none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

La carriera politica personale dell’Onorevole Mazzeo .....
Bonaccini ha dato le dimissioni da presidente della .....
. . . c'è più religione ( si esce un'ora prima). .....
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Mauro Pallini-Scuola Etica Leonardo: la cultura della sostenibilità
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
APOCALISSE NOKIA di Antonio Campo
none_a
Pisa, 11 luglio
none_a
Tirrenia
none_a
12 13 14 LUGLIO E ANCORA 19,20,21 MUSICA DAL VIVO
none_a
Domenica 7 Luglio mercatino di Antiqua a San Giuliano T
none_a
Ripafratta, 12 luglio
none_a
Il mare
con le sue fluttuazioni e il suo andirivieni
è una parvenza della vita
Un'arte fatta di arrivi di partenze
di ritorni di assenze
di presenze
Uno .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
VECCHIANO
Appello per un incontro a tutte le associazioni del territorio

4/1/2011 - 7:24

VECCHIANO - Appello del Movisat e di altri movimenti a tutte le associazioni

 

Ai Presidenti/Responsabili delle:
Organizzazioni di volontariato
Associazioni di promozione sociale e culturale
Gruppi informali
A tutti i volontari/operatori di Vecchiano


Cari Cittadini e Cittadine,
Dobbiamo chiamarci in causa perché la nostra dedizione, unita alla conoscenza delle tematiche sociali e culturali, rappresenta un patrimonio inestimabile per Vecchiano e, visto il periodo pre – elettorale il quale sembra essere accompagnato da potenziali nuovi equilibri politici, è nostro diritto e dovere valorizzare e supportare il più possibile le nostre costanti e inestimabili attività.
Il periodo politico che sta vivendo il nostro Comune, seppur delicato, ci da l’opportunità di rivedere e, perché no, migliorare, un punto essenziale che è il fondamento del rapporto tra noi e le Amministrazioni future: ovvero la nostra partecipazione alle scelte programmatiche della gestione del territorio.
Le sfide che ogni giorno affrontiamo, la pluralità dei nostri settori e delle nostre esperienze, ci impongono di riprogrammare il ruolo degli amministratori, delle istituzioni e della comunità.
Da sempre, il mondo del volontariato ha riconosciuto in anticipo, rispetto alle istituzioni, i problemi emergenti, le nuove marginalità, ma anche le nuove opportunità. 


Le associazioni, libere da approcci precostituiti e dalla rigidità della burocrazia, sono sempre riuscite a proporre iniziative e soluzioni innovative, plasmate sulla realtà dei bisogni e sull’evolvere della società.
Dobbiamo essere convinti che un’Amministrazione lungimirante, qualunque essa sia in futuro, deve saper cogliere questi stimoli, per supportarli e, quando necessario, farli propri. 
Ecco perché la nostra partecipazione non può più essere un modo di dire, ma deve diventare un modo di essere capace di mettere a punto sistemi concreti e condivisi di comunicazione, di consultazione, di rappresentanza e di espressione piena delle potenzialità.
Superando l’individualismo e incontrandoci in uno spazio aperto, ascoltandoci, potremo dare vita ad un programma, o manifesto, di sviluppo sociale e culturale da presentare a tutte le forze politiche del nostro territorio.
Consapevoli che il nostro impegno rivestirà anche un valore simbolico ed emotivo capace di attivare in modo positivo la coscienza generale dei cittadini, INCONTRIAMOCI il giorno martedì 11 gennaio 2011, presso il Circolo ARCI di Vecchiano (via De Amicis – angolo via Manin), alle ore 21.15 (per info contattare il cell. 3316019041).


CNMS – Centro Nuovo Modello di Sviluppo
I Cittadini del Parco
MOVISAT – Movimento per la Salute, l’Ambiente ed il Territorio

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri