none_o

 «Terremoti di intensità analoga a quella registrata nel Mugello, tra i 4 e 5 gradi della scala Richter, sono abbastanza frequenti nel nostro territorio e se ne contano una ventina nell’arco di un anno lungo tutta la Penisola. Sono definiti leggeri. Se, purtroppo, si verificano dei danni è perché gli edifici non sono stati costruiti in modo adeguato»...

P.A. (sezione di Migliarino).
none_a
La forza della storia, la visione del futuro
none_a
A.S.B.U.C. di Migliarino
none_a
Piazza Garibaldi-Vecchiano
none_a
Delle persone come te mi piace l'entusiasmo, come .....
Mai dire mai.
Salvini, La Meloni, e Berlusconi .....
E chi lo vota sul Colle più alto di Roma ? Te ?
di Matteo Renzi: Sponsorizzato ⋅ Finanziato da .....
di Giuseppe Pierozzi
none_a
Racconto breve di: Giuseppe Pierozzi
none_a
RITROVATO A PISA L'ARON PIU' ANTICO DELLA TOSCANA
none_a
Libri ed altro.
none_a
Le squadre di Val di Serchio
none_a
ALLE OFFICINE GARIBALDI DI VIA GIOBERTI
none_a
SECONDA CATEGORIA.
none_a
Il CONI nazionale conferisce
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Alla cassa di un supermercato una signora anziana sceglie un sacchetto di plastica per metterci i suoi acquisti.
La cassiera le rimprovera di non adeguarsi .....
SAN GIULIANO
Accoglienza dei tunisini: Sinistra e libertà replica al consigliere Mannocci

8/4/2011 - 8:11

INTERVENTO


Sulla voce del Serchio si apprende che Mannocci chiede un Consiglio Comunale aperto per discutere della questione del collocamento dei Tunisini, in una struttura del Comune all’interno del Parco e lo fa anche con aria indignata.

Come dire: "ma come, il comune utilizza un’immobile ristrutturato per farci andare dei tunisini? E’ uno scandalo!".

Come se lo stato di profugo prevedesse, di per se, l’accoglienza in lager, muniti di filo spinato, come si stava prefigurando venerdì 1 aprile in Coltano o in tendopoli fredde e prive di servizi come aveva tentato Maroni.

Caso mai, il Consigliere Mannocci dovrebbe pensare a quei vandali che hanno provocato danni non indifferenti alle strutture dell’ex ospedale del Calambrone che è la ragione per cui la civile San Giuliano Terme ha accolto i Tunisini, invece di utilizzare, in modo strumentale, argomenti delicati e difficili, come l’immigrazione, per solleticare la pancia della gente.

In tutto questo rincresce prendere atto che ancora possa albergare negli esseri umani, questo totale rifiuto della ragione e del buon senso, al punto che, baciare l’anello a Gheddafi e essere amici dei dittatori, è un fatto normale e accogliere delle persone, degli esseri umani in modo decoroso e dignitoso, diventa una roba da Consiglio Comunale aperto.

E magari questi vanno pure a messa!

SINISTRA ECOLOGIA E LIBERTA’
Coordinamento di
San Giuliano Terme Vecchiano

 

 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




8/4/2011 - 17:16

AUTORE:
Giacomo Mannocci

Troppo forte il signor Franco! Non sapevo che Sant'Ignazio di Loyola avesse militato nelle brigate nere o nella GNR! Studi la storia e un po' di storia della Santa Chiesa!
Sempre questa retorica resistenziale: non bastava più la retorica dell'A.N.P.I. a rivangare l'odio per attaccare il Governo Berlusconi? Forse no: ci mancava proprio lo sfogo del signor Franco!

8/4/2011 - 15:34

AUTORE:
FRANCO

MI PARE CHE LA CITAZIONE DI DON IGNAZIO DELLA LOYLA LA LA DICE TUTTA SUL PENSIERO DI QUESTUNISTIO SIGNORE... I COMUNISTI ITALIANI, MOLTISIMO PARTIGIANI E COOPARTECIPANTI NELLA SCRITTURA DELLA CARTA COSTITUZIONALE, HANNO PERMESSO ANCHE AD UNO COME LUI CHE PREFESSA MODERNE IDEE DI DESTRA DI POTER ESPRIME LA SUA OPINIONE, SE AVESSERO VINTO QUELLE PERSONE A CUI PROFESSA LA PROPIA OPINIONE, NON ESISTEREBBE LA VOCE DEL SERCHIO E TUTTE LE VOCI LIBERE DI QUESTO PAESE

8/4/2011 - 10:53

AUTORE:
Zanzara

.......come diceva Benito: tanti nemici tanto onore.

8/4/2011 - 9:22

AUTORE:
Giacomo Mannocci

Un conto è il dovere di accoglienza verso i libici che scappano da una guerra che giudico molto discutibile e a cui avrei preferito che l'Italia non partecipasse; un conto è accogliere degli immigrati clandestini provenienti dalla Tunisia, dove la situazione politica non è certo quella libica.
Il Governo ha fatto quello che doveva, Rossi ha tergiversato. In ogni caso difendo l'azione del Governo e in particolare l'aver introdotto il reato di immigrazione clandestina. Purtroppo le sanzioni sono troppo leggere.
Quanto al buon senso dubito che ex comunisti possano averlo. In ogni caso il loro buon senso lo respingo con sdegno al mittente. Ringrazio solo per le critiche aspre rivoltemi: Sant'Ignazio di Loyola diceva: Guai se i tuoi nemici ti adulano o ti lusingano nei complimenti. Vuol dire che la strada è sbagliata.