none_o

Nei giorni 26-27-28 aprile verranno presentati manufatti in seta dipinta: Kimoni, stole e opere pittoriche tutte legate a temi pucciniani , alcune già esposte alla Fondazione Puccini Festival.Lo storico Caffè di Simo, un luogo  iconico nel cuore  di Lucca  in via Fillungo riapre, per tre mesi, dopo una decennale  chiusura, nel fine settimana per ospitare eventi, conferenze, incontri per il Centenario  di Puccini. 

#NotizieDalComune #VecchianoLavoriPubblici #VecchianoSport
none_a
Pisa, 17 marzo
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
Ad un grosso trattore acquistato magari con l'aiuto .....
. . . che su questo ci intendiamo. Sai qual è il .....
. . . . . . . . . . . . hai dimenticato di dire che .....
. . . per fiaschi ? In Sicilia mancano acquedotti, .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Colori u n altra rosa
Una altra primavera
Per ringraziarti amore
Compagna di una vita
Un fiore dal Cielo

Aspetto ogni sera
I l tuo ritorno a casa
Per .....
Oggi è venuto a mancare all’affetto di tutti coloro che lo conoscevano Renato Moncini, disegnatore della Nasa , pittore e artista per passione. .....
SAN GIULIANO
Consiglio d'Istituto Niccolini: "in difesa della scuola pubblica"

5/5/2011 - 6:54

INTERVENTO


Come Consiglio d’Istituto del Comprensivo Niccolini esprimiamo la nostra amarezza verso le continue esternazioni dei rappresentanti del nostro governo contro la scuola pubblica che ci offendono e ci indignano.

Lo scopo evidente è quello di danneggiare l’immagine della scuola pubblica al fine di appoggiare politiche che la indeboliscono e la svuotano progressivamente a favore di un modello di scuola privata organizzata ed orientata su modelli sociali che non condividiamo. Non vengono nemmeno risparmiati attacchi agli alunni disabili imputando supeficialità alle strutture sanitarie e furbizia ad alcuni genitori.

La scuola pubblica che conosciamo non inculca ideologie e valori diversi da quelli della famiglia. La scuola pubblica si propone, laicamente e democraticamente, come scuola dell’inclusività e dell’accoglienza, come spazio di formazione ed educazione, di crescita e confronto.

La scuola che viviamo è rispettosa delle opinioni di tutti, professa gli ideali basati sui principi della Costituzione, si propone di offrire a tutti i ragazzi e le ragazze pari opportunità formative.

Le famiglie e gli studenti saranno veramente liberi non quando potranno frequentare scuole private e cattoliche ma quando avranno la possibilità di frequentare una scuola pubblica che funziona, di qualità e a cui il nostro governo garantisca le risorse necessarie.

Il Consiglio d’Istituto
Istituto Comprensivo GB Niccolini di San Giuliano Terme (PI)

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri