none_o

E’ una frase tratta da “Una storia come questa”, canzone del 1971 interpretata da Adriano Celentano su testo e musica di Goffredo Canarini e Miki Del Prete. Una realtà che molti di noi hanno vissuto e che sembra appartenere ad un passato così lontano da essere quasi dimenticato. Ma forse….

Ma il silenzio di un popolo …
A volte scrivere per .....
Stamattina per cause da stabilire c’è stato un incendio .....
. . . come tanti "noialtri autoctoni" a 4 (quattro) .....
Che bellezza il 2 giugno: 10. 000 auto a 10 euro/ cadauna .....
San Giuliano Terme
none_a
di Umberto Mosso (a cura di BB, red VdS)
none_a
Di Claudia Fusani
none_a
Di Umberto Mosso ( a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
di Lorenzo Gaiani (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Libri.
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Ar vernàolo, a questa lingua antìa,
io provo a fanni ‘na radiografia.
Per noi pisani, tanto pe’ chiarì,
è la parlata ‘he si parla ‘vi
inventata .....
A me, come a tanti altri hanno rubato il vaso portafiori in bronzo al cimitero di Pontasserchio, è troppo abbandonato. Anche i defunti meritano rispetto .....
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
Le squadre al bivio, 5 partite alla fine e tutto quanto può succedere

15/4/2022 - 23:25


Il San Giuliano si ferma a Porcari
Il Migliarino ancora vittorioso prende tre punti a Pontecosi Lagosi
Il Pappiana a Treggiaia si complica la vita
Il Filettole non va oltre il pareggio in casa
Il Pontasserchio riprende la via dei Playoff
 
Il San Giuliano lascia 3 punti in trasferta.  A provarci per primi erano i termali con Arenella su assist di Campus ma il portiere deviava in angolo, Binioris tentava di testa ma metteva a lato. L’espulsione di Matteis al 34° per un rosso diretto metteva in allarme gli ospiti. Il primo tempo finiva a reti inviolate. Nella ripresa il vantaggio al 52° dell’Academy Porcari su contropiede di Ricci.  Ci provavano Arenella con un tiro centrale, Tognetti provava con un sinistro ma con poca potenza. Sul recupero arrivava il secondo gol dei padroni di casa per la concessione di un rigore che non lasciava scampo al portiere ospite Bertini. Domani ospiterà il Molazzana.
 
Il Migliarino continua la sua marcia vittorosa e vince a Pontecosi Lagosi per 2 a 0. Il solito Aufiero sbloccava al 30° su un’azione corale e dopo cinque minuti su un’incompresione della difesa locale Montanelli ne approfittava, portava via la palla e trovava spazio per mettere in porta. Il Ds Landucci non si scompone e dice che nulla è scontato nonostante i vecchianesi siano al primo posto a nove punti sulla seconda il San Macario Oltre Serchio. Alla vigilia di Pasqua ci sarà lo scontro vs Pontasserchio aperto ad ogni risultato.
 
Il Pappiana soccombe a Treggiaia per 2 a 0. Gli ospiti partivano bene sprecando qualche palla gol tra cui un colpo di testa di Donati su un perfetto assist di Sapio che si faceva notare per tutta la partita. Nella ripresa gli ospiti entravano in campo con poca lucidità. Ci provava Di Bianco con un tiro  che andava sopra la traversa. Il Treggiaia si portava spesso nell’area avversaria. Si liberavano bene sulle fasce e in successione i padroni di casa punivano il Pappiana con due diagonali che timbravano la porta difesa da Di Lupo. Nonostante tutto il clima fra la società e la squadra è buono e anche conviviale testimoniato da una grigliata al campo e alcune decine di colombe distribuite per festeggiare la Pasqua. Domani ospiterà Il Pisa Ovest in una partita quasi decisiva.
 
Il Filettole non osa di più e si accontenta del pareggio con il Borgo a Mozzano suo diretto concorrente ad un eventuale play out. Finalmente Bargi al 40° portava il Filettole sull’1 a 0. Non riusciva a mantenere il prezioso vantaggio perché il Borgo a Mozzano al 49° pareggiava definitivamente. Ora diventa veramente difficile per i ragazzi di Guerini uscire dal fondo della classifica. Domani in trasferta a Gallicano le ultime speranze.
 
Il Pontasserchio riprende i suoi spazi sconfiggendo il New Team per 2 a 1. Diventa la seconda vittoria consecutiva che gli permette di entrare nei play off.  Al 53°con un’incursione sulla fascia Minteh, il migliore in campo, metteva una palla in area di rigore che trovava Giannini pronto a tirare in porta. Al 60° su proposta ancora di Minteh arrivava un missile di Aiello che tirava al volo di sinistro scuotendo la rete avversaria. Accorciava su rigore al 75° il New Team. Il Pontasserchio sapeva controllare le incursioni del New Team e la partita si chiudeva con i tre punti messi in cassaforte dal Pontasserchio. Domani il derby sulle sponde del Serchio contro il Migliarino.
Arrivati alla vigilia di Pasqua le partite potranno dare qualche risposta quasi definitiva. 5 partite alla fine di un estenuante campionato rimasto per troppo tempo fermo.
Nelle foto Lorenzo Montanelli del Migliarino Vecchiano, Gabriele Giannini del Pontasserchio, Francesco Bargi e Ivan Battelli del Filettole.
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri