none_o


All'interno di questa rubrica abbiamo sempre ospitato temi non di attualità, bensì legati alla storia, storia sociale, politica, ambientale e storia di ricordi del nostro territorio. Ora vorremmo estendere la visuale storica, impegnandoci in un obiettivo ambizioso: fornire un quadro generale della vita delle comunità rurali dell'800 nel comune di Vecchiano.

Massimiliano Angori
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Massimiliano Angori
none_a
. . . . . se si parte dalle crociate medievali (1096-1270) .....
La storia è una perfetta sconosciuta su questo forum, .....
. . . . . . . . . . . . condotta da Jader Jacobelli .....
. . . minacce e offese al di fuori degli anni "70, .....
Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

Vecchiano è Volontariato
#tantifiliunasolamaglia


UN IMPEGNO COSTANTE PER MANTENERE VIVO IL PASSATO E FRUIRNE ANCORA IN FUTURO

Vecchiano Civica presenta i propri candidati
none_a
A NODICA-Piazza Enzo Ferrari: Sabato dalle 9.00 alle 19.00
none_a
Un Cuore per Vecchiano
none_a
Insieme per Vecchiano
Filettole, 19 settembre
none_a
Insieme Per Vecchiano - Candidate/Candidati
none_a
Insieme Per Vecchiano - Candidate/Candidati
none_a
pubblicazione Candidati
none_a
di EROS CARLOPPI ( Presidente del C. D. Provinciale del PSI)
none_a
Vecchiano Civica presenta i propri candidati
none_a
Insieme per Vecchiano - Candidate/Candidati
none_a
“Il Parlamento farà ciò che ritiene”: nello scontro con Franceschini tutta l’indipendenza di Draghi
none_a
Rifiuti, Mazzetti (FI)
none_a
di Ernesto Galli della Loggia
none_a
Di Salvatore Carollo
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Misericordia del CEP, Gabella (Calci)
none_a
Metato
none_a
Il Bargellona si accontenta della Coppa Limiti
none_a
È con te
Facciamo oggi quella scelta
Oggi in due ma restiamo sempre noi
È con te
Che la vita è come foglia
Noi leggeri saggi dentro vuoti mai
Sei .....
caro baffuto baffino ricorda che la fantasia se sfocia in diffamazione e calunnia quello e reato e non pregare la Santa Vergine a Roma davanti alla porta .....
Vecchiano: verso le elezioni amministrative del 3/4 Ottobre
Roberto Sbragia candidato Sindaco di Vecchiano Civica
“Mi presento a tutti i nostri concittadini”

13/9/2021 - 20:37

Roberto Sbragia candidato Sindaco di Vecchiano Civica
“Mi presento a tutti i nostri concittadini”
 
 
Eccomi, mi presento ai cittadini vecchianesi: sono Roberto Sbragia il candidato Sindaco della lista “Vecchiano Civica”.
Sono nato a Pisa nel 1972 e da allora ho vissuto sempre a Vecchiano, prima in via Pardella e poi in via Della Rocca fino a che non mi sono trasferito nel comune vicino, pochi anni fa.
Lavoro, da sempre, in Piazza Garibaldi, in centro a Vecchiano e conosco i nostri paesi ed il nostro territorio che amo profondamente.
Ho dovuto affrontare delle prove durissime nella mia vita, molte operazioni di cui alcune fuori Italia, che mi hanno lasciato, alla fine, con una benda su un occhio.
Un giorno di tanti anni fa dovei scegliere, non sapendo se mi sarei mai più svegliato da una operazione, se donare gli organi. Non esitai un solo minuto. Il destino mi arrise. Porto, anche per questo, la benda, a testa alta.
Da queste esperienze di vita traggo la più grande mia forza, la calma, la capacità di rialzarsi, la capacità e la necessità di dover scegliere, la speranza del giorno dopo e la forza di non mollare mai.
Da ciò che ho vissuto ho appreso ciò che sono, il vedere il bicchiere mezzo pieno, il vedere la possibilità di cambiare, le strade per farlo e la necessità di ascoltare sempre, incessantemente e nel rispetto, pur mantenendo sempre il mio ideale e la mia posizione.
Mi sono laureato in architettura con 110 e lode, dignità di pubblicazione ed abbraccio accademico, ma il voto non conta se non ami il tuo lavoro. Da allora ho sempre lavorato per la mia professione, ho svariate pubblicazioni, diversi brevetti di invenzione industriale.
Lo stare lontano dal mio paese - per necessità – e vedere realtà diverse, distanti anni luce da noi, per geografia e mentalità, mi ha fatto capire e comprendere il grande valore di ciò che ci circonda a Vecchiano e le potenzialità di un territorio straordinario, ed ormai immobile da troppo tempo.
Dal 2018 al 2020 ho coperto la carica di Assessore ai lavori pubblici, all'edilizia, alla pianificazione territoriale a Cascina. Abbiamo, tutti assieme fatto grandi cose.
Amo la politica, quella buona, quella del rispetto, dell'ascolto e del movimento. Non comprendo l'immobilismo e chi scarica ad altri o ad altri enti le cose che non funzionano senza assumersi le proprie responsabilità.
Negli ultimi cinque anni, a Vecchiano, ho assistito ad un disarmante immobilismo del nostro territorio, ad una amministrazione politica assente e priva di idee che ha dimostrato di non sapere dare una direzione al nostro territorio, di non saper risolvere, di non saper proporre.
Quella stessa amministrazione che si entusiasma dopo aver riparato il tetto crollato del cimitero, ma vorrei ricordare – non occorre essere né architetto, né geometra - i tetti degli edifici pubblici, così come i ponti, nel 2021 non crollano da soli a meno che siano privi di manutenzione ordinaria: quella stessa amministrazione incapace di dare risposte sulle scuole ha deciso di ripresentarsi per continuare a gestire Vecchiano.
Non possiamo permettercelo, non possiamo stare in silenzio a tale notizia.
Per questo con gli amici delle forze politiche e civiche in antitesi, per mentalità e visione, alle attuali scelte di questa amministrazione, abbiamo deciso, con umiltà e mettendoci la faccia, di scendere in campo ed abbiamo formato un raggruppamento trasversale rispetto alla politica nazionale che voglia ridare respiro al nostro Comune.
Gli amici di Vecchiano Civica mi hanno chiesto di essere il portabandiera di questa idea comune di un cambiamento necessario per tutti.
Ho accettato di portare la mia esperienza e la mia voglia di fare per l'amore dei nostri luoghi, con spirito di servizio.
Nella pari dignità e nel rispetto di tutti possiamo, assieme, costruire un futuro di dignità per tutti.
 
Il passato lo conosciamo,
Il presente lo viviamo,
Il futuro lo costruiamo assieme.
 
Roberto Sbragia - Candidato Sindaco Vecchiano Civica
www.facebook.com/civicaelezioni
www.vecchianocivica.it



+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri