none_o


Bellissimo scritto il precedente, anche se (visione solo mia personale) ci vedo un po’ di politica nella penna.

C’è in paese uno scrittore, sì certo, politico anche lui, ma che insieme alla fede sinistra dà la mano destra al volontariato e insieme cuore e tempo e fatica e impegno:

Nedo Masoni.

LA faziosità di qualcuno, abitante a MDA, è evidente .....
Innanzi tutto devo ringraziare tutti i vari commentatori .....
. . . quando i fatti, o i dati, o le testimonianze. .....
. . . al secolo decimo/ nono quando per dirne una o .....
Lista -Uniti per Calci-
none_a
di Guglielmo Maccione
none_a
PD struttura territoriale di Pisa
none_a
Intervista a Matteo Renzi
none_a
RICCARDO MAINI sempre Residente a MdA
none_a
di GIUSEPPE TURANI
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Vecchiano 5 Stelle
www.vecchianoa5stelle.it
none_a
“Io lo vedo così”
none_a
Associazione La Voce del Serchio
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Solidarietà
none_a
San Giuliano Terme, 22 settembre
none_a
San Giuliano Terme, 25-26 settembre
none_a
Molina di Quosa, 19 settembre
none_a
Pisa, 21 settembre
none_a
Pontasserchio
none_a
Marina di Pisa
none_a
Calci
none_a
ASBUC Migliarino 21 settembre
none_a
  • AD ACCOGLIERE GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DI CALCI MOLTI SPAZI, AULE E GIARDINI RINNOVATI

      Suona la campanella

    Mancano tre giorni all’inizio della scuola e lunedì prossimo la campanella suonerà per i tanti alunni calcesani che potranno contare su aule, spazi comuni e giardini rinnovati e più sicuri...


di Bruno Pollacci
none_a
Parco di San Rossore, 14 settembre
none_a
Polisportiva Sangiulianese
none_a
Pappiana
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Vendo FB FB johnson 5CV buone condizioni, bicilindrico, 2 tempi, gambo corto, elica 3 pale, anni 90, marcia avanti e indietro, serbatoio esterno .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
SAN GIULIANO TERME
Si allarga la raccolta porta a porta: altre frazioni coinvolte

22/1/2011 - 13:11

ASSEMBLEE PUBBLICHE PER IL PORTA A PORTA A SAN GIULIANO
ALTRE 6 UTENZE DA COINVOLGERE E INFORMARE

SAN GIULIANO Martedì 25 gennaio alle ore 21.00 presso la Caritas in via Veneto n. 106 a Pontasserchio si svolgerà un'assemblea pubbliche, in collaborazione di Geofor spa, finalizzata a  illustrare l’estensione della raccolta differenziata “Porta a Porta” (Pap) dei rifiuti sul comune di San Giuliano Terme. 
 Prossime date mercoledì 26 all’ Arci Pappiana in Via Lenin n. 96 a Pappiana ed infine giovedì 27 presso l’Arci di San Martino Ulmiano in Via G. Lorca n. 3. Inoltre Geofor spa sarà presente di sabato dalle 15 alle 20 presso alcuni esercizi commerciali con dei punti informativi. Il 29 gennaio presso Eurospin a Pontasserchio,  il 5 e il 12 febbraio  presso il Conad di Pappiana.
La prossima estensione della raccolta pap riguarderà da 1 febbraio le frazioni di Pontasserchio, Pappiana, San Martino Ulmiano, Orzignano, Colognole e Patrignone. 
“Confidiamo molto nella partecipazione a questi incontri. I primi dati sull’allargamento già avviato del porta a porta a Madonna dell’Acqua e Arena Metato – spiega l’assessore all’ambiente Francesco Verdianelli – sono positivi. Grazie quindi alle famiglie e alle aziende che collaborano  e danno un buon segno di civiltà. Ci sono ovviamente margini di miglioramento, ogni tanto qualche postazione “salta” e altre questioni, ma ne stiamo discutendo con Geofor e chiediamo pazienza a quei cittadini, che ringrazio e che ci hanno inviato segnalazioni”.
 “Se lavoreremo tutti  - sottolinea Verdianelli -  con il comune  obiettivo di rendere più sostenibile sul piano delle pratiche ambientali  il nostro territorio e di raggiungere entro il 2012 come ci impone la legge  il 65 % di  raccolta differenziata, potremo eviterà in primis di pagare e far pagare ai cittadini l’ecotassa regionale e la sovrattassa per il mancato raggiungimento dell’obiettivo di raccolta differenziata”. “Inoltre, se tutto funzionerà come si deve – conclude Verdianelli - nel giro di qualche anno, ammortizzati i costi di investimento del PaP, potremo cominciare a diminuire la Tia sui rifiuti e avviare esperienze di recupero e riuso dei materiali avviati a riciclaggio”.  
Fonte: Ufficio Stampa e Comunicazione Comune SGT
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: