio sottolineare l'importanza anche sotto il profilo della sostenibilità ambientale del lavoro realizzato, che rappresenta un altro tassello in un percorso virtuoso messo in atto fin dal primo mandato: Calci continua a fare la propria parte per ridurre i consumi a beneficio dell'ambiente. Al netto anche dei risparmi economici, sempre importanti, l'impegno per l'emergenza del cambiamento climatico diventa essenziale ed è bene che tutti si attivino in questa direzione per quanto nelle loro possibilità. Ci sembra questo il modo migliore per augurare buon anno scolastico ai nostri bimbi e a tutto il personale scolastico".

Arrivata a Calci per l’inaugurazione anche l’assessora regionale all’istruzione Alessandra Nardini che ha detto: “Un messaggio molto bello che arriva a poche ore dal suono della campanella per gli alunni di Calci. Come Regione Toscana abbiamo contribuito con circa 128mila euro affinché questo intervento di efficientamento energetico fosse possibile. Noi da sempre lavoriamo affinché le scuole siano belle, sicure, accoglienti, rispettose dell’ambiente e innovative perché ne va della qualità della didattica. Ed è per questo che ringrazio il Comune di Calci, gli uffici e chi ha reso possibile questo grande intervento che garantirà un rientro in sicurezza a scuola. Ringrazio docenti, dirigenti e personale scolastico perché in questi anni di pandemia sono stati gli eroi insieme agli operatori del sistema sanitario. Come Regione abbiamo fin da subito riconosciuto la necessità di riportare in presenza e in sicurezza la didattica perché la didattica a distanza non può sostituire per un lungo periodo quella in presenza che significa peraltro socialità e percorso formativo per i nostri giovani. La scuola è e sarà sempre al centro delle nostre politiche regionali”.

"Ringraziamo il Comune per questo importante investimento - conclude Monica Ratta, in rappresentanza del Dirigente scolastico - che migliora la scuola a beneficio di tutta la popolazione scolastica".


[In foto da sx verso dx il vice sindaco valentina ricotta, l'arch. Rossana Bertolini e il responsabile del settore 5 Comune di Calci ing. Claudia Marchetti, sindaco Massimiliano Ghimenti, assessore regionale Alessandra Nardini, assessore alla cultura Comune di Calci Anna Lupetti e personale scolastico]


----------------------------------------

Dott.ssa Francesca Franceschi
Ufficio di Staff del Sindaco e della Giunta
Comune di Calci

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri