none_o


Guardati allo specchio! Il volto che vedi riflesso è il risultato di milioni di anni di evoluzione e riflette le caratteristiche più distintive, che utilizziamo per identificarci e riconoscerci.  E' il risultato che si è plasmato secondo i nostri bisogni, legati al mangiare, al respirare, alla vista, alla comunicazione.  Ma come si è evoluto nei millenni il volto che abbiamo, per arrivare a mostrarsi com' è oggi?

Conad City e Pubblica Assistenza di Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
Arpat Toscana
none_a
Migliarino
none_a
Per chi non lo sapesse, da martedi il comune comincerà .....
Francesco T è Primo? ed Ultimo sono io!
Si perchè .....
Caro lettore, ho fatto anc'io quello che mi consiglia, .....
Caro Francesco T, lettore e scrittore del Forumm VdS. .....
Vecchiano, 26 aprile
none_a
Pisa, 28 aprile
none_a
Pontasserchio
none_a
FIAB-Pisa
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Per una Pasquetta partigiana
none_a
San Giuliano Terme
none_a
di Fabrizio Manfredi
none_a
CAMPIONI D’ITALIA!!! #W8NDERFUL!!!
none_a
Le squadre di Val di Serchio
none_a
Sogno San Giuliano:
none_a
Le squadre di Val di Serchio
none_a
Nel germoglio di un'amore
C'e' il sorriso
della vita
Ed il tremito dei sensi
Che prelude a nuovi voli

E' la
danza di una fiamma
Che accarezza .....
. . . . . . . . . . . . . . un fatto accaduto quando andavo ancora alle elementari e che ricordo ancora molto bene. . . . . . Ebbene nell'ultimo banco .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Parco Regionale MSRM
none_a
PISA E PROVINCIA
Falzone (Idv): necessari programmi di sviluppo del territorio contro la disoccupazione

9/11/2010 - 7:27

INTERVENTO DELL'IDV

 

PISA - In periodi di crisi occupazionale e con una crisi economica che ha investito tutte le classi sociali la politica dovrebbe dare delle risposte ai bisogni dei cittadini quindi realizzare nuove opportunità di crescita e sviluppo per il territorio.
Il volontariato in Italia ed in particolar modo in Toscana ha un ruolo
determinante e pregevole in molti settori e questo molte forze politiche lo
sanno bene, ma l’IdV ritiene che la politica non deve accettare con
rassegnazione l’idea che la cassa integrazione o la mobilità fanno parte ormai del quotidiano vivere, ma dovrebbero essere dei momenti temporanei in cui il lavoratore deve riqualificarsi e capire con l’aiuto delle istituzioni e delle  parti sociali coinvolte dove e come ricollocarsi all’interno del tessuto produttivo, infine la valorizzazione delle competenze di questi lavoratori deve rappresentare il valore aggiunto per il rilancio occupazionale nella provincia di Pisa.


L’associazionismo come il volontariato sono indubbiamente dei momenti di
crescita, partecipazione e sviluppo del benessere collettivo ma non possono diventare l’unica opportunità che la politica sia in grado di offrire nei momenti di cassa integrazione o mobilità.
Chi perde il posto di lavoro di certo vive uno stress e una difficoltà
familiare e personale che fa sentire "inutili" i lavoratori, di certo però, non
per perdita delle loro qualità personali e professionale, ma per la difficoltà
di far fronte agli impegni che le famiglie hanno assunto, come mutui, bollette, tasse universitarie e così via.


La proposta fatta dall’assessore provinciale Romei in occasione della giornata sul volontariato non poteva che riscuotere consensi tra le associazioni di volontariato, ma non chiarisce qual è l’idea di occupazione e sviluppo del territorio che il Pd intende perseguire in Provincia di Pisa.
L’IdV ritiene che le strade da seguire siano altre, pertanto chiediamo di
rottamare i manifesti di propaganda elettorale e concertare con le parti
sociali i programmi di riqualificazione dei lavoratori e di sviluppo del
territorio.

Eduardo Falzone
Membro del direttivo
Provinciale IdV Pisa
Presidente circolo IdV
Trasparenza e Legalità

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: