none_o


Bellissimo scritto il precedente, anche se (visione solo mia personale) ci vedo un po’ di politica nella penna.

C’è in paese uno scrittore, sì certo, politico anche lui, ma che insieme alla fede sinistra dà la mano destra al volontariato e insieme cuore e tempo e fatica e impegno:

Nedo Masoni.

LA faziosità di qualcuno, abitante a MDA, è evidente .....
Innanzi tutto devo ringraziare tutti i vari commentatori .....
. . . quando i fatti, o i dati, o le testimonianze. .....
. . . al secolo decimo/ nono quando per dirne una o .....
Lista -Uniti per Calci-
none_a
di Guglielmo Maccione
none_a
PD struttura territoriale di Pisa
none_a
Intervista a Matteo Renzi
none_a
RICCARDO MAINI sempre Residente a MdA
none_a
di GIUSEPPE TURANI
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Vecchiano 5 Stelle
www.vecchianoa5stelle.it
none_a
“Io lo vedo così”
none_a
Associazione La Voce del Serchio
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Solidarietà
none_a
San Giuliano Terme, 22 settembre
none_a
San Giuliano Terme, 25-26 settembre
none_a
Molina di Quosa, 19 settembre
none_a
Pisa, 21 settembre
none_a
Pontasserchio
none_a
Marina di Pisa
none_a
Calci
none_a
ASBUC Migliarino 21 settembre
none_a
  • AD ACCOGLIERE GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DI CALCI MOLTI SPAZI, AULE E GIARDINI RINNOVATI

      Suona la campanella

    Mancano tre giorni all’inizio della scuola e lunedì prossimo la campanella suonerà per i tanti alunni calcesani che potranno contare su aule, spazi comuni e giardini rinnovati e più sicuri...


di Bruno Pollacci
none_a
Parco di San Rossore, 14 settembre
none_a
Polisportiva Sangiulianese
none_a
Pappiana
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Vendo FB FB johnson 5CV buone condizioni, bicilindrico, 2 tempi, gambo corto, elica 3 pale, anni 90, marcia avanti e indietro, serbatoio esterno .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
SAN GIULIANO
Chiude il distretto di Mezzana: il Pd chiede garanzie sui servizi

14/1/2011 - 7:24

SAN GIULIANO. Da domani parte la riorganizzazione dei servizi sanitari nel territorio di San Giuliano. Le attività di prelievo di campioni biologici (sangue, urine, feci ed espettorato) di Mezzana e Pontasserchio, vengono spostate presso il Centro Le Querciole a Ghezzano (in via di Cisanello 1/a) ogni sabato con orario 7.30-9 a partire appunto da domani.

Prelievi che potranno essere effettuati anche presso la sede della Pubblica Assistenza di Pontasserchio, invece, ogni giovedi con orario 7.30-9 con inizio dell’attività il prossimo 20 gennaio.

La riorganizzazione dei servizi non convince però i cittadini residenti a Mezzana, dove si trova una dei distretti sanitari destinati alla chiusura. Scrive in proposito il direttivo del circolo Pd del Lungarno:

COMUNICATO STAMPA

 

Con i tagli del Governo nazionale alle Regioni, anche la Regione Toscana èstata costretta a ridurre le risorse destinate alla Società della Salute,determinando di fatto la chiusura di numerosi distretti in tutta la Toscana. Uno dei distretti colpiti è per l'appunto il distretto sanitario di Mezzana,distretto che erogava servizi di natura specialistica e che ospitava iservizi della medicina di base.

Il Circolo del PD del Lungarno, nel ribadire la propria contrarietà a queste politiche scellerate del Governo, contraddistinte da tagli incondizionatiche privano le comunità di importanti servizi e che hanno pesanti ripercussioni sui cittadini , chiede alla Società della Salute di garantire al territorio quella attività sanitaria di base che da molti anni viene svolta nella sede della ex Circoscrizione di Mezzana.

 

Per il Partito Democratico quella sede è un luogo importante sia per iservizi sanitari di base che vi vengono svolti, ma anche per il caratteresociale che da anni riveste. A tal ragione, riconoscendo i forticondizionamenti che questo Governo crea ai Comuni di tutta Italia per laquadratura dei bilanci di previsione, costringendo gli stessi a misureforzate ed impopolari, chiediamo all'Amministrazione comunale sangiulianesedi farsi garante dell'erogazione dei servizi della medicina di base sulterritorio del Lungarno e di concertare con la comunità, nel prossimofuturo, eventuali azioni di dismissione del patrimonio pubblico, in modoparticolare quella dell'attuale distretto, tenendo presenti opportunitàattuali e future di questa parte di territorio.

Il direttivo del Circolo PD del Lungarno

Fonte: Il Tirreno
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: