none_o

La Sanità Toscana sta vivendo un periodo di grande crisi e i Pronto Soccorso sono prossimi al collasso. Paramedici che fuggono e medici che non si trovano rendono la situazione drammatica a cui si aggiunge il ricorso improprio ad una struttura d’urgenza per cause banali e la nuova maleducazione dei pazienti.

Massimiliano Angori
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Elezioni del 25 settembre 2022
none_a
Invece di strillare cose assurde, leggi e informati. .....
. . . non vengono messi da un simpatizzante a nome .....
Saranno gli elettori a decidere con il proprio cervello .....
Che tu sia militante, simpatizzante o che tu voglia .....


"Fra gli alberi" Opera pittorica di Patrizia Falconetti

Di Umberto Mosso (a cura di BB Red, VdS)
none_a
di Michele Curci - Coordinatore comunale Forza Italia Cascina
none_a
di Umberto Mosso (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
Verso le elezioni del 25 settembre 2022
none_a
di Tonino Frisina, scrittore
none_a
Incontrati per caso…
di Valdo Mori
none_a
POSTE ITALIANE
none_a
Io, Medico (dr. Pardini e altri)
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
"Cinema Sotto le Stelle" a Calci
none_a
BUTI
none_a
ANIMALI CELESTI
teatro d’arte civile
none_a
COMITATO PER LA DIFESA DI COLTANO (PARCO MSRM)
none_a
Dalla rivista Toscana Economy
none_a
Capita che ci si perde in tempi lontani, dove niente fiorisce spontaneamente.
Ma la vita vive lo stesso
In zone diverse, con ritmi diversi.
Avevo .....
ASSEMBLEA PUBBLICA ASBUC DEL 21 LUGLIO 2022
Ricordiamo che il 21 Luglio 2022 alle ore 20, 30 presso la Sala Consiliare del Comune di Vecchiano, sita .....
MDS Editore-Auguri e buoni propositi per il 2022
Ci siamo, dunque. Anche il 2021 ha deciso infine di farsi da parte.

31/12/2021 - 17:55

Ci siamo, dunque. Anche il 2021 ha deciso infine di farsi da parte. Speravamo lo facesse in modo più dimesso, se non addirittura preannunciando salute e prosperità per l’anno a venire, ma accontentiamoci di essere ancora qui a parlare di libri, e non solo, dopo due anni molto complessi e faticosi.

Indomiti, oltretutto. Infatti facciamo progetti per il 2022 e pianifichiamo rinnovamenti. Le prime cose, importanti:
1/ A partire dal primo gennaio e per 6 mesi, dunque fino al 1 luglio, NON ACCETTEREMO PIÙ MANOSCRITTI IN VALUTAZIONE, e il form creato allo scopo sul sito sarà disattivato. Non siamo crudeli, né spietati verso gli aspiranti autori, ma al contrario abbiamo la necessità di smaltire il ritardo accumulato, per varie ragioni, nella valutazione di quelli arrivati negli ultimi mesi.

Purtroppo il ritmo con cui ne riceviamo, 2/3 al giorno, ci impedisce di tenere aperto il canale di acquisizione di nuove proposte e al contempo di valutare quelle vecchie; da qui la decisione di imporre uno stop semestrale e dare modo al rinnovato gruppo di lettura di valutare tutti i testi giacenti sui nostri hard disk.
2/ Da lunedì 2 gennaio una bella novità per chi volesse fare acquisti direttamente dal nostro sito #mce_temp_url#. Superando la soglia di spesa di € 24,90, infatti, la spedizione sarà gratuita. Di questi tempi, con i rincari nei costi di spedizione, è un bello sforzo per chiunque non sia Amazon, credeteci.

3/ Stiamo rivedendo e ampliando il nostro organico di collaboratori con qualche faccia nuova e qualcuna seminuova (ma tenuta bene, quasi sempre in garage).

Rimandiamo, auspicabilmente a breve, l’annuncio ufficiale, ma siamo felici che la nostra famiglia si vada ulteriormente allargando.
Infine, e naturalmente, un caloroso augurio di Buon Anno a tutti Voi, ricordando che anche leggere un libro può essere un modo per stare in compagnia.

Cin cin, dunque, e sempre ad maiora!




















+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri