none_o

Parimenti all’amico Maini anche io faccio deroga al principio di non uscire più sulla Voce se non quando l’argomento è eccezionalmente importante. E questo video lo è! Il professor Galimberti spiega tutto, e con grande chiarezza. Un’ occasione per capire il particolare momento storico in cui viviamo. Da ascoltare per riflettere.
 

Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
. . . . . . . . . . . . . Draghi c'è! . . . . . .....
Una partita al cardiopalma quella degli under 21 con .....
Le ragazze della squadra azzurra, ai mondiali in Francia, .....
Nel disegno dell'architetto Donati commissionato dalla .....
Un colpo al cerchio ed uno alla botte? mavvedrai!
none_a
Di Barbara Palombelli (a gentile richiesta)
none_a
Di Luca Barbuti
none_a
Di Franco Marchetti
none_a
Nodica, 4-7 e 11-14 luglio
none_a
Le mosse dei militari per danneggiare Renzi
none_a
MATTEO RENZI

ENRICO LETTA

PD
none_a
di Stefano Ceccanti; costituzionalista e dep.Pi
none_a
Polisportiva Sangiulianese
none_a
Consulta del Volontariato San Giuliano Terme
none_a
POSTE ITALIANE
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Convocazione Assemblea Soci

    Ilo Circolo comunica che l' Assemblea ordinaria viene indetta in prima convocazione il 6 giugno ore 21,30, in seconda convocazioneil giorno 7 giugno alle ore 21,00 presso il Circolo Arci, via Mazzini 35.

    1) Relazione del Presidente

    2) Rendiconto annuale 2018

    Tutti i Soci sono invitati a partecipare.


  • Circolo ARCI Migliarino

      Partite Pisa A.C.

    Si avvertono i Soci che il Circolo trasmetterà in chiaro tutte le  partite dell'Associazione Calcio Pisa, sia in casa che in trasferta. Prossima partita Piacenza-Pisa domenica 30 settembre. 


  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Polisportiva Sangiulianese
none_a
Il c.t. Bertolini: "Difesa top"
none_a
Val di Serchio
none_a
«Come fa a essere italiana?»
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
CERCHIAMO UN TRATTORISTA CON ESPERIENZA ALLA GUIDA DELLE PRINCIPALI MACCHINE AGRICOLE.
AZIENDA AGRICOLA TENUTA ISOLA

DISPONIBILITA' FULL TIME
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
PISA
Giornata mondiale contro l'Aids: oltre 1300 casi in Toscana

30/11/2010 - 7:22

"Giornata mondiale lotta all'Aids" - 1 dicembre 2010, Stazione Leopolda. I dati del reparto Malattie Infettive dell'ospedale di Cisanello

PISA In occasione della Giornata mondiale per la lotta all'Aids, la Stazione Leopolda ospita mercoledì 1 dicembre l'iniziativa annualmente organizzata e sostenuta dalla Provincia di Pisa, in sinergia con l'associazione Salus, che da oltre un decennio promuove campagne d'informazione rivolte ai giovani, soprattutto agli studenti delle prime classi delle scuole superiori, sull'Hiv/Aids e sulle altre malattie sessualmente trasmissibili. Nel corso dell'anno scolastico 2009/2010 i ragazzi dell'Isa Russoli, all'interno delle iniziative del programma di prevenzione, hanno prodotto un video clip denominato "Vivi il tuo stile, Previeni l'Hiv", che è anche il titolo della giornata alla Leopolda.
LE CIFRE. In questi anni le campagne condotte sul territorio hanno visto i volontari dell'associazione Salus operare in sinergia con varie realtà istituzionali: oltre alla Provincia, la Società della Salute dell'area pisana, l'Asl 5, l'Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana (con la partecipazione dei medici e del personale infermieristico di Malattie Infettive e l'Università di Pisa, e degli specializzandi della scuola di Igiene e Medicina Preventiva). Proprio dal reparto Malattie Infettive dell'ospedale di Cisanello provengono alcune cifre significative. Oggi in Toscana si registrano circa 1.300 casi di Aids e 7.500 Hiv positivi. Nel reparto di Cisanello sono stati seguiti 1.500 pazienti in 25 anni. Le notifiche di Aids sono state 873, con 567 decessi (letalità del 65%). 306 sono le persone attualmente affette da Aids, 190 quelle seguite dal personale dell'ospedale. Sono 627 i casi di infezione da Hiv, con 53 nuovi riscontri nel 2009, mentre le nuove diagnosi di Aids sono 19. L'inizio del trattamento medico vede impegnati 67 pazienti.
IL PROGRAMMA. La giornata alla Stazione Leopolda si aprirà alle 9 e saranno proiettati i video informativi ideati e prodotti dagli studenti delle scuole superiori della provincia di Pisa dal titolo: "Vivi la vita a colori: fai il test Hiv", "Hiv virus - Warning", "Vivi il tuo stile - Previeni l'Hiv". Seguiranno i saluti delle autorità, a cominciare dall'assessore provinciale alle politiche sociali Anna Romei, e l'intervento della dottoressa Laura Del Bono di Malattie Infettive sul tema: "La Pandemia Hiv/Aids nel mondo, in Italia e sul territorio pisano". Ad essere protagonisti saranno poi gli studenti ed i docenti dell'Isa Russoli che hanno partecipato al progetto "Cartoons contro Aids", in collaborazione con la Asl 5 di Pisa: i loro contribuiti saranno incentrati sulle tematiche della prevenzione. La scaletta prevede poi un un'improvvisazione teatrale sul tema dell'Hiv a cura de "Il Canovaccio". Durante la mattinata sarà possibile avere colloqui informativi e sottoporsi al test Hiv con medici e personale sanitario del reparto di Malattie Infettive.

Fonte: Provincia di Pisa
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: