none_o

 

 

Una chiacchierata con Gabriele Santoni. Martedì 29 settembre, alle ore 17, l’Associazione dà appuntamento all’ex asilo di Molina di Quosa, per discutere di nuove povertà, con interventi di Maurizio Iacono, Armando Zappolini, Emanuele Morelli e Francesco Corucci, coordina Francesco Bondielli.

Settembre, tempo di passeggiate.
none_a
#NotiziedalComune #EstateVecchianeseInsiemeaDistanza
none_a
AVVISO
none_a
. . . si fanno proposte al contrario?
Velocizzare .....
Ma se il Serchio facesse una piena seria con tutto .....
E' APPENA USCITO IL SOLE
SIAMO IN DIVERSI CHE PARLIAMO .....
. . . qui se c'è qualcuno che scappa mi pare che tu .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
SPECIALE FINALMENTE DOMENICA!
none_a
Casa Nannipieri Arte
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      BURRACO!

    Proseguono le attività del Circolo cercando di rispettare tutte le misure anti-Covid. Da venerdi 21 riprendono i tornei di Burraco con una serie di importanti misure di sicurezza tra cui la prenotazione obbligatoria per l'assegnazione del tavolo, norme severe per divertirsi in sicurezza.

    Tutte le notizie sulle attività sul sito FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
 0
Sono disponibili 5 articoli in archivio:
 [1] 
AVVERTENZA: In caso di risposta a un articolo già presente nel forum, si invita i lettori ad usare il comando RISPONDI. Usando questo comando la risposta dell'utente ottiene una maggiore visibilità, perchè viene collocata automaticamente in due spazi diversi. Viene inserita infatti 1) nella prima pagina del forum in successione temporale, come tutti gli altri interventi; 2) viene inserita anche nel riquadro dei DIBATTITI IN CORSO, dove gli articoli rimangono un tempo maggiore.
Il primo lettore che risponde a un tema già presente nel forum e adopera il comando RISPONDI attiva automaticamente un dibattito. Il comando RISPONDI consente di sviluppare dibattiti su temi specifici.
Qui si discute su: Grande Silvio

In risposta a: del
Grande Silvio
AUTORE: Giorgio
email: -

14/12/2010 - 21:28

Ancora una volta l'immenso Silvio ha messo a tacere gli avversari di turno! Che ora si arrampicano sugli specchi. Ora sarebbe ora di mandare a casa gli amministratori di Vecchiano e cambiare registro. Forza Silvio
----------------  RISPONDI





In risposta a: Assatanati cortigiani. del 15/12/2010 - 13:06
INFATTI ECCO LA CLASSIFICA DELLA PRESSIONE FISCALE
AUTORE: simone7002
email: [protetta]

15/12/2010 - 14:50

Udite udite, non "Il Fatto Quotidiano" non "Repubblica", nemmeno "L'Unità", bensì "Libero News" scrive oggi che nel 2009 la pressione fiscale italiana è salita al terzo posto dietro Danimarca e Svezia, quarta è retrocesso il Belgio.
Se però vediamo quali garanzie, quali assistenze e quali welfare offrono questi Paesi e lo confrontiamo al nostro mi sà che noi balziamo in testa e di una spanna rispetto a tutti.
Ma lo slogan "meno tasse per tutti" dov'è andato?, forse avevo frainteso, forse era "meno tasse per Totti", forse lo voleva al Milan oppure ci, anzi vi ha preso tutti per i fondelli perchè da parte mia uno che un voto un l'ha mai visto; anche perchè anzichè rincorrere i culi gnudi sulle sue tv mi sono documentato bene e secondo il mio essere civile non mi consentiva di dare un voto a tal personaggio.
----------------  RISPONDI





In risposta a: La grande beffa. del 15/12/2010 - 10:20
Assatanati cortigiani.
AUTORE: Beppe Canaglia
email: -

15/12/2010 - 13:06

A Vecchiano come in tutta Italia il problema vero da persone facilmente manovrabili, e quindi credulone, che Silvio conosce molto bene, al punto di farli diventare suoi assatanati sostenitori. Poca testa per pensare e molta voce per urlare, niente altro. E Silvio usa questi cortigiani per difendere i suoi interessi, che niente hanno in comune con il bene dell'Italia.
----------------  RISPONDI





In risposta a: La grande beffa. del 15/12/2010 - 10:20
Ma quale tragedia?
AUTORE: Luciano
email: -

15/12/2010 - 11:35

Quale è secondo te la tragedia che il governo abbia ottenuto la fiducia? Ma secondo te c'è alternativa? Diamo in mano il paese a gente come Bersani o Di Pietro che non sanno nè parlare nè stare zitti? Ho sempre votato M.S.I. alleanza nazionale e credevo che Fini fosse una persona seria, che ambisse al bene del paese, ma ha rischiato di fare cadere un governo che in un momento di crisi va sostenuto perchè 800 milioni di euro per le elezioni al momento sarebbe bene non spenderli che poi vanno nelle casse di tutti i partiti e nel sedere a noi! E poi saremmo sempre da capo. SARA' RETORICA MA ALLA FINE SONO TUTTI UGUALI! La cosa che mi lascia sconcertato è la violenza usata dai rappresentanti dei centri sociali bandiere con falce e martello sventolate mentre facevano danni alle strutture e ai rappresentanti delle forze dell'ordine che subiscono danni e feriti sempre. Sono vicino ai poliziotti, carabinieri e finanzieri che mettono in gioco sempre la loro incolumità di fronte a tanti imbecilli, non mollate ragazzi.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Grande Silvio del 14/12/2010 - 21:28
La grande beffa.
AUTORE: Cittadino italiano
email: -

15/12/2010 - 10:20

Sono stati pochi coloro che hanno potuto ridere e gioire di fronte a una catastrofe. Nessun cittadino capace di intendere e che abbia rispetto di se stesso, può scrivere un'idiozia come "Grande Silvio". Perciò penso che chi l'ha scritta abbia voluto fare del sarcasmo di fronte a questa nuova vergogna che ha sommerso la nostra povera Italia.
Però c'è un limite anche al sarcasmo: nessuno deve essere tanto insolente da scherzare su una tragedia.
----------------  RISPONDI





Sono disponibili 5 articoli in archivio:
 [1]