none_o

L’impoverimento del linguaggio e l’incapacità di descrivere le proprie emozioni è una delle principali cause dell’aumento di violenza nella sfera pubblica e privata ma anche responsabile di una accertata riduzione della nostra intelligenza.

. . . . . . . . . . . . . . . . è il mio suggerimento .....
. . . ancor di più se avessi il tuo indirizzo mail, .....
. . . t' accontento. Una cosa giusta l'hai detta : .....
Un vecchianese; un pole di la sua ricalcando un pensiero .....
Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

Spazio Donna.
Perché la memoria non sia persa.
none_a
Dal web
none_a
Franca
none_a
La bellezza è negli occhi di chi guarda
di Luigi Polito e Sandro Petri
none_a
San Giuliano Terme, 20 febbraio
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Elezioni del PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
none_a
Alberto Zangrillo - covid
none_a
Circolo Arci Vasca Azzurra Nodica
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Accade a volte
che in sere con orli d'autunno
il ricordo sovvenga di quando
sul finire di scale e cortili
cosparsi nel vento
folle divenni,
senz'altro .....
Con grande dispiacere e soltanto casualmente in questi giorni sono venuta a conoscenza della morte del Dottor Assanta. Ritengo sia stato un esempio di .....
VECCHIANO
Ione Orsini ricorda la scomparsa di Bettino Craxi

19/1/2011 - 6:59

 

INTERVENTO

Per Craxi, undicesimo anniversario

 
VECCHIANO - Mercoledì 19 gennaio 2011, sarà l'undicesimo anniversario della scomparsa di Bettino Craxi in esilio. Per noi è doveroso un ricordo.Alcuni vecchi compagni socialisti di Vecchiano sarebbero stati presenti in Tunisia, ad Hammamet, nel luogo dove è sepolto.Non sono potuti partire per via della situazione politica e delle grandi proteste popolari che sono tuttora in corso e a cui esprimiamo la nostra più sentita solidarietà.

Qui in Italia abbiamo sentito qualcuno, come Rodolfo Ridolfi, storico collaboratore del ministro Brunetta, sbilanciarsi in un parallelo fra la persecuzione nei confronti di Craxi e i problemi giudiziari di Berlusconi. Vorremmo sommessamente definire tale accostamento un po' troppo semplicistico.

Non è proprio il caso di paragonare Berlusconi a Craxi, così come ad altri politici che furono oggetto di virulenti attacchi propagandistici come De Gasperi, Scelba, Saragat e Fanfani.Non ci pare proprio la stessa cosa.Certo è che il vuoto lasciato da Bettino Craxi non è stato ancora colmato da nessuno dei politici in campo in questa generazione.Ci viene spontaneo un momento di silenzio, di rispetto, di ricordo, per Craxi, per le gloriose tradizioni socialiste italiane, per ciò che rappresentava il PSI.

Ione Orsini

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

19/1/2011 - 19:13

AUTORE:
Osservatore 2

Non mi associo al momento di silenzio in onore di un uomo sfuggito alla giustizia italiana e morto in contumacia.
Il parallelo con Berlusconi calza molto bene anche se Craxi si limitava all'amante (costosa), per quel che ne sappiamo.
Un grandissimo personaggio politico che poteva veramente fare del bene al proprio paese perso dietro alla fama di potere e ai soldi.
Se la storia del nostro paese è fatta da questo tipo di "grandi" come Craxi e Berlusconi (suo erede dopo essere stato il suo protetto) si capice molto bene il punto a cui siamo arrivati.

19/1/2011 - 18:45

AUTORE:
...

va bè, facciamo che oggi ricordiamo come sottolinea google i 172 anni della nascita di Cézanne...