none_o

Come si fa a non voler lottare per la propria vita? È una domanda che si pongono gli stessi medici curanti negli ospedali di come si possa rischiare e affrontare la morte per un assurdo rispetto di un principio, di una propria e malsana idea.

Massimiliano Angori
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
Nell’ultima settimana, mentre alcuni giornali scrivevano .....
Uno dei problemi più seri di molti personaggi del .....
Colpa mia ehhh; mi sfugge il nesso che lega i 300 .....
1. Se leggi i bollettini ufficiali delle ASL il triste .....
Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

Di Matteo Cannella
none_a
La bellezza è negli occhi di chi guarda
di Luigi Polito e Sandro Petri
none_a
bit.ly/segre2020-"Il mare nero dell'indifferenza",
none_a
di
Bruno Pollacci
none_a
Elezioni del PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
none_a
Alberto Zangrillo - covid
none_a
Circolo Arci Vasca Azzurra Nodica
none_a
Comelico Superiore, Veneto
none_a
"Che tempo che fa"
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Accade a volte
che in sere con orli d'autunno
il ricordo sovvenga di quando
sul finire di scale e cortili
cosparsi nel vento
folle divenni,
senz'altro .....
Con grande dispiacere e soltanto casualmente in questi giorni sono venuta a conoscenza della morte del Dottor Assanta. Ritengo sia stato un esempio di .....
Comune di Cascina
Entra nel vivo il fitto programma di “M’illumino di Cascina”

6/12/2021 - 12:29

Entra nel vivo il fitto programma di “M’illumino di Cascina”. Domani, martedì 7, alle 17 alla Biblioteca comunale ‘Peppino Impastato’, arriva una bella occasione di intrattenimento per i più piccoli con “La magia delle bolle”. Alle 20, invece, a La Città del Teatro andrà in scena “Reaction”, spettacolo natalizio organizzato da Ac Danza Città di Cascina: un evento patrocinato dal Comune di Cascina e realizzato con i fondi comunali distribuiti alle associazioni culturali cascinesi con il bando dello scorso maggio (ben 25.000 euro destinati alle associazioni). Un gustoso antipasto per arrivare a mercoledì 8, quando in piazza dei Caduti arriverà, tempo permettendo, anche Babbo Natale.

A partire dalle 9 saranno trasmesse in filodiffusione, grazie alla Pro Loco, le musiche natalizie in Corso Matteotti; nel pomeriggio, alle 16, “Aspettando Babbo Natale” creerà la giusta attesa con un piccolo concerto sotto i portici dell’ex Palazzo Pretorio, offerto dalla Hollywood Music Studios di Cascina. Quindi alle 17 il momento più atteso dai piccoli: l’arrivo di Babbo Natale alla casina in piazza dei Caduti, con accensione delle lucine e le foto di rito.

Le iniziative proseguiranno poi alle 18 con l’inaugurazione del presepe nel giardino Tiziano Terzani della Biblioteca comunale, animata dalla musica di Impronte Sonore di Cascina. A seguire ci sarà l’accensione delle luci dell’albero offerto da Sogefarm e decorato dai ragazzi del Liceo Artistico “F. Russoli”, mentre le luci dinamiche saranno proiettate sulla Torre dell’Orologio e sulle torri civiche di Piazza Gramsci. In caso di pioggia, gli eventi di mercoledì saranno posticipati nel weekend.


Altro appuntamento da non perdere è quello in programma venerdì 10: alle 11 sarà inaugurata “C'era una volta Cascina”, la splendida mostra fotografica realizzata nella Stradina degli Artisti, grazie al contribuito di Enzo Conti, Franco Malloggi, Enrico Calvani, Tipografia Bertini e 3C Cinefoto Club Cascina Silvio Barsotti. “Le fotografie che saranno esposte nella Stradina degli Artisti – sottolinea l’assessore al turismo e al commercio Bice Del Giudice – daranno il via ad una mostra che andremo ad integrare tra un anno, il 10 dicembre 2022, con le immagini che ci saranno messe a disposizione nel corso dell'anno.

Sceglieremo tra tutte quelle particolarmente evocative e rappresentative di angoli di città, di persone e di simboli che ne abbiano caratterizzato la storia. Ai ritratti di Cascina, aggiungiamo ed aggiungeremo anche la fotografia vincitrice del Truciolo d'Oro, concorso fotografico nazionale organizzato da 3C Cinefoto Club Cascina Silvio Barsotti”.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

7/12/2021 - 8:02

AUTORE:
GigiDiTeglia

............ con l'imperversare della pandemia a illuminare di meno e dare i buoni spesa alle famiglie bisognose. ........... E' la cattiva amministrazione e la carenza di sensibilità che stravince sul buonsenso. ......... Un Natale parsimonioso sarebbe stato apprezzato anche da Papa Francesco e da ogni persona che conosce il significato del Natale. Una ricorrenza religiosa che è diventata una festa pagana nel comportamento popolare del popolino guidato dalla sfarziosità. ....... Gesù è nato in una mangiatoia non nel lusso .......... ma pochi se lo ricordano ......... anche chi ha la responsabilità di amministrare. ......... GigiDiTeglia