none_o


Con questo articolo termina, dopo un percorso durato più di un anno, l'analisi che Franco Gabbani ha fatto su un duplice piano, la storia della Famiglia Salviati, e di Scipione in particolare, e sinteticamente il contesto sociale e gli avvenimenti succedutesi nel corso del 1800 nel territorio di Vecchiano, come anche in Toscana, in Italia e in Europa.Anche in questa conclusione viene trattato un tema di primaria importanza, quello dell'istruzione nel 1800. 

. . . tempo fa ti esprimevi come uno di destra ed ora .....
Il PD a queste condizioni non può esistere Mazzeo .....
Per quanto mi riguarda per "sinistra" io intendo le .....
“Soumahoro? Fratoianni sapeva tutto”. Da Sinistra .....


  Conversazione tra due amiche

Intervista di Paola Magli. 


Un nuovo trasloco. La poesia, l’autunno caldo


Ana Lins dos Guimarães Peixoto Bretas, poeta che fu conosciuta come Cora Coralina


A noi donne, per non essere più vittime.

di Silvia Cerretelli
Galletti e Noferi (m5s)
none_a
Vecchiano e le sue nuove mezze commissioni consiliari
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Intervista di Giancarlo Bosetti (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
PD San Giuliano Terme
none_a
Io, Medico
none_a
di Ezio Di Nisitte
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Quel suo viso
L'altra faccia della luna
La mia vita, la mia voce
Quella luce, a primavera
Come un vento caldo su di me
Sono creta, sotto le sue mani
Lei .....
Buongiorno,

queste mie parole sono per evidenziare il menefreghismo di un ente del Comune di San Giuliano Terme che ad oggi non mi ha risposto ad .....
di Cristiana Torti
COMITATO PER LA DIFESA DI COLTANO (PARCO MSRM)
COLTANO HOTSPOT NAZIONALE DI BIRDWATCHING

22/6/2022 - 20:14

 COMITATO PER LA DIFESA DI COLTANO (PARCO MSRM)
 
COLTANO HOTSPOT NAZIONALE DI BIRDWATCHING
 
Coltano diventa un hotspot nazionale di birdwatching, ed è stata inserita nella rete dei 464 siti nazionali. Si tratta di un grandissimo riconoscimento per l’alta qualità e ricchezza del suo ecosistema.
Ambientalisti e appassionati di birdwatching di tutta Europa, e non solo, faranno tappa a Coltano per ammirare i suoi paesaggi spettacolari e la sua ricchezza ornitologica (222 specie complessivamente avvistate dal 1901 ad oggi).

  La zona è terra di elezione dei rapaci. Tra i rapaci notturni sono presenti come nidificanti  Civette, Barbagianni, Allocchi, Assioli e Gufi comuni; regolare l'avvistamento del Gufo di palude nei mesi invernali (gennaio-febbraio). Innumerevoli passeriformi e piccoli mammiferi, legati all’ambiente agricolo, favoriscono poi la presenza di diversi uccelli predatori, come Poiane, Bianconi, Falchi di palude, Albanelle reali (che qui svernano regolarmente con diversi individui), Albanelle minori (qui nidificanti); raramente si può vedere anche l’Albanella pallida (svernante in zona negli ultimi due anni), mentre abbondano Falchi pecchiaioli, Sparvieri, Falchi pellegrini, Lodolai e Gheppi. In inverno è facile avvistare lo Smeriglio, mentre in primavera si osservano regolarmente il Falco cuculo insieme al Grillaio.

Tra i passeriformi, ricordiamo le decine di coppie di Allodole, Averla capirossa, Averla piccola, Rigogolo, Codirosso comune e decine di coppie di Usignoli, che allietano le notti primaverili - estive.
Un grande successo per l’ambiente, ma anche un riconoscimento all’impegno di tutti coloro che, a cominciare dal Comitato per la difesa di Coltano, hanno lavorato e stanno lavorando per salvaguardare una zona ambientalmente straordinaria, che ha rischiato la distruzione, ed ancor oggi non è immune da possibili stravolgimenti. 
 
 
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri