none_o

Se la guerra si dovesse decidere in televisione probabilmente sarebbe una guerra infinita, stante le diverse e spesso divergenti opinioni. Su tutto, sulle cause, le strategie, le soluzioni. Ma ogni opinione è di per sé, per definizione, rispettabile, se non presa per interesse personale o strategia politica. Ognuno ha il diritto costituzionale di esprimere la sua evitando sempre di offendere gli altri.

La saluto affettuosamente senza improperi…non mi .....
. . . . . . . . . . . . . . . tu sia indottrinato .....
. . . . trovatene uno bono, ne hai immensamente bisogno. .....
Apprezzo l’impegno, ma il risultato è scarso, .....


Quando la poesia chiama bisogna rispondere.

(di Nadia Chiaverini)


Credo che nascondere o modificare il proprio corpo che invecchia, faccia parte di un agire - imparato - che non vuole farci accedere con agio alla saggezza dell'invecchiamento.


Quando ero bambina aspettavo con entusiasmo la seconda domenica di maggio perché era la festa della mamma e coincideva con quella del paese di Migliarino dove vivevo con la mia famiglia.

Giovanni Frullano eletto segretario all’unanimità
none_a
Sinistra Civica Ecologista–Sinistra Italiana–Europa Verde Verdi
none_a
L'opinione di LILLY CAMOLESE
none_a
dal web (a cura di BB, red VdS)
none_a
di Teresa Bellanova, Senatrice della Repubblica Italiana
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
MIgliarino-Vecchiano calcio
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Sentirsi come zolla di terra appena arata e accogliere i semi portati dal vento per sperare sempre in nuove messi.
Ho apprezzato moltissimo che qualcuno abbia sentito il bisogno di far conoscere la scritta di un probabile spacciatore-tossicodipendente poeta presso la .....
SAN GIULIANO
Cittadini e territorio: una nuova stangata sulle tariffe cimiteriali

13/3/2011 - 9:40

INTERVENTO


Altri aumenti in arrivo per i cittadini di San Giuliano Terme.

SAN GIULIANO - Sfruttando la campagna antigovernativa portata avanti dalla sinistra a livello nazionale che attribuisce al centrodestra tutte le colpe dell’attuale non positiva situazione economica, a livello locale i comuni filo Bersani ne approfittano per effettuare nuovi, come dice il Sindaco Panattoni, "lievi ritocchi" alle varie tariffe.

Dopo l’aumento di oltre il 10% della TIA, del 22% della COSAP, del 10% dei biglietti dei mezzi di trasporto pubblico, ecco la " new entry", aumento del 20% delle tariffe per le sepolture private e la fissazione a 250 euro della tariffa per la sepoltura comune.

Tali aumenti sono necessari, così si giustifica l’amministrazione, per adeguare gli introiti ai sempre maggiori costi di realizzazione e manutenzione delle sepolture.

Se il nuovo testo del Regolamento di Polizia Mortuaria e il relativo allegato concernente le "Tariffe e norme per le sepolture comuni e private nei Cimiteri Comunali" verrà approvato, cosa certa, i cittadini di San Giuliano saranno colpiti da questa nuova tegola.

Così come è successo con la COSAP aumentata, in un’unica soluzione, del 22%, ora i nostri politici locali decidono di adeguare quest’altra tariffa, rimasta nel dimenticatoio per molti anni, con una maggiorazione complessiva ed immediata del 20%.

In un momento di grave crisi economica colpire con un nuovo balzello i cittadini significa essere insensibili e lontani dai reali bisogni dei sangiulianesi.

Quale necessità impellente ed improcrastinabile sussiste di andare a "ritoccare" la tariffa per le sepolture comuni e private nei Cimiteri Comunali di ben il 20%? Un’ulteriore dilazione o una soluzione spalmata in due o tre anni non otterrebbe un maggiore consenso ed accoglimento ?.

Lista Cittadini e Territorio

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

15/3/2011 - 14:10

AUTORE:
Luca B

Maini non solo è un uomo di destra: è un uomo del Cavaliere. Uno di quegli accoliti che, se non ci fosse stato lo screzio con il suo capogruppo Mannocci, sarebbe ancora saldamente nel gruppo consiliare del Pdl. Ha perso una battaglia interna è ha dovuto accomodarsi fuori dalla porta.Dal gruppo misto alla lista civica (rigorosamente di destra). Come buona parte della destra attuale cerca di dare agli altri le colpe che invece dovrebbe trovare in casa sua. Come una buona massaia nasconde la polvere sotto il tappeto. Scuola, sociale, trasporto pubblico locale, minori investimenti, minore manutenzione e minore sicurezza: quando il governo taglia gli effetti ricadono da sempre sui cittadini. Invece di assumersi le responsabilità che gli competerebbero avendo appoggiato l'operato dell'attuale governo, il buon Maini si scansa e cerca di dare responsabilità a chi è vittima di questo meccanismo. Roba da prima repubblica, caro Maini, o meglio ancora della parte decadente della seconda repubblica di cui stiamo vivendo questo terribile incubo. Una cosa da dire: purtroppo sempre più ci sono persone che usano la propria testa e non la buttano al macero. Come, magari, lei auspicherebbe.

14/3/2011 - 23:56

AUTORE:
Carla

al di la di tutto, non conosco la storia di questa lista politica, ma non ci sono dubbi che sia orientata e la cosa è dichiarata. Tuttavia ho avuto occasione di osservare l'operato del sig. Maini e devo dire che è una persona in gamba come poche, almeno lui si interessa veramente ai problemi, non come altri che fingono di volere il bene dei cittadini.

14/3/2011 - 16:48

AUTORE:
uno di ripafratta

Caro Maini,
non serve che la contatti, vada in Via Fattori dopo il cimitero parcheggi, poi segua i fossati che lungo la vecchia autostrada attaraverso il tombino portano alla stazione.
Si munisca di stivali impermeabili vecchi tanto dopo li deve gettare.
Non abbia paura lì nessuno morde anche perchè in molti vi hanno votato e se non vi sbrigate c'arrivano prima quelli della maggioranza e sai che figura.

14/3/2011 - 15:06

AUTORE:
Stacciaburatta

Cari esponenti di cittadini e territori ma ce l'avete li specchi in casa? a sentivvi parlare mi viene l'idea che la mattina v'alzate senza guardavvi nello specchio. Se chiedete al comune quello che un gli spetta sarà difficile che v'accontenti. oppure dite prima " e si fa per chiacchierà" e allora tutto è bono e va bene.
Al consiglio comunale prima si discute delle pratiche amministrative e poi si discute dell'altre cose. Se un ve l'hanno insegnato da piccini o come fate o volevvi proporre per governare? e si starebbe lustri noi cittadini!
E v'appoggiate al vostre lider nazionale che fa il patriarca "eroico" ( povera stella), che stritola l'enti locali con tutte le su manovre e voi venite a chiede dove sono i soldi per fare l'investimenti? Il mi nonno m'insegnava che per mangia i pomodori andavano piantati e poi annaffiati. Mi sembrate quelli che si chiedevano come mai sull'albero delle mele c'erano rimasti solo i torsoli e si scordavano che di notte c'erino saliti loro sopra l'albero a mangià le mele senza coglile....

14/3/2011 - 14:43

AUTORE:
Maini Riccardo

Questo è il mio numero di telefono 3475383805
questa è la mia e-mail maini_riccardo@alice.it
mi contatti immediatamente e verrò a trovarla.

14/3/2011 - 14:04

AUTORE:
UNO DI RIPAFRATTA

Cari esponenti di cittadini & territorio, vi invito a visionare lo stato delle fosse in quel che chiamano Farneta a Ripafratta.
Troverete sversamenti di saponi e liquami umani, poichè il vostro compito dato dal nome è anche la tutela del territorio, magari punzecchiando il comune ad agire o facendo un esposto agli organi competenti giacchè trattasi di inquinamento ambientale.

14/3/2011 - 11:57

AUTORE:
simone7002

Caro Elio, mi risparmi la visione e mi faccia la cortesia di elencare alcune vostre proposte sottoposte alla votazione del consiglio comunale che non siano espressamente critiche di parte.
Come ha ben rappresentato quelle del 25 gennaio dove alcune erano anche del PDL e a suo dire inutili, ma non stà a me spiegarne l'utilità o meno, non avrà difficoltà nell'esaudire la mia richiesta, poi semmai discutiamo nel merito,
grazie

14/3/2011 - 11:17

AUTORE:
ELIO BASTIANON "Cittadini e Territorio"

E’ naturale che i cittadini che “non fanno politica” e per abitudine pagano regolarmente le tasse hanno tutti i diritti di protestare quando vengono imposti aggravi fiscali insopportabili. Viviamo in un momento storico di crisi globale e tutti i cittadini sono divenuti politicamente più coscienti e proprio per questo capiranno che il nostro consiglio comunale invece di affrontare i problemi veri del territorio perde il suo tempo a discutere di cose inutili per la corretta amministrazione dei “Cittadini e Territorio” di San Giuliano Terme

Un esempio per tutti: ecco l’ordine del giorno del 25 gennaio 2011

• MOZIONE PRESENTATA DALLE CONSIGLIERE COMUNALI M.C. BELLAGAMBA, M.B. COLTELLI, A.MARTINELLI, R.PAOLICCHI E G. STAMPACCHIA IN MERITO ALLA CELEBRAZIONE DELLA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

• MOZIONE PRESENTATA DAI CONSIGLIERI COMUNALI MARIA CRISTINA
BELLAGAMBA E BARONCINI CLAUDIO AFFINCHE' VENGANO FATTI RISPETTARE I DIRITTI UMANI NEI CONFRONTI DEI CITTADINI SAHARAWI DEI TERRORISTI OCCUPATI

• MOZIONE PRESENTATA DAL CONSIGLIERE COMUNALE GIACOMO MANNOCCI DI ADESIONE DEL COMUNE ALL'APPELLO "SALVIAMO ASIA BIBI" PROMOSSO DA TV 2000

• MOZIONE PRESENTATA DAL CONSIGLIERE COMUNALE GIACOMO MANNOCCI SU CESARE BATTISTI

• MOZIONE PRESENTATA DAI CONSIGLIERI COMUNALI MARCO CARIONI E CLAUDIO BOLELLI AD OGGETTO " SOSTEGNO ALLA LOTTA DELLA FIOM PER I DIRITTI DEI LAVORATORI E LA DEMOCRAZIA IN FABBRICA"

• MOZIONE PRESENTATA DAL GRUPPO CONSILIARE PD DI SOLIDARIETA' AI
LAVORATORI FIAT E SOSTEGNO ALLA GARANZIA DELLA PIU' PIENA RAPPRESENTATIVITA' SINDACALE


Il consiglio comunale ri riunisce di solito una volta al mese. Le mozioni del 25 gennaio erano in tutto 8 di cui 6 sono quelle suindicate. La bellezza di 31 consiglieri compreso il sindaco a discutere di cose che non servono a nulla e su cui il comune non può far nulla. Per i non addetti ai lavori dovete sapere che ogni mozione deve essere presentata con una relazione e poi essere messa ai voti e verbalizzata. Nel frattempo aspettiamo le fognature, i sottopassi, le connessioni a banda larga ADSL,

Quindi diamo merito a “Cittadini e Territorio” che riporta quelli che sono i veri problemi importanti per le famiglie, parlo dei “lievi ritocchi delle tariffe”, che con responsabilità devono sbarcare il lunario a fine mese e mandare avanti la baracca, problemi ovviamente secondari ai signori della politica.

Per vostra informazione le mozioni e l’ordine del giorno delle riunioni del consiglio comunale sono visibili sul sito istituzionale del comune di San Giuliano sotto la voce Comune.

Cosa fare di fronte a questa situazione: NIENTE, questi sono i vostri rappresentanti, avete scelto il meglio e questo vi spetta.

14/3/2011 - 9:32

AUTORE:
simone7002

Vede Maini, lei sostiene che la lista cittadini e territorio è da sempre stata una lista di destra, benissimo, non ho niente in contrario, ma se durante la campagna elettorale vengo avvicinato dai vostri candidati e mi dicono che la lista è apolitica e mi chiedono il loro voto allora questa per me è truffa o lei come la chiamerebbe?
Mi dispiace che sappiate arrivare ad un risultato solo con l'inganno e che se vi si fà presente rispondete con l'offesa, tipico comportamento della destra, per questo e non solo no avrete mai il mio voto per vostra buona pace e felicità, in fondo io sono favorevole a rendere gli altri felici e gente allegra il ciel l'aiuta.
P.S. la prossima volta abbiate la faccia di dire quello che siete, ditelo ai vostri candidati e a chi vi fà pubblicità, anche un corso di rispetto ed educazione verso i cittadini non sarebbe male, in fondo lei è pagato anche con le mie tasse.

14/3/2011 - 9:27

AUTORE:
Saturnino

Bravo Simone, concordo al 100%!!!

13/3/2011 - 19:59

AUTORE:
Riccardo Maini

Sapere che non abbiamo avuto il suo voto mi riempe di gioia e di soddisfazione. Gente come Lei non qualifica un partito o una lista ma la squalifica.La Lista Cittadini e Territorio è sempre stata all'opposizione nel centrodestra. L'ignoranza è un dono che le persone come Lei hanno naturalmente. Un cordiale saluto

13/3/2011 - 16:04

AUTORE:
simone7002

I partiti apolitici in genere portano alternative in primis, poi casomai criticano,
fortuna ha voluto che il mio voto non l'avete avuto voi siete di destra e della peggior specie, quella che ha paura di dirlo.