none_o

L’impoverimento del linguaggio e l’incapacità di descrivere le proprie emozioni è una delle principali cause dell’aumento di violenza nella sfera pubblica e privata ma anche responsabile di una accertata riduzione della nostra intelligenza.

A tutti coloro che, con a mio parere una buona dose .....
Il mondo va avanti e le genti pure, nel bene e nel .....
. . . . . . . . . . . un t'è bastata la lezione a .....
. . . nel 2029 il PdR debba esser eletto direttamente .....
Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Spazio Donna.
Perché la memoria non sia persa.
none_a
Dal web
none_a
Franca
none_a
San Giuliano Terme, 20 febbraio
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Elezioni del PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
none_a
Alberto Zangrillo - covid
none_a
Circolo Arci Vasca Azzurra Nodica
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Accade a volte
che in sere con orli d'autunno
il ricordo sovvenga di quando
sul finire di scale e cortili
cosparsi nel vento
folle divenni,
senz'altro .....
Con grande dispiacere e soltanto casualmente in questi giorni sono venuta a conoscenza della morte del Dottor Assanta. Ritengo sia stato un esempio di .....
Il Fortino, Marina di Pisa, 4 dicembre
“Bepi, Vita, fisime e batticuori di Giuseppe Viviani, pittore e arsellaio”

30/11/2021 - 16:20

Giuseppe Viviani, detto Bepi, ha abitato per molto tempo a Marina. Si definiva infatti “un vecchio marinese”.

Abitava in una casa che guardava verso il mare, verso quella Piazza che ora è intitolata a lui.

Nello stesso caseggiato, cinquanta metri più in là, c'era anticamente un robivecchi che, a partire dal 1951, cedette il posto ai locali del Circolo Il Fortino.

Dunque quello di sabato 4 dicembre, al Fortino, può bene essere definito un ritorno a casa, quello di “  Bepi, Vita, fisime e batticuori di Giuseppe Viviani, pittore e arsellaio”, la piece teatrale di Marco Azzurrini e Francesco Bottai.

 

Marco Azzurrini, regista e attore dalla comicità sanguigna dei pisani d'antan, si incontra con la fantasia anche musicale di Francesco Bottai, che ci regala alcuni brani originali e inediti, scritti per questo spettacolo.

 

L'evento fa parte della stagione del Fortino intitolata “La ragione insidiata”; la follia che si addebita a Viviani è quella di un eccesso di normalità, quella di un artista straordinario, di livello mondiale, che non volle mai (o quai mai) spostarsi da Marina e allontanarsi dalla sua ripaiola, preferendola di gran lunga alla frequentazione degli eventi mondani che gli proponevano.

 

Lo spettacolo costa 5 euro, è abbinato ad una cena di pesce,

 

Per prenotare 050 36195, green pass obbligatorio.

Tessera arci richiesta..

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri