none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

La carriera politica personale dell’Onorevole Mazzeo .....
Bonaccini ha dato le dimissioni da presidente della .....
. . . c'è più religione ( si esce un'ora prima). .....
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Mauro Pallini-Scuola Etica Leonardo: la cultura della sostenibilità
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
APOCALISSE NOKIA di Antonio Campo
none_a
Pisa, 11 luglio
none_a
Tirrenia
none_a
12 13 14 LUGLIO E ANCORA 19,20,21 MUSICA DAL VIVO
none_a
Domenica 7 Luglio mercatino di Antiqua a San Giuliano T
none_a
Ripafratta, 12 luglio
none_a
Il mare
con le sue fluttuazioni e il suo andirivieni
è una parvenza della vita
Un'arte fatta di arrivi di partenze
di ritorni di assenze
di presenze
Uno .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
none_o
Bimbi, prima v'era or non v'è più!

22/6/2024 - 11:02

Ora sta a te!

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

23/6/2024 - 12:11

AUTORE:
Doroty

Cara dolce primavera
Rendi amabile la sera
E un piacevol frescolino
Alle luci del mattino
Sai quest'anno è un poco dura
Sia con te madre natura
Che con la stagione estiva
Spensierata e assai giuliva
Lei voleva rimpiazzarti
Coi gelati salutarti
Ma quel sole malandrino
Gioca ancora a nascondino
Ad entrambe fa i dispetti
Quando meno te l'aspetti
Porta ahimè una libecciata
Qualche pessima giornata
Ti richiama: vieni qui
Ma l'estate lipperlì
Ci ripensa: marameo
Ormai son qui!

22/6/2024 - 21:43

AUTORE:
altra ipotesi

Questa era la duemilacentocinquantaquattresima foto che il nostro mette sulla testata del giornale e non avete ancora capito il suo gioco con parole e assonanze linguistiche e scherzose?
“Prima v’era” non era la spiaggia ma la stagione e infatti “or non c’è più”. E cosa c’è dopo?
Se poi Sofy e Manolito la vedon così può essere!
I loro commenti sono piacevoli e coincidono con il momento di "magra", anzi più secca che magra!

22/6/2024 - 16:18

AUTORE:
Sofy

Mare giocherellone
Mare zuzzerellone
Mare costruttore
Mare demolitore
Mare traditore
Mare prestigiatore
Mare che nasconde
Che fa riapparire
che sposta
che cela
Che smuove
Che porta
e poi toglie la rena
Che la fa apparire
Scomparire
E poi tornare
Nell'andirivieni
Tipico del mare
Così altalenante
Divertente
Incostante
Mutabile
Fruibile...
E in battibaleno
Rischioso temibile
Malsicuro ingannevole
Amabile malfido
Conviviale sleale
Fatale
E perfino letale!

22/6/2024 - 13:44

AUTORE:
Manolito

Prima v'era ora un v'è più
Bimbi miei belli
Dovete sapere
Che il mare è un amico
Ma spesso è infido
e se vi fa cucù
E v'invita laggiù
Restate quaggiù
O vi conduce lassù!