none_o

Se la guerra si dovesse decidere in televisione probabilmente sarebbe una guerra infinita, stante le diverse e spesso divergenti opinioni. Su tutto, sulle cause, le strategie, le soluzioni. Ma ogni opinione è di per sé, per definizione, rispettabile, se non presa per interesse personale o strategia politica. Ognuno ha il diritto costituzionale di esprimere la sua evitando sempre di offendere gli altri.

La saluto affettuosamente senza improperi…non mi .....
. . . . . . . . . . . . . . . tu sia indottrinato .....
. . . . trovatene uno bono, ne hai immensamente bisogno. .....
Apprezzo l’impegno, ma il risultato è scarso, .....


Quando la poesia chiama bisogna rispondere.

(di Nadia Chiaverini)


Credo che nascondere o modificare il proprio corpo che invecchia, faccia parte di un agire - imparato - che non vuole farci accedere con agio alla saggezza dell'invecchiamento.


Quando ero bambina aspettavo con entusiasmo la seconda domenica di maggio perché era la festa della mamma e coincideva con quella del paese di Migliarino dove vivevo con la mia famiglia.

di Umberto Mosso (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
Giovanni Frullano eletto segretario all’unanimità
none_a
Sinistra Civica Ecologista–Sinistra Italiana–Europa Verde Verdi
none_a
L'opinione di LILLY CAMOLESE
none_a
dal web (a cura di BB, red VdS)
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
MIgliarino-Vecchiano calcio
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Sentirsi come zolla di terra appena arata e accogliere i semi portati dal vento per sperare sempre in nuove messi.
Ho apprezzato moltissimo che qualcuno abbia sentito il bisogno di far conoscere la scritta di un probabile spacciatore-tossicodipendente poeta presso la .....
SAN GIULIANO
Cittadini e territorio: "in via Lenin e via Puntata lavori promessi e mai mantenuti"

3/2/2011 - 6:29

INTERVENTO

 

SAN GIULIANO - Delusione ed amarezza nelle parole degli abitanti di via Lenin/ via di Puntata per quanto riguarda i lavori sempre promessi e mai mantenuti, da parte dell’amministrazione, circa il rifacimento del manto stradale, l’illuminazione pubblica e il rifacimento della tubazione dell’acquedotto.

In particolare una lettera del 30.6.09 prot. 27298, garantiva ai residenti della zona che nei programmi dei lavori per l’estensione della rete di illuminazione pubblica, era stata inserita la realizzazione di n° 4 (quattro) punti luce.

Sono passati più di venti mesi da quella impegnativa e tranquillizzante comunicazione, quattro pali sono stati innalzati, inutili monumenti ad imperitura memoria di una impegno non onorato, ma i residenti stanno ancora aspettando la luce nella frazione di San Martino Ulmiano.

Riteniamo che nessuna giustificazione possa essere accettata , l’incapacità dell’amministrazione di risolvere questo problema è palese.

Si cercherà ovviamente di scaricare su altri le colpe e responsabilità, questa volta, probabilmente, toccherà a Toscana Energia S.p.A., ma tutto ciò non potrà che evidenziare ancora di più la scarsa valenza contrattuale che il Comune ha nei confronti delle proprie società compartecipate.

Così come è stato festeggiato, addirittura convocando una conferenza stampa, la conclusione del primo dei nove lotti per il rifacimento dei marciapiedi a Mezzana, ci auguriamo che quanto prima anche gli abitanti di via Lenin/ via di Puntata possano convocare la loro conferenza stampa.
I consiglieri
Lista Cittadini&Territorio

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri