none_o

Se la guerra si dovesse decidere in televisione probabilmente sarebbe una guerra infinita, stante le diverse e spesso divergenti opinioni. Su tutto, sulle cause, le strategie, le soluzioni. Ma ogni opinione è di per sé, per definizione, rispettabile, se non presa per interesse personale o strategia politica. Ognuno ha il diritto costituzionale di esprimere la sua evitando sempre di offendere gli altri.

BASE MILITARE A COLTANO
. . . . . finalmente la Provincia .....
La saluto affettuosamente senza improperi…non mi .....
. . . . . . . . . . . . . . . tu sia indottrinato .....
. . . . trovatene uno bono, ne hai immensamente bisogno. .....


Quando la poesia chiama bisogna rispondere.

(di Nadia Chiaverini)


Credo che nascondere o modificare il proprio corpo che invecchia, faccia parte di un agire - imparato - che non vuole farci accedere con agio alla saggezza dell'invecchiamento.


Quando ero bambina aspettavo con entusiasmo la seconda domenica di maggio perché era la festa della mamma e coincideva con quella del paese di Migliarino dove vivevo con la mia famiglia.

di Mara Carfagna, ministro per il Sud (a cura di BB, red VdS)
none_a
Dal blog di Fulvia Ferrero (a cura di BB, red VdS)
none_a
di Umberto Mosso (a cura di BB, red VdS)
none_a
Zelensky a sorpresa al Festival di Cannes (a cura di BB, red VdS)
none_a
di Umberto Mosso (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
MIgliarino-Vecchiano calcio
none_a
Sentirsi come zolla di terra appena arata e accogliere i semi portati dal vento per sperare sempre in nuove messi.
Ho apprezzato moltissimo che qualcuno abbia sentito il bisogno di far conoscere la scritta di un probabile spacciatore-tossicodipendente poeta presso la .....
Intervista di Federico D'Ascoli "la Nazione"
Boschi: “Scegliamo un arbitro della democrazia per i prossimi sette anni”

24/1/2022 - 9:15

Boschi: “Scegliamo un arbitro della democrazia per i prossimi sette anni”.

 

 «Nonostante sia la terza volta l'emozione è sempre la stessa, come il senso di responsabilità, perché scegliamo una figura importante, un arbitro della democrazia per i prossimi sette anni». Maria Elena Boschi da Laterina ha già partecipato alle votazioni del Napolitano bis e a quella di Mattarella.

«Nel 2013 il clima era molto pesante dal punto di vista emotivo - ricorda la capogruppo di Italia Viva alla Camera dei deputati - io ero da poco entrata in Parlamento: mentre votavamo c'erano i 5 Stelle che soffiavano sul vento della protesta e assediavano Montecitorio. Un clima di tensione assoluta che ha rovinato uno dei momenti più alti della nostra democrazia».

Andò decisamente meglio due anni dopo con Mattarella: «Fu bravo Renzi a gestire la situazione regalando all'Italia un capo dello Stato oggi apprezzato da tutti, all'interno e all'esterno dei palazzi della politica». L'unica certezza è che non si potranno chiedere ulteriori sforzi all'attuale inquilino del Quirinale: «In tanti hanno chiesto a Mattarella una disponibilità che lui ha sempre negato. Sono convinta che i giochi si apriranno alla quarta elezione e i prossimi giorni saranno fondamentali per trovare una convergenza su un nome» risponde Boschi.

La sensazione è che alla fine sarà Draghi il nome che riuscirà a mettere tutti d'accordo?

 «Vedremo, al momento ci sono varie ipotesi aperte. Noi lo abbiamo sempre detto: l`attuale premier incarnerebbe bene le caratteristiche del presidente. Ma ancora non c'è un accordo: vedo ancora molti nomi di valore in campo. Ci sono anche molte donne che hanno le carte in regola per salire al Quirinale, potrebbe essere la volta buona».

Lei oggi finisce 41 anni nel primo giorno di votazioni. Ce la farà a festeggiare?

«Il tempo sarà pochissimo tra riunioni, votazioni e scrutini. Preferisco brindare al mio compleanno in ritardo, davvero quando avremo scelto la persona giusta per rappresentare l'Italia». 

 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri