none_o


Proseguiamo il percorso annunciato nel presentare questa serie di articoli, arrivare a dare una immagine precisa e approfondita della realtà della vita delle comunità rurali dell'800 nel territorio di Vecchiano.E così, dopo aver presentato la storia e l'albero genealogico della famiglia Salviati e in modo più completo la vita di Scipione Salviati, il Padrone nel senso più completo del termine, entriamo quello che è il cuore del lavoro di Franco Gabbani, la descrizione della vita sociale e il ruolo in ogni evento della famiglia dominante.

Massimiliano Angori
none_a
Lunedì 6 dicembre dalle 18 al @Teatro del Popolo di Migliarino
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Accusarono Renzi di aver dato 10 miliardi (gli 80 euro) .....
Draghi, in consiglio dei ministri, ha proposto un .....
. . . . . . . . . . ovvero i giornalisti seri e bravi .....
Il PD del vescovo Letta ha tolto la tari alla chiesa, .....
....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

di Riccardo Ricciardi
none_a
di Anna Ferretti e Michele Passarelli Lio (Coordinatori Provinciali)
none_a
di Renzo Moschini
none_a
I Consiglieri di Vecchiano Civica
none_a
Comitato Comunale di Italia Viva Pisa
none_a
di
Vincenzo Marini Recchia
none_a
Di Alberto Maggi
none_a
di Davide Faraone IV
none_a
Renzi e Toti lanciano il partito di Draghi: per il Colle salgono le quotazioni di Marcello Pera
none_a
Montacchiello (PI)
none_a
Marina di Pisa, 10-12 dicembre
none_a
ARCI Migliarino e CSEN S.Andrea in P.- 12 dicembre
none_a
Circolo ARCI Migliarino
none_a
Marina di Pisa, 3 dicembre
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Seduto al freddo e piove neve
Ma non ti nota quella gente
Con quello sguardo cerchi aiuto
Tu sei per loro inesistente
Mentre tu geli fra il cartone
Passan .....
Buongiorno, stamattina anche complice il forte vento e' caduto un palo della luce stradale in via d'ombra zona largo tazio Nuvolari, solo il "caso" a fatto .....
Il Sindaco Angori: “Anche per questo anno niente luminaria pubblica a favore dei buoni spesa per le famiglie in difficoltà da spendere nei nostri negozi di vicinato.
Il Natale 2021 di Vecchiano è ancora una volta solidale.

20/11/2021 - 13:54

Vecchiano, 20 novembre 2021 – A circa un mese dal Natale, il Comune di Vecchiano decide di replicare l’iniziativa solidale dello scorso anno, istituendo un fondo di solidarietà da spendere nelle attività commerciali del Comune di Vecchiano al posto della luminaria natalizia: è questa l’azione che si rinnova da parte della Giunta Comunale di Vecchiano.

 

“Abbiamo pensato, anche per quest’anno, di destinare le risorse economiche, che avremmo impiegato per realizzare la luminaria, per sostenere da una parte le famiglie in difficoltà economica, e dall’altra per tendere una mano anche alle nostre attività commerciali, dove si potranno spendere i buoni in denaro in via esclusiva.

Anche perché la pandemia non è ancora finita, come dimostra ciò che sta accadendo in tutta Europa; e necessario è mantenere alta la guardia” commenta il sindaco Massimiliano Angori.

“Mi preme sottolineare che, anche per questo anno come per il Natele scorso, il fondo di solidarietà sarà totalmente a cura del nostro Comune, senza la partecipazione dello Stato, che al momento non ha destinato trasferimenti ulteriori agli enti locali”, precisa il primo cittadino. “La richiesta dei buoni spesa è già attiva: sarà possibile fare domanda fino al prossimo 5 dicembre.

Al solito, abbiamo voluto dare un occhio di riguardo anche verso i nuclei familiari in cui sono presenti minori e soggetti diversamente abili, per dare un apporto concreto alle famiglie”, aggiunge l’Assessore alle Politiche Sociali Lorenzo Del Zoppo.

Ma non è tutto: “la situazione quest’anno legata alla pandemia, grazie alle vaccinazioni, è comunque migliore di quella dello scorso anno, motivo per cui siamo al lavoro per un calendario di iniziative sul territorio da svolgersi in tutta sicurezza in base alle norme antiCovid19, che riguarderanno anche il nostro Teatro Olimpia, con molti dei protagonisti tra le nostre eccellenze locali del territorio”, affermano il Sindaco Angori e l’Assessore Del Zoppo che ha la delega anche alla Cultura.

“In questo momento che risente ancora fortemente delle conseguenze di una emergenza sanitaria tuttora presente in tutti i suoi effetti, soprattutto per le fasce più deboli della popolazione, abbiamo deciso di destinare le risorse a un aiuto concreto per la gente che ha più bisogno, una sorta di dono collettivo, che in questo momento ci faccia riscoprire una mutua solidarietà, oltre al valore delle cose

Fonte: Sara Rossi-Ufficio Comunicazione -Comune di Vecchiano
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri