none_o


Bellissimo scritto il precedente, anche se (visione solo mia personale) ci vedo un po’ di politica nella penna.

C’è in paese uno scrittore, sì certo, politico anche lui, ma che insieme alla fede sinistra dà la mano destra al volontariato e insieme cuore e tempo e fatica e impegno:

Nedo Masoni.

LA faziosità di qualcuno, abitante a MDA, è evidente .....
Innanzi tutto devo ringraziare tutti i vari commentatori .....
. . . quando i fatti, o i dati, o le testimonianze. .....
. . . al secolo decimo/ nono quando per dirne una o .....
Lista -Uniti per Calci-
none_a
di Guglielmo Maccione
none_a
PD struttura territoriale di Pisa
none_a
Intervista a Matteo Renzi
none_a
RICCARDO MAINI sempre Residente a MdA
none_a
di GIUSEPPE TURANI
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Vecchiano 5 Stelle
www.vecchianoa5stelle.it
none_a
“Io lo vedo così”
none_a
Associazione La Voce del Serchio
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Solidarietà
none_a
San Giuliano Terme, 22 settembre
none_a
San Giuliano Terme, 25-26 settembre
none_a
Molina di Quosa, 19 settembre
none_a
Pisa, 21 settembre
none_a
Pontasserchio
none_a
Marina di Pisa
none_a
Calci
none_a
ASBUC Migliarino 21 settembre
none_a
  • AD ACCOGLIERE GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DI CALCI MOLTI SPAZI, AULE E GIARDINI RINNOVATI

      Suona la campanella

    Mancano tre giorni all’inizio della scuola e lunedì prossimo la campanella suonerà per i tanti alunni calcesani che potranno contare su aule, spazi comuni e giardini rinnovati e più sicuri...


di Bruno Pollacci
none_a
Parco di San Rossore, 14 settembre
none_a
Polisportiva Sangiulianese
none_a
Pappiana
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Vendo FB FB johnson 5CV buone condizioni, bicilindrico, 2 tempi, gambo corto, elica 3 pale, anni 90, marcia avanti e indietro, serbatoio esterno .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
VECCHIANO
Intervento di Serena Donati
Tradizione e Futuro

9/5/2011 - 12:54

Intervento di Serena Donati
Tradizione e Futuro
 
Nel programma di legislatura 2011-16 di Tradizione e Futuro a capitolo cultura si legge:

“Noi crediamo che lo sviluppo culturale di una comunità sia uno dei segni più affidabili del suo benessere” e per realizzare tutto questo è necessario operare in modo capillare per non perdere il nostro patrimonio
culturale, valorizzare e rivalutare le ricchezze del nostro territorio.
La cultura secondo la concezione classica consiste nel processo di sviluppo delle facoltà umane che vengono facilitate dalla presenza di artisti importanti, secondo la concezione antropologica la cultura è intesa come civiltà che a sua volta è l’insieme che include il sapere, la tradizione, l’arte, la morale, il costume.
Vecchiano è un territorio fortunato che ha ospitato e attualmente ospita artisti importanti che hanno dato pregio al nostro paese, Vecchiano è ricca di arte, tradizione, sapere e costume.
Siamo fortunati custodi di un territorio che chiede di essere valorizzato per dare a tutta la comunità, ma soprattutto alle generazioni future un paese completo, che possa offrire un occasione di intrattenimento, di dibattito, ma soprattutto che crei interesse nella persone di ogni età.
La cultura è importante per l’aggregazione giovanile e degli anziani, la cultura è trasversale a tutte le attività.
La presenza delle associazioni sul territorio è sinonimo di interesse e per questo motivo devono essere sostenute nel loro percorso culturale ed accompagnate in una crescita della quale beneficia l’intera comunità, che in questo modo si arricchisce e da un segno tangibile del suo benessere.
Come Tradizione e Futuro e come Serena Donati mi impegno; a difendere la cultura come patrimonio innegabile della nostra Tradizione e come risorsa indispensabile per il nostro Futuro.
 
 
Serena Donati
candidata alla carica di Consigliere Comunale
 Lista Tradizione e Futuro

Fonte: T&F
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




14/5/2011 - 15:07

AUTORE:
Fabio Machiavelli

Premetto che non ho niente contro la lista Tradizione e Futuro, che conosco personalmente Serena Donati, e che la considero una mia cara amica (e maestra di vita,
in un certo qual modo). Il 99% dei commenti presenti non argomenta niente in nessun modo, sfocia anzi nella banalità. Ma ce n'è uno che mi ha particolarmente colpito per i controsensi interni che contiene, mi permetto pertanto di FARE UN'OSSERVAZIONE.

Caro signor/signora "Educazione e Rispetto",
accusa gli altri di intervenire in maniera anonima, quando lei a sua volta si astiene dal firmarsi!

Le vorrei far presente che il significato della sua citazione "Quando il saggio indica la strada, lo stolto guarda il dito" [che sarebbe per la precisione "Quando il saggio indica la Luna, lo stolto ammira il dito", noto aforisma appartenente alla cultura Zen che cerca di spiegare alcuni degli obiettivi e dei significati di tale pratica] viene spiegato dal Maestro Hakui con le seguenti parole: "Le parole del saggio (l'atto di indicare) non sono sufficienti all'allievo per raggiungere la meta, la Conoscenza (Luna): servono invece dei fatti; è anche vero che ALCUNE volte le parole possono essere considerati Fatti.
Alla luce di questo le faccio notare che le sue parole, oltre ad essere insufficienti per definizione (rimando a quanto prima esplicato) sono pure paragonabili a "Fatti diseducativi": esse sono infatti caratterizzate da un tono aggressivo, che va oltre il limite dell'educazione da lei professata. Una vera critica ad un comportamento da lei ritenuto "maleducato" non avrebbe dovuto contenere nomi (sebbene fittizi) specifici di utenti, non avrebbe dovuto utilizzare vocaboli come “Cafone Saccente”e “Schifo”, il primo perché, seppur non volgare, ha un tono decisamente offensivo nei confronti di terzi (e lei stesso ha criticato l’atteggiamento di offesa di questi “Cafoni”), il secondo per il semplice fatto che appartiene al lessico volgare.
Le domando allora dove arriva il Lecito da lei citato, e concludo dicendole che grosso modo, qualsiasi cosa un terrestre possa scrivere, un marziano rimarrà sempre allibito, non conoscendo il nostro linguaggio.

12/5/2011 - 16:39

AUTORE:
Marcello

Ho letto e riletto l'intervento ma sinceramente non ho capito un granchè, sarebbe opportuno che la sig.ra Donati pubblicasse nuovamente il tutto riproponendo gli stessi concetti in modo semplice e meno arzigogolati, chi legge il forum, come nel mio caso non ha la laurea,quindi vorrei avere anch'io la possibilità di poter cogliere in quanto esposto le linee generali delle sue convinzioni e riflessioni.
Se questo è possibile ringrazio anticipatamente.

12/5/2011 - 10:30

AUTORE:
Chiara

ormai mi sono affezionata a questo articolo, penso che lei avrebbe scritto un romanzo lontano da enciclopedie e dizionari se avesse dovuto dire due parole per illustrare uno dei tanti valori della lista TeF e cioè l'intento a valorizzare il nostro territorio e i tanti luoghi di interesse artistico ed archeologico con occasioni di dibattito ed intrattenimento...fino ad oggi ben poco è stato fatto e quelle di Serena possono essere ovviemente solo delle buone intenzioni...l'umiltà è una grande virtù ma qui quella che non la dimostra è proprio lei...

12/5/2011 - 0:24

AUTORE:
Vittoria

Mi spiace per la signora Serena Donati e capisco l'indignazione della sua lista ma d'altra parte quando si fanno interventi sulla cultura che odorano di enciclopedia, dizionario e buttati là tanto per raccogliere qualche voto, le reazioni sono una conseguenza immediata.
Non bisogna essere particolarmente istruiti per capire che sono frasi ridondanti ma prive di spessore, stile avvocato Azzecca Garbugli.
L'intervento indipendentemente dalla parte politica di appartenenza non si può ritenere particolarmente interessante e originale.
Non discuto sulla professionalità come musicista della signora Donati ma come esperta di cultura non ce la vedo proprio, anzi ritengo che tale presunzione appartenga essenzialmente a T&F e non a chi ha criticato il loro consigliere, le critiche sono costruttive , inoltre chi si permette di criticare gli altri deve essere disposto ad accettare le critiche di chi non é d'accordo.
La cultura parte dall'umiltà di non sapere, altrimenti non ci sarebbe mai stato progresso in nessun campo.

11/5/2011 - 19:37

AUTORE:
"anonimo"

Così mi garbi, e lo dico senza ironia. ;)

11/5/2011 - 16:33

AUTORE:
Chiara

Via ti riassumo io tutti gli indizzi: ho trent'anni, sostengo TeF perchè mi rappresenta e con il mio compagno, David Vatteroni, abbiamo deciso di metterci la faccia...vedi che non era tanto difficile arrivarci...sono mamma, figlia di una vecchianese docche, come dice meghe, ma il mio cognome non ti avrebbe detto niente...sono anche un ingegnere civile strutturista (non lo volevo dire perchè mi dispiaceva per Niccolai che ci ha messo ultimi nella sua classifica) comunque dato che ci sono mi faccio pubblicità...di queste ultime informazioni non ti interesserà sicuramente ma era per darti il quadro completo così sei contento!Se mi vedi a vecchiano, se hai capito chi sono, semmai fermami che si fa due chiacchiere dal vivo...

11/5/2011 - 14:53

AUTORE:
"anonimo "

Non ci siamo bimba, non hai capito il senso di quello che ho scritto oppure fai finta di non capire, qualunque cosa si scriva, compresa questa mia, dietro un semplice nome di battesimo non ha nessun valore. Se non ci arrivi è un problema tuo. È proprio questo tipo di dibattito che non ha nessun significato, infatti gli unici interventi che meritano attenzione sono quelli firmati con nome e Cognome, il resto è QUACK! QUACK! QUACK!

11/5/2011 - 10:21

AUTORE:
Chiara

...caro curiosone ma l'idea che Chiara è il mio nome non t'è balenata nel cervello? Il cognome anche se lo scrivo non direbbe proprio niente a nessuno...e comunque molti sanno benissimo chi sono sebbene facciano finta di no...forse anche te...comunque nell'anonimato non c'è niente di male se si rimane rispettosi, è invece sinonimo di vigliaccheria quando si sparano sentenze e ci si eleva a professoroni offendendo persone che la faccia ce l'hanno messa e come!!!come nel caso della Serena e di tutti i candidati...mica come tanti osservatori vari ed eventuali che dalle belle poltrone di casa propria dicono peste e corna di tutti ma non hanno il coraggio delle proprie idee...così non siete proprio per niente costruttivi...bensì solo e soltanto fastidiosi...

10/5/2011 - 21:49

AUTORE:
"anonimo"

...perché te ti firmi? qui poca o punta gente si firma, e infatti tutto questo starnazzare(con il massimo rispetto per le oche con le piume) non ha senso. In qualunque modo la si pensi, destri sinistri o leghisti.

10/5/2011 - 18:58

AUTORE:
Poveri noi!

Leggere i commenti a questo articolo è stato veramente illuminante ... a quanto pare Vecchiano è un paese gremito di laureati in Lettere esperti di linguistica italiana ed io non lo sapevo! Mi viene da sorridere... sorrido perché nelle poche volte in cui ho speso un po' di tempo per errare in questo sito, non ho fatto altro che imbattermi in strafalcioni non tanto ortografici (es. un con apostrofo, accenti, perché scritto perchè ecc.)ma sintattici, per cui molto spesso neppure la terza lettura mi permetteva di capire che cosa l'autore del post volesse dire . Pertanto inviterei i miei concittadini vecchianesi ad evitare di dilettarsi nell'insegnamento senza essere chiamati a farlo (visto che oggi come oggi è già arduo farlo per chi, come me, quel dover ce l'ha!) e a cogliere il messaggio della signora Donati, una brava persona che per la prima volta dopo tanto tempo ci invita parlare di cultura (sependo di cosa parla visto che è una musicista di grande talento) e non del politico di turno.

10/5/2011 - 17:13

AUTORE:
Chiara

...se è il tuo nome, perchè sa tanto di inventato, sai com'è mi ricordava qualcosa di filosofico...sarebbe davvero così Naif...ma forse vieni da lontano e non sei sulle pagine bianche...comunque a me non risulta che la sinistra di vecchiano ci abbia donato cultura tradizione e sapere...quello che c'è di bello a Vecchiano ce l'ha donato proprio la natura (ce l'avete portato voi il mare a Vecchiano???), la storia e le persone di un passato molto lontano...a meno che, quando dici tradizione, non ti riferisca all'insegnamento per cui "se tuo padre votava così anche te devi votare così" che tristezza però (ps cambiate slogan che è da ritardati mentali)...proprio ieri parlando con un tipo mi son sentita dire...e poi un sindaco donna vecchiano non ce l'ha mai avuto...ed io ho pensato, se continuano ad esserci persone che la pensano così a Vecchiano è bene che ci continuino ad amministrare sempre i soliti...W Lunardi!

10/5/2011 - 12:54

AUTORE:
Armando Cratilo

Cara Serena, ritengo umilmente che il tuo intervento sia di una genericita' imbarazzante, ma vorrei soffermarmi solo su questa tua frase ,a mio avviso illuminante ,per fare una piccola riflessione:"Vecchiano è ricca di arte, tradizione, sapere e costume." Ma le amministrazioni di sinistra non avevano sempre operato male per voi? Se tutto e' stato sbagliato ,come sei riuscita a percepire tale positiva situazione? O sei come quell'altra di TeF che ha definito il Parco Naturale e Marina di Vecchiano, come doni spontanei di madre natura?
Forse le "facce nuove" vanno prese alla leggera, per quello che sono, un po' cosi' NAIF...

A.Cratilo

10/5/2011 - 10:22

AUTORE:
Chiara

...è una brutta bestia...quanti convinti a questo mondo tutti intellettuali a Vecchiano...è facile nascondersi dietro ad un nick? ma che è da vigliacchi non c'avete pensato...se dovete insegnare qualcosa a qualcuno prima firmatevi e poi il cappotto vi si fa anche a voi...mi fate pena e non vi meritate proprio nulla...una frase che mi piace e che voglio condividere è : Il problema dell'umanità è che gli stupidi sono strasicuri, mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi!- Bertrand Russell
Niente di più vero!!!!

10/5/2011 - 1:15

AUTORE:
osservatore preoccupato

cara Serena
la punteggiatura è una tragedia, i concetti sono copiati e appiccicati ridicolmente e, anche, discutibili.
In quanto alla fortuna di vivere in un territorio come Vecchiano che "offre un occasione di intrattenimento, di dibattito, ma soprattutto che crea interesse nella persone di ogni età", la domanda è: oh cosa volevi dì?
Guarda che governare è roba un pò più complessa del buttarla a tarallucci e vino.
E se per tradizione futuro la cultura è questa roba, si sta benino.

10/5/2011 - 1:06

AUTORE:
educazione e rispetto

Se fossi un marziano rimarrei allibito a leggere il livello dei commenti di questo forum.
Il profilo del vecchianese medio che ne verrebbe fuori è di un maleducato presuntuoso che ha l'abitudine per giunta di permettersi di andare e dire oltre il lecito.
In questa campagna elettorale mi ha fatto particolarmente schifo, su questo forum, leggere attacchi diretti e offensivi alle persone, come nel caso dell'articolo della Sig.ra Donati.
Mi rivolgo a quei due o tre cafoni saccenti che dietro un isterico anonimato sono saliti in cattedra sminuendo una degna persona.
Conosco bene la signora Donati, da vent'anni concertista professionista di chiara fama a livello internazionale. Vecchianese di nascita, conosciuta e attiva da anni anche sul nostro territorio con molte iniziative culturali.
Una persona autorevole e capace che della cultura ne ha fatto un mestiere nella vita con importanti successi che hanno dato lustro anche al nostro paesino di provincia.
Credo che i signori:
Ignorante2, Lettore, Un non convinto e Ignorante debbano rivedere i loro termini di educazione civile rispettando le persone delle quali non se ne conosce nemmeno la storia.
Ma sopratutto dovrebbero anche rivedere il loro modo di giudicare chi li dovrà governare.
A loro dedico un vecchio adagio:
"quando il saggio indica la strada, lo stolto guarda il dito"

10/5/2011 - 0:06

AUTORE:
IGNORANTE 2

Costruzione della frase grammaticale:

Soggetto - Predicato - Complemento

Dà si scrive con l'accento quando è voce del verbo "dare"

Il punto e/o la virgola non è il cane e il gatto di una famosa trasmissione della Carrà, loro andavano liberi per lo studio ..... ma la punteggiatura ha un sua precisa collocazione nella frase.

....Chi beffa lo zoppo, badi di essere diritto.

"La cultura è una cosa lodevole. Ma di tanto in tanto meglio ricordare che nulla che valga la pena sapere può essere insegnato."

Oscar Wilde

10/5/2011 - 0:05

AUTORE:
Lettore

Cara Serena, queste parole sulla cultura si leggono meglio su wikipedia.

10/5/2011 - 0:03

AUTORE:
Un non convinto

Signora Donati complimenti sa usare molto bene il vocabolario e motori di ricerca di internet, ma non sa che cosa invece vuol fare della cultura poichè eccetto l'uso di parole "appiccicate" le une alle altre, di concreto niente.
Non si scoraggi la cultura si apprende col tempo. con impegno e con costanza, intanto a imparato a leggere.

9/5/2011 - 20:37

AUTORE:
Massimo

Speravo di sbagliarmi ma non credevo c d'accordo per il centro commerciale, ma evidentemente si cambia.Mi spiace molto peccato.

9/5/2011 - 19:36

AUTORE:
elettore

"prima di parlare devono chiedere il permesso al cremlino e poi gli viene negato"

caro Lillo svegliati che se tu non lo sapessi l'unione sovietica non esiste più... andiamo avanti a preconcetti e frasi fatte, tipico di chi non ha argomenti all'infuori del...

CENTRO COMMERCIALE CHE RISOLVERA' OGNI MALE, posti di lavoro a gogò e pare che nel Serchio comincerà a scorrere anche l'ambrosia...

9/5/2011 - 19:00

AUTORE:
Lillo

.....queste ragazze sono proprio Brave, gli interventi li ha aperti Baldoni e su su arriviamo a questo della Donati.Brave perlomeno dimostrate di essere persone capaci che si danno da fare e vogliono dire come la paensano, Brave! al contrario di qualche lista che i candidati prima di parlare devono chiedere il permesso al cremlino e poi gli viene negato...sarà mancanza di fiducia?? altre liste manco il candidato a sindaco parla...bhè...sempre più convinto voto T&F un'ulteriore dimostrazione che chi ne fà parte è serio e capace E Si ESPONE NON NASCONDENDOSI DIETRO AD UN PARTITO!

9/5/2011 - 18:29

AUTORE:
Ignorante

Rimanendo sul tema cultura, cara Serena quando scrivi "un occasione" mettici l'apostrofo che è meglio...

9/5/2011 - 18:27

AUTORE:
cittadino esigente

" Come Tradizione e Futuro e come Serena Donati mi impegno; a difendere la cultura come patrimonio innegabile della nostra Tradizione e come risorsa indispensabile per il nostro Futuro. "
Io apprezzo, ma non ho capito che cosa farà, come lo farà e con quali mezzi?

9/5/2011 - 16:02

AUTORE:
Chiara

Una persona come te potrebbe fare solo del bene al nostro Comune.

9/5/2011 - 15:26

AUTORE:
come abbiamo fatto fino ad oggi senza di voi?

Come se tu avessi già l'assessorato in tasca!