none_o

Gioia e picconate, abbracci e idranti, sbarre che si alzano e fiumane di vessati che sfociano nella libertà, l'euforico stordimento prodotto dall'onda d'urto del treno della Storia quando passa sferragliando e fischiando così sonoramente da rendere impossibile non accorgersene: la notte della caduta del Muro di Berlino, 30 anni fa, fu tutto questo e definirla 'storica' è quasi riduttivo. Era il 9 novembre del 1989. ..

Circolo ARCI Migliarino
none_a
Sezione Soci Coop Valdiserchio-Versilia
none_a
PUBBLICA ASSISTENZA S.R. PISA
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Nella primavera del 2008 Rifondazione comunista, Partito .....
L’attuale deriva della crisi di sistema paese, .....
. . . . . . . . . . . ha avuto un enorme potenziale .....
Faccio ammenda volevo scrivere Cascina , ma non mi .....
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Cosa fare per evitare i fastidi causati dall'acaro autunnale
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
ANIMALI CELESTI a Pisa
none_a
Parrocchia di Migliarino.
none_a
FIAB di Pisa.
none_a
Casanova di Terricciola, 9 novembre
none_a
Pisa, 30 novembre
none_a
Pisa, 7 novembre
none_a
Da Zero a Mille.
none_a
Circolo Il Fortino-Marina di Pisa
none_a
Val di Serchio
none_a
Val di Serchio
none_a
Cs campionato petanque
none_a
Situazione delle squadre della Val di Serchio
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
"Così a Dio piacque,
l'uovo da cielo cadde
e la gallina nacque!"
VECCHIANO
Iniziati i lavori per ampliare di venti metri l'alveo del Serchio

19/2/2011 - 8:13

VECCHIANO
Sono iniziati da alcuni giorni i lavori sul Serchio, appena a valle del ponte di Migliarino sull’Aurelia, per allargare l’alveo del fiume. L’obiettivo è rendere più agevole il deflusso delle acque in caso di piena.

Lo annuncia l’assessore provinciale all’ambiente Valter Picchi. Le grandi manovre sul Serchio proseguono per migliorare nel complesso le condizioni di sicurezza.

Gli interventi in corso permetteranno di allargare l’alveo di ben 20 metri per sponda. Una "conquista" di terreni per dare maggiore sfogo allo scorrere del fiume. Questo ampliamento, partendo dal ponte sull’Aurelia, arriverà in pratica sino alla foce.

Fonte: Il Tirreno
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




21/2/2011 - 16:38

AUTORE:
operazione costosa e sbagliata

1)i cicli vanno puliti e non allargati.

2)l'alveo và scavato, e non riempito. le foto di qualche giorno fà fanno vedere che allargando la golena la terra invece di portala via l'hanno buttata in acqua. MA CHI LI CONTROLA I LAVORI?

3)SIAMO quasi ALL'INIZIO DELLA PRIMAVERA (OGGI 21/02 è IL COSIDDETTO 1° GIORNO DI PRIMAVERA AL MARE) FRA poco I PESCI DEPORRANNO LE UOVA VI PARE QUESTO IL MOMENTO DI FARE UN A LAVORO DEL GENERE. QUESTO LAVORO ANDAVA FATTO DI NOVEMBRE!!

4) ma i proprietari dei campi golenari sono daccordo a vedersi sparire un pezzo del loro terreno? gli verrà pagato? se si a che prezzo? sono curioso di saperlo.

20/2/2011 - 0:17

AUTORE:
Informato: qb

...anche a/e per: decidere con un Referendum il si o no sulla responsabilità civile dei Giudici; ricordate!? poi sulle staminali..
..ed ora gli increduli(nel senso che non credono) e gli ignoranti(nel senso che ignorano) esprimono liberamente le loro incredule ed ignoranti idee senza magari prima informarsi alla fonte che sono in questo caso l'assessorato provinciale di competenza e l'Autorità di Bacino che hanno spiegato ampiamente il tutto in un Consiglio Comunale aperto a tutta la cittadinanza vecchianese e...
Chi sà sà e chi non sà..su danno.

19/2/2011 - 23:31

AUTORE:
Inniorante

Ma un'era meglio scava' il fondo come facevano una volta i vari "concassè" che estraevano la sabbia?? Un'era forse anche meno invasivo e meno costoso?
Questo parco proprio non lo capisco...vuole proteggere l'ambiente e allarga svariati chilometri di fiume di ben 40 metri!!! Alla faccia della salvaguardia!

19/2/2011 - 19:01

AUTORE:
Vecchianese

E tutte quelle belle riunioni sui posti barca? E i nuovi pontili? E i nostri amministratori (comune e parco)? Scommetterei che è una novita anche per loro! Comunque di barche ce n'entrerà di più, speriamo c'entri meno troiai sui cigli. Rivotateli che sono proprio bravi!!!!

19/2/2011 - 18:54

AUTORE:
incredulo

e gia caro picchi bella cosa l ampliamento dell alveo da migliarino in giu, ma spiegatemi perchè a nodica invece di solidificare gli argini stanno riempendo il letto del fiume con massi e sassi di varie misure....tutto cio in caso di piena aumentera il volume dell acqua o no ??? mah gli" esperti "siete voi ...