none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . . . . . . . . . a tutto il popolo della "Voce". .....
. . . mia nonna aveva le ruote era un carretto. La .....
. . . la merda dello stallatico più la giri più puzza. .....
. . . ci siamo eruditi, siamo passati da Rametti a .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per scrivere alla rubrica: spaziodonnarubr@gmail.com
Pisa, 24-27 giugno
none_a
Tirrenia, 17 giugno
none_a
di Alessio Niccolai con Alma Pisarum APS
none_a
Villa di Corliano, 27 giugno
none_a
Pugnano, 22 giugno
none_a
Le cose andrebbero meglio
se non bene
se si procedesse
tutti quanti insieme. . .
rispettando modi, tempi, capacità
valorizzando le competenze .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
PISA
Richiesta a tutti i sindaci della Provincia di Pisa e al Presidente della Provincia

27/7/2011 - 19:16

FEDERAZIONE PROVINCIALE DI PISA
 
 
Il Partito Socialista Italiano, Federazione Provinciale di Pisa e il Coordinamento Provinciale FGS - Federazione Giovani Socialisti fanno appello e richiedono a tutte le amministrazioni della Provincia di Pisa, in occasione della loro prossima seduta del Consiglio, di esporre la bandiera nazionale norvegese durante i propri lavori.
Riteniamo l'iniziativa doverosa, giusta e di solidarietà verso le vittime dell'ignoranza, dell'odio e del cieco dogmatismo .
Si sono spente delle menti brillanti non solo per il futuro di un paese ma per quello dell'umanità, colpevoli solo di credere nel libero pensiero, nei diritti dell'uomo e nel rispetto delle diversità.
Ci auguriamo che tutti i Consigli, dal Consiglio Provinciale a tutti quelli Comunali, accettino il nostro invito e possano dare il proprio segnale di attenzione al grave eccidio che è accaduto in Norvegia.
 
 
Patrizia Marchetti Valerio Rossi, Federica Minuti, Stefano Pasqualetti
Segretaria Provinciale PSI Coordinamento FGS Pisa
 
 
 
 
Pisa, lì 27 luglio 2011.
 
 

Fonte: Patrizia Marchetti
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

30/7/2011 - 20:52

AUTORE:
eccoli

Ed ecco i socialisti ora cosa c'entrato le bandiere la solidarieta' si puo' esprimere in tanti modi poi per quello che succede nel mondo dovremmo tapezzare di bandiere tutti i comuni sogno o son desto