none_o

 

 

 

Contro la pandemia Jacinda Arden, premier della Nuova Zelanda, ha scelto la via più drastica: lockdown generale e chiusura delle frontiere. Con empatia, pragmatismo e coraggio ha fermato il covid-19, sconfitto la destra populista e vinto le elezioni. Bruno Ferraro, da Auckland, ritrae Jacinda come una leader che può dare una lezione magistrale ai politici occidentali su come gestire una crisi.

. . . detto tra noi sono solo un brigante, non un .....
. . . non immaginerebbe mai.
Ho sentito un "uccellino" .....
. . . si assuma la responsabilità di esporsi con nome .....
Delle idee di questa signora non mi interessa granchè. .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Marco Galice, insegnante
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Poste Italiane comunica
none_a
Primo corso online di scrittura per la scena
none_a
San Giuliano Terme
none_a
A breve in libreria
none_a
di Lorenzo Tosa
none_a
Per effetto del DPCM del 3 novembre 2020
none_a
Quarantesimo della morte del Cav. Vittorino Benotto
none_a
Pisa
none_a
San Giuliano Terme, 14 novembre
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


Prima strillano che va riaperto tutto, contestano l'emergenza, negano la pandemia, gridano al complotto! . . . poi, QUANDO ESPLODE LA SECONDA ONDATA, .....
E' semplice: positivo al 1° e 2° tampone. . dopo 21 gg la asl mi dà la liberatoria. Al 23° giorno, per mio scrupolo, e da privato. . effettuo 3° .....
SAN GIULIANO E VECCHIANO
Spi-Cgil: il 27 tutti a Roma per un'Italia più giusta

20/11/2010 - 6:48

COMUNICATO

 

Il 27 Novembre tutti a Roma con la CGIL per un ITALIA più Giusta

 

 

 

 

 

 

Difendere il salario dei lavoratori, garantire la difesa del potere di acquisto delle pensioni, tutelare la sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro e nel territorio, garantire la casa e i servizi per chi lavora, per i giovani, per le persone anziane, salvaguardando il servizio sanitario nazionale, assicurare alle famiglie la cura dei non autosufficienti.

E tutti insieme dobbiamo chiedere un ITALIA più giusta rispettosa di chi ogni giorno svolge il proprio lavoro, fa il suo dovere, con responsabilità e sacrificio.

Siamo davanti ad una delle peggiori crisi negli ultimi anni, e le scelte che vengono compiute penalizzano il lavoro, la ricerca l’innovazione e l’assistenza alle persone.

L’Italia sta pregiudicando il suo futuro e questo non è ammissibile, e soprattutto non può passare nella indifferenza. Per queste ragioni i pensionati sono impegnati in una settimana di mobilitazione.

Queste sono le ragioni per cui il 27 novembre la CGIL ha indetto la grande manifestazione a Roma.

Lo SPI/CGIL . di Vecchiano e San Giuliano a fronte delle innumerevoli richieste di partecipazione a quella manifestazione, organizzano un pulman che partirà da Pontasserchio Davanti al parco della Pace Tiziano Terzani (area agrifiera).

La manifestazione si svolgerà alle 9,30 Roma per cui la partenza sarà al mattino presto, (verso le 4).

Prenotatevi presso le sedi dello SPI/CGIL di Vecchiano e San Giuliano, andiamo in tanti per difendere i nostri diritti, per non delegare agli altri il nostro futuro.

 

 

SPI CGIL

San Giuliano

Vecchiano

Fonte: Comunicato
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: