none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

La carriera politica personale dell’Onorevole Mazzeo .....
Bonaccini ha dato le dimissioni da presidente della .....
. . . c'è più religione ( si esce un'ora prima). .....
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Mauro Pallini-Scuola Etica Leonardo: la cultura della sostenibilità
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
APOCALISSE NOKIA di Antonio Campo
none_a
Pisa, 11 luglio
none_a
Tirrenia
none_a
12 13 14 LUGLIO E ANCORA 19,20,21 MUSICA DAL VIVO
none_a
Domenica 7 Luglio mercatino di Antiqua a San Giuliano T
none_a
Ripafratta, 12 luglio
none_a
Il mare
con le sue fluttuazioni e il suo andirivieni
è una parvenza della vita
Un'arte fatta di arrivi di partenze
di ritorni di assenze
di presenze
Uno .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Calci
Calci, altri 66mila euro di contributi straordinari a nuclei familiari

27/10/2021 - 13:08

Calci, altri 66mila euro di contributi straordinari a nuclei familiari, attività economiche e associazioni per fronteggiare le chiusure e gli effetti economici scaturiti dall’emergenza sanitaria
 
 
66mila euro di contributi economici straordinari a nuclei familiari, attività economiche e associazioni che gestiscono impianti sportivi o hanno/pagano affitto per la sede sul territorio per fronteggiare gli effetti economici dell’emergenza sanitaria e le mancate entrate a causa delle chiusure imposte dalle normative governative.
E’ la cifra ulteriormente stanziata dal Comune della Valgraziosa – grazie a scelte di bilancio oculate e a risorse messe a disposizione dal Governo - per aiutare i calcesani che vivono in situazioni di fragilità o che si ritrovano ad affrontare le conseguenze economiche scaturite in seguito e a causa della pandemia. A deciderlo la scorsa settimana la giunta guidata dal sindaco Massimiliano Ghimenti che, ancora una volta e fin dall’inizio della pandemia, ha fatto il massimo sforzo possibile per non lasciare indietro nessuno.
Ci sarà tempo fino alle ore 12 del 15 novembre 2021 per presentare la domanda attraverso l’apposito modello di autocertificazione scaricabile (in versione editabile on-line) dal sito istituzionale dell’ente (https://www.comune.calci.pi.it/bandi-e-gare/1420-avviso-per-contributi-economici-straordinari-a-nuclei-familiari-attivita-economiche-ed-associazioni-per-fronteggiare-l-emergenza-da-covid-19-scadenza-ore-12-00-del-15-novembre-2021.html)
 
Allo stesso link è rinvenibile il bando integrale e ulteriori dettagli per la compilazione delle domande.
Per quanto riguarda i nuclei familiari sono stati stanziati 35mila euro e potranno presentare domanda:
1) coloro che dimostrino di essere in situazione di difficoltà economica derivante dal perdurare dell’emergenza da COVID-19 oppure
2) i nuclei familiari in situazione di bisogno anche prima dell'emergenza epidemiologica (già in carico ai servizi sociali o meno)
Sono stabiliti i seguenti importi per i contributi: a) € 150,00 per nucleo composto da una sola persona; b) € 300,00 per nuclei composti da due/tre persone; c) € 400,00 per nuclei composti da quattro/cinque persone; d) € 500,00 per nuclei composti da sei o più persone;
 
L’analisi della spettanza del bonus sarà effettuata dall’ufficio servizi sociali del Comune, sulla base di quanto indicato nella autocertificazione presentata dai richiedenti e delle indicazioni fornite dalle assistenti sociali (qualora il nucleo risulti in carico). Dopo la scadenza del bando, al termine dell’istruttoria dell’ufficio servizi sociali sarà redatto un elenco di aventi diritto al contributo straordinario, sulla base del quale saranno calcolati gli importi spettanti.
Per avere informazioni e supporto nella compilazione ed invio delle domande è possibile telefonare, ai seguenti numeri tel. 050939550 oppure 050939572
 
Per quanto riguarda invece le attività economiche comprese partite IVA e professionisti sono stati stanziati 25mila euro.
 
Potranno presentare domanda i soggetti economici in difficoltà, per l’emergenza Covid-19, che abbiano sede operativa o unità locale nel territorio di Calci e appartengano alle seguenti categorie:
  le attività commerciali individuate dalla L.R.T. n. 62 del 23/11/2018, con esclusione della media e grande distribuzione;
 le attività artigianali individuate dalla L.R.T. n. 53 del 22/10/2008;
  le imprese turistiche di cui alla L.R.T. n. 86 del 20/12/2016;
 le aziende agrituristiche di cui alla L.R.T. n. 30 del 23/06/2003;
 le altre tipologie di imprese non indicate nel presente elenco, iscritte nel registro imprese della Camera di Commercio;
  i Professionisti
 
Per avere informazioni e supporto nella compilazione ed invio delle domande è possibile telefonare, ai seguenti numeri tel. 050939569 oppure 050939534
 
 
Infine per quanto riguarda le associazioni che gestiscono impianti sportivi o hanno/pagano affitto per la sede sul territorio della Valgraziosa sono stati stanziati 6mila euro.  Il contributo potrà essere richiesto, da parte di associazioni che abbiano subito per le proprie attività chiusure forzate, anche temporanee, e/o riduzioni delle attività consentite (da DPCM), per una sola delle presenti misure (le misure sono quindi alternative):
 C1) dalle associazioni che gestiscono impianti sportivi sul territorio comunale; - La misura può essere presentata per ciascun impianto sportivo, pubblico o privato, attivo sul territorio comunale, in esercizio ed in funzione prima delle eventuali chiusure imposte dalle normative per la gestione della pandemia in corso.
C2) dalle associazioni, che svolgono attività di interesse sociale, culturale, ambientale, artistico, ricreativo, e che pagano (a titolo oneroso) un canone di locazione per la propria sede nel Comune di Calci (sulla base di regolare contratto d’affitto, regolarmente registrato a termini di legge)
 
Per avere informazioni e supporto nella compilazione ed invio delle domande è possibile telefonare, ai seguenti numeri tel. tel. 050939572 oppure 050939522.
 
 
“Con questa nuova misura vogliamo dare un concreto aiuto alle famiglie e alle persone che ancora oggi risentono degli effetti della crisi sanitaria, augurandoci una progressiva e costante ripresa che possa consentire a tutti di vivere giorni di maggiore serenità” interviene l’assessore ai servizi sociali Valentina Ricotta.
 
A concludere il sindaco Massimiliano Ghimenti: “In una situazione critica come quella che stiamo vivendo è doveroso fare il possibile. Il Comune sta facendo la propria parte per non lasciare nessuno indietro. Voglio esprimere un ringraziamento agli uffici che stanno gestendo, durante questa pandemia, una lunga serie di misure di aiuto che si sommano al lavoro ordinario. Spero che i cittadini comprendano il senso e l’impegno di questa mole di lavoro fatta per aiutare chi ha bisogno nella nostra comunità”.
 
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri