none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
Quelle sono opinioni contrastanti, il sale della democrazia, .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
VECCHIANO
Vecchiano, i Comunisti Italiani sostengono Lunardi

7/5/2011 - 14:28

Vecchiano, i Comunisti Italiani sostengono Lunardi
L'intervento del segretario provinciale chiarisce il proprio sostegno alla lista "Insieme per Vecchiano" e alla Federazione della Sinistra
 
Non trovano pace i Comunisti Italiani per quanto riguarda le elezioni amministrative. Infatti negli scorsi giorni Graziano Pardini, esponente del PDCI vecchianese, aveva annunciato per il proprio partito il sostegno alla lista di "Tradizione e Futuro" sostenuta anche dal Pdl.
 
Dichiarazioni che arrivano al termine di un dibattito molto complesso che ha investito il PdCI sia al proprio interno sia nei rapporti con la coalizione di centro-sinistra guidata da Giancarlo Lunardi, in merito alla "questione Ikea".
 
E così a prendere posizione per provare a chiarire la propria collocazione a una settimana dal voto è lo stesso segretario provinciale dei Comunisti Italiani, Salvatore Montano che ripercorre le tappe del confronto con Lunardi:

 "L'intervento del presidente della Regione Toscana Enrico Rossi sulla vicenda di sviluppo e di lavoro a Vecchiano ha consentito che si riavviasse un confronto tra la coalizione ‘Insieme per Vecchiano' e il Partito dei Comunisti Italiani, che della stessa coalizione faceva parte fino a pochi mesi fa, col fine di trovare un accordo che garantisse la tenuta democratica di un territorio, che potrebbe altrimenti rischiare di finire in mano alla destra, così come è già capitato ad alcuni comuni limitrofi o, forse ancor peggio, in mano a liste civiche che si dichiarano trasversali e apartitiche ma che, tradizionalmente, pur partendo in buona fede, finiscono per prestare il fianco e diventare strumento della destra stessa".
 
"In un incontro avuto col candidato Sindaco, Giancarlo Lunardi, sul quale il PdCI ha espresso da sempre un'opinione del tutto favorevole - prosegue Montano - dopo aver analizzato il programma proposto dalla coalizione e averne apprezzato la connotazione sul piano dell'attenzione al sociale e alla partecipazione si è, dunque, in gran parte ricomposta la frattura anche sul piano dell'occupazione e dello sviluppo del territorio, che naturalmente si lega alla compatibilità ambientale dello stesso ma che vede, da parte della coalizione, una forte apertura e un notevole passo avanti rispetto a quando si è verificato lo strappo in consiglio comunale, si parla, infatti, di attuare le previsioni adottate dal consiglio comunale, dunque anche dal PdCI, e di realizzare le infrastrutture che consentano a nuovi insediamenti, che troveranno la loro sede nel piano strutturale del Comune e in quanto previsto dal piano strutturale dell'area pisana, di portare nuova occupazione sia lungo l'Aurelia che nell'area tra la bonifica e l'autostrada".
 
Il segretario dei Comunisti Italiani spiega anche la ragione per cui non è presente nessun esponente del suo partito nella lista Insieme per Vecchiano, dovuta "alla ristrettezza dei tempi e la difficoltà di gestire la complicata situazione che si è verificata a Vecchiano".
 
E un messaggio di ricucitura viene mandato da Montano anche a Rifondazione Comunista, con cui il PdCI ha avviato da tempo il percorso della Federazione della Sinistra:

"Il PdCI ribadisce dunque la volontà di costruire la Federazione della Sinistra anche a Vecchiano, che vede la partecipazione di Rifondazione Comunista al centro sinistra, che in questi anni ha ben governato il territorio, pur nelle difficoltà dei tagli e della politica del governo di centrodestra, e al quale i comunisti hanno partecipato attivamente fino a poco tempo fa anche con un esponente in giunta".
 
Da qui l'appello conclusivo di Montano a votare la lista di Insieme per Vecchiano, che sostiene il candidato Lunardi

Fonte: autore: redazione Pisanotizie Stampa ShareThis
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

8/5/2011 - 22:20

AUTORE:
un elettore

credo che questo signore abbia sempre girato per il padule ,le località che rammenta non le conosce di certo altrimenti saprebbe i costi reali dei parcheggi,ammesso che in certi periodi se ne trovi .

8/5/2011 - 11:15

AUTORE:
Andrea

Con questo aricolo a meno di una settimana dal voto si sono dati la zappa sui piedi, ma chi vuoi che creda che Montano dica che appoggiano Lunardi, ma se non ha neanche una persona in lista, sembra proprio un gioco politico sporco.
Va bene Pardini Graziano continua così..., ancora nessuno ha capito che la lista deve essere un cambiamento alla politica vecchia e piena di inciuci!

8/5/2011 - 2:20

AUTORE:
Annibale

Decenza, per cortesia DECENZA! Ho sempre rispettato l'opinione di tutti e ascoltato cerando di capire posizioni diverse dalla mia, ma non mi di essere preso in giro. Questo è lo stesso Montano che ha fortemente spinto all'elezione del consigliere Giuliani (noto per i suoi numerosi interventi in consiglio comunale) e piazzato l'assessore esterno (non eletto) Chicca? Dov'era il sig. Montano quando PDCI tentava di far cadere la giunta Pardini pochi mesi fa? E in questo articolo lo stesso Montano fa notare che c'è il pericolo che le destre prendano il potere e quindi la sinistra deve rimanere unita; quando ha tentato di far cadere la giunta a Vecchiano la pensava diversamente? Anche se tra pochi giorni si vota cercate di mantenere un pò di decenza e non considerare gli elettori solo degli imbecilli con il diritto di voto.

7/5/2011 - 19:16

AUTORE:
Elettore

Questo articolo esce a meno d'una settimana dalle elezione, a me fà pensare solo a una mossa politica, inoltre ancora una volta si dice che i comunisti appoggiano Lunardi, ma senza un assemblea di partito o altro, mi viene un dubbio cosa avrà promesso Lunardi a Montano?
Eppure è visibile che IPV ha differenza di TF ha partiti che hanno firmato un accordo, invece Tf ha una serie di persone che hanno ideologie diverse che appoggiano un progetto, la bassezza della politica vecchianese sembra ormai arrivata al traguardo, e questo articolo lo dimostra.

7/5/2011 - 16:19

AUTORE:
Elettore

Questo Montano dice un mucchio di parole ma in sostanza non dice niente. Salta di pasca in fralo ma di Pardini Graziano non ne parla. Ora che ha visto che il suo iscritto è passato con quelli di Berlusconi se lo tiene nel partito o no? Ci faccia sapere, grazie.

7/5/2011 - 15:54

AUTORE:
Remo la Barca

Provare per credere: con una moto da 40.000 euro si parcheggia gratis, con il vespino pure, mbiciretta uguale e..quattro vecchianesi in macchina per 365 giorno l'anno spendono un centesimo e mezzo a testa (al giorno) ed è uno dei "tanti" motivi che molti vecchianesi amano Vecchiano ed un gocciolino anche chi ha amministrato il loro Comune da tanti anni.

Saluti da Lido di Migliarino

7/5/2011 - 15:36

AUTORE:
Marina di vecchiano

A marina di vecchiona il parcheggio costa 1,80 euro l ora. Nemmeno a saint TropeZ o forte dei marmi. Amministrazione attenta alle tasche dei cittadini.