none_o


Con questo articolo termina, dopo un percorso durato più di un anno, l'analisi che Franco Gabbani ha fatto su un duplice piano, la storia della Famiglia Salviati, e di Scipione in particolare, e sinteticamente il contesto sociale e gli avvenimenti succedutesi nel corso del 1800 nel territorio di Vecchiano, come anche in Toscana, in Italia e in Europa.Anche in questa conclusione viene trattato un tema di primaria importanza, quello dell'istruzione nel 1800. 

Un amico mi ha fatto una domanda ed io voglio riportarla .....
. . . tempo fa ti esprimevi come uno di destra ed ora .....
Il PD a queste condizioni non può esistere Mazzeo .....
Per quanto mi riguarda per "sinistra" io intendo le .....


  Conversazione tra due amiche

Intervista di Paola Magli. 


Un nuovo trasloco. La poesia, l’autunno caldo


Ana Lins dos Guimarães Peixoto Bretas, poeta che fu conosciuta come Cora Coralina


A noi donne, per non essere più vittime.

di Silvia Cerretelli
VERSO IL CONGRESSO PD
none_a
Galletti e Noferi (m5s)
none_a
Vecchiano e le sue nuove mezze commissioni consiliari
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Intervista di Giancarlo Bosetti (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
Io, Medico
none_a
di Ezio Di Nisitte
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Quel suo viso
L'altra faccia della luna
La mia vita, la mia voce
Quella luce, a primavera
Come un vento caldo su di me
Sono creta, sotto le sue mani
Lei .....
Buongiorno,

queste mie parole sono per evidenziare il menefreghismo di un ente del Comune di San Giuliano Terme che ad oggi non mi ha risposto ad .....
 0
Sono disponibili 4 articoli in archivio:
 [1] 
AVVERTENZA: In caso di risposta a un articolo già presente nel forum, si invita i lettori ad usare il comando RISPONDI. Usando questo comando la risposta dell'utente ottiene una maggiore visibilità, perchè viene collocata automaticamente in due spazi diversi. Viene inserita infatti 1) nella prima pagina del forum in successione temporale, come tutti gli altri interventi; 2) viene inserita anche nel riquadro dei DIBATTITI IN CORSO, dove gli articoli rimangono un tempo maggiore.
Il primo lettore che risponde a un tema già presente nel forum e adopera il comando RISPONDI attiva automaticamente un dibattito. Il comando RISPONDI consente di sviluppare dibattiti su temi specifici.
Qui si discute su: No alla censura

In risposta a: del
No alla censura
AUTORE: rifondazione comunista vecchiano
email: -

20/9/2022 - 20:36

In tempi di campagna elettorale, tra proclami e programmi esiste, purtroppo, anche la censura per i piccoli partiti, con l’intento di oscurarli ulteriormente: niente più confronti nei programmi TV, niente più articoli di stampa niente più pubblicazioni sulle testate on line. Noi di Unione popolare, etichettati come estrema sinistra, non siamo appetibili per chi vuole fare odiens. I salotti politici, dove si parla di programmi, per noi sono irraggiungibili e di conseguenza facciamo tanta fatica a pubblicizzare il nostro programma che in realtà è, a nostro modo di vedere, una descrizione di come dovrebbe essere questa società. Il nostro sguardo è orientato verso i ceti sociali più deboli, verso gli operai, i precari e verso chi ha salari da fame. Siamo quelli contro qualsiasi guerra, contro chi le sponsorizza e ne alimenta il mercato; siamo contro chi usa le guerre per aumentare il proprio potere economico. Siamo a favore della sanità pubblica e universale e soprattutto accessibile in ugual modo a tutti. Così come l’acqua pubblica, dovrebbe essere dal 2011 ad oggi, ma nessun governo ha rispettato la volontà espressa con il voto referendario…si fa presto a dire democrazia… Non abbiamo un’agenda, come si usa dire oggi, ma abbiamo un programma, che è stato definito “ agenda Robin Hood”, è sicuramente un paragone che ci calza, l’utopia del personaggio leggendario, che toglieva ai ricchi per dare ad i poveri…non sarebbe necessario rubare ai ricchi ma basterebbe una distribuzione più equa delle disponibilità ed un carico fiscale proporzionale ai guadagni…e comunque ci piace il pensiero dell’associazione con Robin Hood, noi abbiamo l’imbarazzo della scelta tra le file degli altri partiti ad individuare le sceriffo e i suoi scagnozzi … Sosteniamo Robin Hood contro quella agenda degli sceriffi di tutto il mondo che rubano ai poveri per dare ad i ricchi. Robin Hood è molto amato e speriamo che riesca a farci avere un ruolo nel parlamento, per avere molte frecce da usare e per difendere la nostra voce laddove da troppi anni è stata assente. Votate Unione popolare.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Campagne elettorali del 22/9/2022 - 20:42
Caro "Meghe"...
AUTORE: BdB- iscritto allo stesso partito da 53 anni
email: -

22/9/2022 - 20:52

...ex compagno sarai te!
----------------  RISPONDI





In risposta a: Si, ma.... del 20/9/2022 - 22:54
Campagne elettorali
AUTORE: Vecchianese
email: -

22/9/2022 - 20:42

Caro ex compagno di quelli che portavano l' unità, noi i cartelli non si mettano basta parlare con la gente. Voi anche se un mettete i cartelli vi conoscono. Siete quelli che ogni tanto lanciate politici che vanno dallo sverniciatore al rottamatore.Quello che se perdo il referendum mi ritiro e puntualmente è sempre lì. Prima guardatevi voialtri è meglio.
----------------  RISPONDI





In risposta a: No alla censura del 20/9/2022 - 20:36
Si, ma....
AUTORE: Elettore
email: -

20/9/2022 - 22:54

...i vostri manifesti elettorali ve li hanno staccati nottetempo?
E gli inviti alla popolazione ad una vostra iniziativa politica?
Che... ri/avete un traino politico dell'ennesimo magistrato; non vi è bastato Ingroia?
L'ho scoperto per caso oggi il vostro simbolo elettorale nel manifesto istituzionale e siamo già a metà settimana della vigilia elettorale.
Altri sono andati nel "piccolo campo largo" voluto da Enrico Letta; dalla Bonino a "Frate Janni" e Cucchi, compreso il "compagno" Di Maio e Cucchi ..per non farne di niente come si prospetta, ma almeno un di loro avrà diritto di cronaca.

Auguri e speriamo che De Magistris abbia più fortuna nella politica nazionale di Di Pietro ed Ingroia.
Nel nostro Comune con il traino Pardini, Lunardi, Angori ed Angori bis avete avuto e siete parte importante nella vita politica locale.
----------------  RISPONDI





Sono disponibili 4 articoli in archivio:
 [1]