none_o

 

 

Questo sembra un articolo scritto a quattro mani, in realtà è solo il frutto di uno scambio di email tra chi scrive e uno scienziato e amico lontano, Guido Tonelli, che naturalmente, non ha alcuna parte nella stesura finale. Gli errori di questa chiacchierata tra amici sono miei. Grazie agli amici della Voce per avermi ridato l’opportunità di scrivere in questo spazio.

#Covid19 #EmergenzaCoronavirus
none_a
#InsiemePossiamoFarcela
none_a
#Covid19 #EmergenzaCoronavirus
none_a
UNICOOP FIRENZE
none_a
In Puglia, nel comune di Gravina, alcuni furbetti, .....
QUALCUNO che evidentemente ha ancora idee confuse, .....
. . . che ad occhio e croce Lui ed il sig. ci passo .....
Io il mio interesse per Renzi, o innominabile come .....
Baragli: "Export quasi cancellato, serve liquidità ora o non ripartiremo"
none_a
Libri
none_a
Cosè un ATM e un BANCOMAT
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


  • Circolo ARCI MIgliarino

      Chiusura del Circolo

    Il Circolo ARCI Migliarino comunica ai propri soci che il bar resterà chiuso dalla data odierna (10.3) fino al 3 di aprile 2020. La riapertura sarà condizionata dalle disposizioni successive riguardo alla diffusione della malattia in ambito nazionale.


Si presentava alla gara con ben 27 atlete.
none_a
PISA OVEST
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
La pesca nel lago
(1976)

Ugo:- Come è ita Dreino?

Drea:- Dai 'n occhiata,
con venti nasse .....
Autonoleggio con Conducente NCC, Country Travel, servizi di trasporto persone, documenti urgenti, bagagli smarriti, con minivan nove posti (8+autista) .....
VECCHIANO
Lago di Massaciuccoli inquinato: il caso finisce in Parlamento

27/10/2010 - 8:13

Riportiamo un'interrogazione parlamentare sulle problematiche legate al Lago di Massaciuccoli.

Interrogazione a risposta scritta n. 4-09032. Presentata da Matteo Mecacci il giorno 14 ottobre 2010, seduta n. 383.

 

ECCO IL TESTO

 

Al Ministro della salute, al Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare.- Per sapere - premesso che:

secondo quanto riportato dal sito del Corriere della Sera il 12 ottobre 2010, la situazione ambientale del Lago di Massaciuccoli situato nel comune di Viareggio ha superato il livello di guardia e ha indotto l'ASL competente per territorio a scrivere ai comuni interessati insieme con quello di Viareggio, Massarosa e Vecchiano, paventando rischi per la salute dei cittadini che abbiano contatto con l'acqua contaminata da alghe tossiche o che ne respirino le esalazioni;


sempre secondo tale articolo, «Il sindaco di Viareggio Luca Lunardini (Pdl) ha convocato d'urgenza i comuni che si affacciano sui lago per un summit e intanto pensa ai primi interventi di emergenza, «Ci sono fondi dei ministero dell'Ambiente ancora non spesi - dice Lunardini - che potrebbero servire al risanamento. li problema esiste da anni, purtroppo, e con il tempo si aggrava. Bisogna agire al più presto»;

 

è, inoltre, «Regione e Autorità di bacino dei fiume Serchio lanciano l'idea di un Commissario che vigili sul Massaciuccoli, proposta che piace ai sindaco Lunardini e agli altri primi cittadini dei comuni bagnati dal lago»;
va rilevato il grande valore storico, artistico e culturale di una zona dove il maestro Giacomo Puccini ha vissuto e ha composto alcune delle più celebri opere liriche del mondo; sulle rive del lago di Massaciuccoli è stato costruito il Gran Teatro Giacomo Puccini, unico teatro al mondo esclusivamente dedicato all'artista italiano dove ogni estate si svolge una prestigiosa e suggestiva rassegna di opere liriche, il Festival Pucciniano, che attrae migliaia di appassionati da tutto il mondo;


senza un immediato intervento straordinario ed urgente di tutte le autorità sanitarie e ambientali competenti, locali e nazionali, la salute dei cittadini che vivono nelle vicinanze del lago di Massaciuccoli sarà messa a rischio e sarà seriamente compromessa anche la possibilità che si possano continuare a svolgere le importanti attività culturali e artistiche del festival Pucciniano, arrecando quindi un gravissimo danno all'economia turistica di tutta la Versilia, già pesantemente colpita dalla crisi economica ;


quali siano i rischi per la salute della popolazione che vive nelle vicinanze del lago di Massaciuccoli e se non intenda da subito informarne nei dettagli la popolazione;


quali iniziative siano in atto per bonificare ai più presto il lago di Massaciuccoli dalle sostanze tossiche che lo rendono pericoloso per la salute dei cittadini, come denunciato dall'ASL competente per territorio;


a quanto ammontino i fondi non utilizzati del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare cui si fa riferimento in premessa e come e in che tempi possano essere utilizzati per risanare il lago di Massaciuccoli.

Fonte: Movisat
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: