none_o


Bellissimo scritto il precedente, anche se (visione solo mia personale) ci vedo un po’ di politica nella penna.

C’è in paese uno scrittore, sì certo, politico anche lui, ma che insieme alla fede sinistra dà la mano destra al volontariato e insieme cuore e tempo e fatica e impegno:

Nedo Masoni.

LA faziosità di qualcuno, abitante a MDA, è evidente .....
Innanzi tutto devo ringraziare tutti i vari commentatori .....
. . . quando i fatti, o i dati, o le testimonianze. .....
. . . al secolo decimo/ nono quando per dirne una o .....
Lista -Uniti per Calci-
none_a
di Guglielmo Maccione
none_a
PD struttura territoriale di Pisa
none_a
Intervista a Matteo Renzi
none_a
RICCARDO MAINI sempre Residente a MdA
none_a
di GIUSEPPE TURANI
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Vecchiano 5 Stelle
www.vecchianoa5stelle.it
none_a
“Io lo vedo così”
none_a
Associazione La Voce del Serchio
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Solidarietà
none_a
San Giuliano Terme, 22 settembre
none_a
San Giuliano Terme, 25-26 settembre
none_a
Molina di Quosa, 19 settembre
none_a
Pisa, 21 settembre
none_a
Pontasserchio
none_a
Marina di Pisa
none_a
Calci
none_a
ASBUC Migliarino 21 settembre
none_a
  • AD ACCOGLIERE GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DI CALCI MOLTI SPAZI, AULE E GIARDINI RINNOVATI

      Suona la campanella

    Mancano tre giorni all’inizio della scuola e lunedì prossimo la campanella suonerà per i tanti alunni calcesani che potranno contare su aule, spazi comuni e giardini rinnovati e più sicuri...


di Bruno Pollacci
none_a
Parco di San Rossore, 14 settembre
none_a
Polisportiva Sangiulianese
none_a
Pappiana
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Vendo FB FB johnson 5CV buone condizioni, bicilindrico, 2 tempi, gambo corto, elica 3 pale, anni 90, marcia avanti e indietro, serbatoio esterno .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
SAN GIULIANO TERME
Comunicato dei Cobas: I buoni risultati della raccolta differenziata ? Sono merito dei lavoratori

31/7/2011 - 22:24


I buoni risultati della raccolta differenziata ? Sono merito dei lavoratori

 

In merito alle dichiarazioni sulla raccolta differenziata nel Comune di san Giuliano Terme sono doverose alcune precisazioni
E' vero quanto dichiarato dall'assessore Verdianelli che in un solo mese la differenziata è cresciuta del 5% attestandosi,oggi, al 60,12 %, anzi siamo certi che entro  la fine dell' anno supereremo anche  il 65%. Ma l'Amministrazione Comunale di San Giuliano terme si domanda come come viene fatto il servizio porta a porta ?
Quali sono le condizioni imposte dal capitolato di appalto e le ripercussioni sulla organizzazione del lavoro degli addetti all'igiene urbana? Proprio nei giorni scorsi denunciavamo che in una giornata l'operatore deve scendere e salire  dal mezzo posto a un metro da terra fino a 300 volte in un solo giorno,non esiste il secondo operatore e quando il lavoratore si infortuna deve abbandonare il mezzo senza essere sostituito, denunciavamo i prolungamenti orari senza corresponsione delle ore e dei minuti eccedenti al normale turno. Perchè l'assessore e la Geofor non entrano nel merito della gestione del personale e del servizio, perchè non si fanno promotori di chiedere un secondo operatore sui mezzi e il tempestivo pagamento degli orari eccedenti i turni, certi che i buoni risultati del porta a porta sono stati ottenuti per l'impegno dei lavoratori non pagati per tutte le ore prestate
l'assessore sa che un turno dovrebbe terminare alle ore 13 ma in media finisce un'ora e mezzo dopo?? .
Allora vi ricordiamo che il 60% della raccolta  differienzata lo state facendo con persone che prendono meno di 1000 euro al mese e ogni giorno rischiano la loro salute e sicurezza . Avete  l'obbligo morale e istituzionale di intervenire in merito a orari e organizzazione del lavoro e non vantarvi solo sulla stampa dei risultati ottenuti

Attendiamo quindi atti concreti e cogliamo l'occasione di invitare l'assessore ad un confronto pubblico sul porta a porta

 

cobas igiene ambientale

per il cobas

Davide Banti

Fonte: Davide Banti
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




2/8/2011 - 1:15

AUTORE:
sevenbrains

perchè si utilizzano dati della raccolta per dare lustro e merito o demerito ad altro? sono cose diverse, la raccolta differenziata con le sue percentuali (che sarà il mio spirito ambientalista ma le vedo ancora molto deludenti) sono una cosa, il lavoro disagiato chiaramente visibile degli operatori un altro, il quanto siano pagati un altro ancora...e poi i paventati futuri vantaggi per i cittadini che impiegano ovviamente spazio e tempo nel suddividere il materiale, ottenendo così prodotto riciclabile e pertanto rivendibile dove lo mettiamo? quante cose ..... ma usiamo il bilancino per soppesarle, grazie