none_o

L’impoverimento del linguaggio e l’incapacità di descrivere le proprie emozioni è una delle principali cause dell’aumento di violenza nella sfera pubblica e privata ma anche responsabile di una accertata riduzione della nostra intelligenza.

A tutti coloro che, con a mio parere una buona dose .....
Il mondo va avanti e le genti pure, nel bene e nel .....
. . . . . . . . . . . un t'è bastata la lezione a .....
. . . nel 2029 il PdR debba esser eletto direttamente .....
Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Spazio Donna.
Perché la memoria non sia persa.
none_a
Dal web
none_a
Franca
none_a
San Giuliano Terme, 20 febbraio
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Elezioni del PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
none_a
Alberto Zangrillo - covid
none_a
Circolo Arci Vasca Azzurra Nodica
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Accade a volte
che in sere con orli d'autunno
il ricordo sovvenga di quando
sul finire di scale e cortili
cosparsi nel vento
folle divenni,
senz'altro .....
Con grande dispiacere e soltanto casualmente in questi giorni sono venuta a conoscenza della morte del Dottor Assanta. Ritengo sia stato un esempio di .....
Un altro sentire” senza l’utilizzo dei botti e dei petardi in attesa del 2022
l’Amministrazione Comunale di Vecchiano torna a lanciare la campagna di comunicazione per sensibilizzare i cittadini

29/12/2021 - 16:53

Un altro sentire” senza l’utilizzo dei botti e dei petardi in attesa del 2022: l’Amministrazione Comunale di Vecchiano torna a lanciare la campagna di comunicazione per sensibilizzare i cittadini

 

VECCHIANO, 29 dicembre 2021 — Con l'approssimarsi della fine dell'anno, l'Amministrazione Comunale di Vecchiano torna a promuovere la campagna di sensibilizzazione rivolta alla cittadinanza contro l'utilizzo dei botti e petardi che, abitualmente, vengono sparati per salutare l'anno nuovo“Torniamo a promuovere infatti la campagna informativa “Un altro sentire”, che, già come per lo scorso anno, invita ad inaugurare il 2022 senza botti nel rispetto degli animali, e non soltanto: raffigurando uno spartito musicale che a prima vista è vuoto e privo di note, ma che in realtà rappresenta l’intenzione di “cambiare musica” anche per l’imminente inizio del 2022, con una tonalità che tocchi altre corde rispetto a quello del frastuono dei petardi, e che ci conduca nel nuovo anno con un rinnovato spirito di resilienza e forza che il duro periodo che stiamo attraversando, ormai da circa due anni, ci impone di avere”, spiegano il sindaco Massimiliano Angori e l’assessora all’Ambiente Mina Canarini.

 

“Ancora una volta puntiamo su un'azione di sensibilizzazione della cittadinanza, con la consapevolezza che sia più utile invitare a comportamenti rispettosi per tutti che emanare un divieto”, commenta il Sindaco Massimiliano Angori. “Così come tanti Comuni italiani e toscani, riteniamo infatti che la priorità sia informare la popolazione, per costruire, di concerto con i cittadini, comportamenti che siano espressione di un condiviso senso di responsabilità, sia individuale che collettivo. Riteniamo che sia anche un segno di rispetto anche per tutte le persone decedute a causa di questo orribile virus, e di tutti coloro che stanno attraversando momenti non semplici nonostante il periodo di Festività. Invitiamo infine tutti i cittadini e le cittadine a festeggiare l’arrivo del 2022 nel pieno rispetto delle norme anticovid19, muniti di mascherine e rispettando le regole del distanziamento, in questo periodo di forte risalita dei contagi anche sul nostro territorio, così come in tutta Italia e nel mondo.

In attesa di un 2022 che comunque rappresenti un ulteriore passo in avanti per lasciarci alle spalle questa terribile pandemia: che il nuovo anno rappresenti un vero punto di partenza della concretizzazione delle speranze di ciascuno di noi”, aggiunge il primo cittadino.
«È necessario sensibilizzare tutta la cittadinanza ad assumere comportamenti che non mettano a rischio l'incolumità di ciascun individuo, festeggiando, ma senza eccessi che possono diventare dannosi per grandi o piccini, tanto più come necessità per questo periodo di pandemia, senza peraltro aggravare il carico sulle strutture sanitarie - aggiunge Mina Canarini -. Inoltre, non dobbiamo dimenticare che con lo scoppio dei petardi, ogni anno, i vigili del fuoco sono chiamati ad effettuare molti interventi per recuperare cani e gatti terrorizzati che si sono rifugiati nei posti più impensabili. Questi animali domestici scappano da casa e vagano per le strade,  rischiando seriamente anche di provocare incidenti, oltre al rischio che corrono loro per primi».

La locandina su www.comune.vecchiano.pi.it


Sara Rossi
Portavoce del Sindaco di Vecchiano

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri