none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

La carriera politica personale dell’Onorevole Mazzeo .....
Bonaccini ha dato le dimissioni da presidente della .....
. . . c'è più religione ( si esce un'ora prima). .....
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Mauro Pallini-Scuola Etica Leonardo: la cultura della sostenibilità
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
APOCALISSE NOKIA di Antonio Campo
none_a
Pisa, 11 luglio
none_a
Tirrenia
none_a
12 13 14 LUGLIO E ANCORA 19,20,21 MUSICA DAL VIVO
none_a
Domenica 7 Luglio mercatino di Antiqua a San Giuliano T
none_a
Ripafratta, 12 luglio
none_a
Il mare
con le sue fluttuazioni e il suo andirivieni
è una parvenza della vita
Un'arte fatta di arrivi di partenze
di ritorni di assenze
di presenze
Uno .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Notte di San Giovanni

22/6/2024 - 13:54



         
La Redazione di Spazio Donna continua a pubblicare e a diffondere conoscenze saperi e informazioni della cultura femminile passata e presente, perché non vada perduta. In questa ottica riproponiamo lo scritto dell’anno scorso e vi invitiamo a mandarci ricordi ed esperienze vostre personali riguardo proprio alla notte di San Giovanni.
 
 Notte  di  S.   Giovanni ( cosmesi magico/naturale )
 
La notte tra il 23 e il 24 Giugno ( notte di S. Giovanni il battista ) è considerata in molte culture una notte particolare, una notte
“ magica ”; è stata a lungo chiamata  “ La Notte delle Streghe ”.
Le credenze, le usanze, i riti, i miti sono tanti e variano da un Paese all’altro. Hanno come costanti l’acqua e il fuoco ( i due mezzi per eccellenza con i quali eliminare il male ) e sono patrimonio quasi esclusivamente femminile . Si accendono fuochi, si bruciano fantocci…. si gioca con l’acqua. Giovanni il battista è considerato l’inventore del battesimo con l’acqua ( del fiume Giordano )
 
            Una pratica da una tradizione semplice, antica. 
 
La sera del 23 Giugno mettere in una bella bacinella piena di acqua dei petali di fiori profumati. Lasciarli lì tutta la notte. Se il tempo è bello, se si ha un balconcino mettere la catinella sotto le stelle.
Al mattino spruzzarsi l’acqua sulla faccia, un po’ sul collo fino all’attaccatura dei seni pensando a cose carine.
Quest’acqua ci renderà luminose, solari, più belle. ( per generosità si può estendere l’informazione anche agli uomini….).
Dirlo alle amichette, alle femmine della famiglia, a quelle che ci sono simpatiche. Questo tipo di bellezza non è di quelle che generano concorrenza; è un’altra cosa, si può condividere In alcune zone dell’Europa del nord la notte di San Giovanni le donne gettano fiori nei corsi d’acqua e fanno il primo bagno della stagione nei fiumi, nei laghi, nel mare. In molte culture quella notte gruppi di donne si incontrano all’aperto.
 
In alcune zone dell’Italia meridionale le ragazze che desiderano un innamorato fanno riti come far gocciare la cera calda di una candela nell’acqua e intravedere dalla forma che prende chi potrà essere il lui desiderato. I libri di antropologia cultuale sono pieni  di notizie di consuetudini femminili in questa notte ma oggi questo patrimonio di informazioni sembra non  interessare più-
 
Auguriamo a Tutte  di vivere una buona estate appena cominciata



+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

23/6/2024 - 0:07

AUTORE:
AUTRICE Flora

Notte di streghe
Dolci sorprese
Notti di stelle
Brividi a pelle
Notte di fiori
Notte di amori
Notte di effluvi
Olezzi diffusi
Bacchette fatate
Fragranze mischiate
Balli danze
Figure sognate
Toccate sfiorate
Ansanti sospiri
Vogliosi respiri
Barlumi bagliori
Misture di fiori
Lavacri ardori
Profumi di fiori
Acque odorose
Forme armoniose
Voci melodiose
Vibrazioni prodigi
Desideri Affanni
È solo notte
Notte di San Giovanni!