none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

La carriera politica personale dell’Onorevole Mazzeo .....
Bonaccini ha dato le dimissioni da presidente della .....
. . . c'è più religione ( si esce un'ora prima). .....
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Mauro Pallini-Scuola Etica Leonardo: la cultura della sostenibilità
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
APOCALISSE NOKIA di Antonio Campo
none_a
Il mare
con le sue fluttuazioni e il suo andirivieni
è una parvenza della vita
Un'arte fatta di arrivi di partenze
di ritorni di assenze
di presenze
Uno .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
di Riccardo Ciuti
No al partito unico dell’opposizione
Si ad un centrosinistra plurale e programmatico

1/6/2023 - 18:17

No al partito unico dell’opposizione
Si ad un centrosinistra plurale e programmatico

Anche alla luce dei risultati delle ultime elezioni amministrative, i
socialisti pisani sono convinti che per una reale e concreta
alternativa di Governo alla Destra, per lo sviluppo locale, nazionale
ed europeo sia necessaria la costruzione di un progetto politico
riformista ampio di cultura liberalesocialista.
Nelle elezioni comunali di Pisa la piccola ma orgogliosa comunità
socialista pisana ha partecipato con convinzione a un primo tentativo
di tale progetto, sulla base del giudizio negativo dato all’attività
complessiva della passata legislatura, condiviso da una grande parte
dei cittadini pisani che si sono rifugiati in una astensione così
vasta da risultare addirittura prevalente nel corpo elettorale.
Tale proposta ha conseguito un risultato insoddisfacente che tuttavia
ci stimola a lavorare nei prossimi 5 anni assieme alle forze di buona
volontà  in una opposizione significativa e costruttiva alla
maggioranza guidata dal Sindaco rieletto, a cui auguriamo comunque
buon lavoro e di operare nell’interesse del bene comune.
I socialisti pongono all’attenzione del governo e dell’opposizione
locali i seguenti obbiettivi prioritari:

1)    La modifica del Piano Strutturale intercomunale Pisa – Cascina
estendendolo agli altri comuni dell’area pisana, così da rendere
possibile la soluzione dei principali problemi che interessano la
città, di governo del territorio e di mobilità.
2)    L’opposizione attenta al devastante progetto livornese della
Darsena Europa, prevista immediatamente a confine con il Litorale
Pisano, tanto da metterne seriamente la sopravvivenza, sia in termini
economici che ambientali.
3)    Il contenimento del consumo di suolo, uno dei principali cause
del cambiamento climatico in corso.
4)    La piena valorizzazione delle risorse storiche, scientifiche e
culturali di cui Pisa è ricca, la promozione della mobilità
ambientalmente sostenibile, la riqualificazione dei flussi turistici,
il rilancio dell’’aeroporto di Pisa, la piena valorizzazione del
Parco - e non certo la sua riduzione - il miglioramento della qualità
della vita, mediante la lotta al degrado urbano, l’implementazione del
sociale, una più incisiva autorevole presenza nel controllo della
qualità e dei costi dei servizi in particolare sui rifiuti sul gas e
l’acqua.

Unione comunale Psi Pisa: Il segretario Riccardo Ciuti

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri