none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
Quelle sono opinioni contrastanti, il sale della democrazia, .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
di Andrea Paganelli
none_a
PRESENTAZIONE DI Antonio Giuseppe Campo (per studenti e lavoratori fuori sede)
none_a
IL SEGRETARIO DE LLA SEZIONE DI SAN GI ULIANO TERME
none_a
Di Andrea Paganelli
none_a
IMMAGINA San Giuliano Terme
none_a
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
SAN GIULIANO
Torna la Luminaria: costituito un comitato organizzatore per Bagninluce

31/7/2011 - 8:21

SAN GIULIANO. Nasce il comitato organizzatore di "Bagninluce". Una squadra ad hoc preparerà la seconda edizione della luminaria di San Giuliano.

 La data non è ancora certa, ma certo è che anche quest’anno il borgo dei Bagni avrà la sua magica notte di mezz’estate. Una serata di luci, suggestioni e atmosfere fascinose. Il piano della iniziative verrà predisposto dal Comune con un occhio attento alle risorse disponibili.Il sostegno di sponsor potrebbe rendere più ricco il programma dell’evento.

 

 Nel comitato ci sono alcuni consiglieri comunali (Marco Balatresi, Marco Carioni, Valerio Ciacchini, Piero Salavadori) e tecnici del Comune e di Geste. Con loro il responsabile della luminaria pisana Michele Aiello, il parroco di San Giuliano Don Mario Bernardini, il presidente onorario della Pro Loco Matteo Paolini e quello del Centro Commerciale Naturale Venanzio Fonte. A presiedere il gruppo di lavoro è il vicesindaco Juri Sbrana. «Nonostante i tagli alle risorse e grazie soprattutto alla capacità di reperire sponsor, la nostra cittadina termale ospiterà di nuovo la luminaria» spiega Sbrana.

 

Fonte: Il Tirreno
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

2/8/2011 - 21:56

AUTORE:
Napolitano Francesco

Te lo auguro, ma per esperienza personale penso che i suggerimenti se non vengono da fonte privilegiata, difficilmente vengono accolti, oppure non si da merito a chi li propone.

2/8/2011 - 19:08

AUTORE:
neosangiulianese

L'anno scorso ho partecipato all'evento e mi sono permessa di fare alcuni appunti sull'organizzazione... spero che per quest'anno le osservazioni riportate siano prese in considerazione in modo da rendere l'evento meglio dell'anno passato.

2/8/2011 - 1:20

AUTORE:
sevenbrains

san giuliano ha bisogno di creare un flusso turistico che ad oggi non c'è, pertanto i migliori auguri per una buona riuscita sperando che questa attività possa concatenarsi con un pacchetto più ampio di offerte a costo zero e perché no, anche con giusto margine, buon lavoro