none_o

Parimenti all’amico Maini anche io faccio deroga al principio di non uscire più sulla Voce se non quando l’argomento è eccezionalmente importante. E questo video lo è! Il professor Galimberti spiega tutto, e con grande chiarezza. Un’ occasione per capire il particolare momento storico in cui viviamo. Da ascoltare per riflettere.
 

Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
Una partita al cardiopalma quella degli under 21 con .....
Le ragazze della squadra azzurra, ai mondiali in Francia, .....
Nel disegno dell'architetto Donati commissionato dalla .....
Sulla pista ciclabile aggiungo che finisce nel nulla, .....
Un colpo al cerchio ed uno alla botte? mavvedrai!
none_a
Di Barbara Palombelli (a gentile richiesta)
none_a
Di Luca Barbuti
none_a
Di Franco Marchetti
none_a
Nodica, 4-7 e 11-14 luglio
none_a
Le mosse dei militari per danneggiare Renzi
none_a
MATTEO RENZI

ENRICO LETTA

PD
none_a
di Stefano Ceccanti; costituzionalista e dep.Pi
none_a
Polisportiva Sangiulianese
none_a
Consulta del Volontariato San Giuliano Terme
none_a
POSTE ITALIANE
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Convocazione Assemblea Soci

    Ilo Circolo comunica che l' Assemblea ordinaria viene indetta in prima convocazione il 6 giugno ore 21,30, in seconda convocazioneil giorno 7 giugno alle ore 21,00 presso il Circolo Arci, via Mazzini 35.

    1) Relazione del Presidente

    2) Rendiconto annuale 2018

    Tutti i Soci sono invitati a partecipare.


  • Circolo ARCI Migliarino

      Partite Pisa A.C.

    Si avvertono i Soci che il Circolo trasmetterà in chiaro tutte le  partite dell'Associazione Calcio Pisa, sia in casa che in trasferta. Prossima partita Piacenza-Pisa domenica 30 settembre. 


  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Polisportiva Sangiulianese
none_a
Il c.t. Bertolini: "Difesa top"
none_a
Val di Serchio
none_a
«Come fa a essere italiana?»
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
CERCHIAMO UN TRATTORISTA CON ESPERIENZA ALLA GUIDA DELLE PRINCIPALI MACCHINE AGRICOLE.
AZIENDA AGRICOLA TENUTA ISOLA

DISPONIBILITA' FULL TIME
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
ARENA-METATO
Fognatura in via Guido Castelnuovo – Arena Metato

19/10/2011 - 14:14


Comunicato stampa
Fognatura in via Guido Castelnuovo – Arena Metato


Il Circolo del PD di Arena Metato Madonna dell’Acqua esprime grande soddisfazione per l’inizio dei lavori di collegamento del collettore di via G.Castelnuovo alla rete della fognatura nera già funzionante di via Turati.
Nonostante i ritardi nell’esecuzione di questa opera e le difficoltà burocratiche e finanziarie che si sono incontrate, la nostra costante attenzione al tema dell’inquinamento è sempre stata determinata. Nonostante le difficoltà finanziarie che il Comune di S. Giuliano Terme sta affrontando in questi anni, si è riusciti a far concretizzare l’investimento di circa duecentomila euro in questa opera.
Vogliamo sottolineare l'impegno politico che i Consiglieri comunali appartenenti al nostro Circolo hanno riservato a questa opera, cosa che ha consentito di cogliere l’obiettivo. Il Circolo ringrazia il Sindaco Panattoni e l’Assessore Verdianelli che hanno seguito questa pratica e fa presente a tutti che - per un breve periodo - ci saranno piccoli disagi di viabilità che si dovranno scontare a causa dei lavori.


Direttivo del circolo PD
Arena Metato Madonna dell’Acqua


Fonte: Segretario PD
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




22/10/2011 - 11:19

AUTORE:
Metauro

Hai detto bene nel tuo ultimo intervento, "per quello che sò". Evidentemente non sai perchè sei stato contradetto da chi conosce meglio di te la zona ed i lavori che sono stati eseguiti nel tempo, e devo dirti che anch'io sono al corrente che la fognatura è mista. Per questo motivo, come ho già detto, c'è poco da rallegrarsi, ma ti capisco visto che tu fai politica, probabilmente sei un propagandatore politico nel tuo Circolo e nel tuo paese, per cui è quello che devi dire. Non giova, come qualcuno ti avrà insegnato deviare il discorso su Berlusconi, pensa ai tuoi politici locali che ti passano per buona una fognatura mista, per nera, questo non ti fà ridere? A me no!

22/10/2011 - 0:23

AUTORE:
UN METATESE

Ti ricordo che se in via Castelnuovo cè la fognatura tecnicamente parlando non occorre fare un collettore (che tra parentesi non è altro che una fognatura ) da unire con la via turati; a meno che non ti hanno fatto credere che la fognatura esistente è quella che costeggia la via castelnuovo dalla parte che qualche anno fa fu allargata e se cosi fosse ti posso dire con certezza che è mista ,in quanto li dentro ci va a finire l'acqua delle fosse campestri ,vedi io sono abbastanza vecchio da dirti che la fognatura (mista) a METATO L'HO VISTA FARE e che la ditta che la fece in certe zone adesso non esiste più ,comunque visto che ti dedichi alla politica i dubbi fatteli togliere da quel cosigliere comunale e membro del circolo PD DI METATO DI CUI TI AVEVO DETTO NEI PRECEDENTI COMMENTI ,poi ritornando alle priorità le zone di lamo,piaggia e fondo arena meritavano la priorità ,essendo delle piccole frazioncine,per concludere ti invito ad informari con piu attenzione e ti ricordo un vecchio detto "chi ragiona con il cervello degli altri il suo lo frigga" non penso che ti risponderò piu,sono stato fin troppo chiaro.UN SALUTO

21/10/2011 - 22:03

AUTORE:
Paolo

Per Metatese:
Per quello che sa il sottoscritto (che è un cittadino come gli altri con il difetto di dedicare un po' di tempo libero alla politica)la fognatura è NERA. Le cose che hai descritto nel Tuo primo intervento meritano risposte, che però devono esserTi date dalla controparte tecnica, cioè Acque.
Le zone che Te hai citato (Lamo, Piaggia e Fondo Arena) sono zone anch'esse degne di fognatura. Il problema è che da lì si deve partire ahimè da zero, mentre in Via Castelnuovo la fognatura c'era già, mancava solo un collettore che risolvesse alcuni problemi tecnico-logistici.

Per il Signor Metauro: il fatto che i consiglieri comunali eletti dai cittadini metatesi abbiano fatto il loro dovere civico non mi sembra uno scandalo, nè 'un modo clientelare o strumentale di bassa propaganda politica'. Se avranno lavorato bene, i cittadini ridaranno loro la preferenza, altrimenti sceglieranno qualcun altro. O forse Lei vuole dirmi che ai voti di preferenza preferisce le liste bloccate, così come succede nel nostro Parlamento?
Per quanto riguarda poi quelli che ci fanno tanto ridere divertiti, stia tranquillo: attualmente in Italia abbiamo un noto esponente politico di primo piano che fa ridere tutto il mondo (ma io non mi diverto affatto).

20/10/2011 - 23:13

AUTORE:
Metauro

E' scandaloso solo pensare che in un quartiere si sono fatte le fognature solo perché ci sono stati dei consiglieri del PD che si sono dati un bel da fare per spingere l'amministrazione a farle. E dove non ci sono consiglieri del PD sono figli di un'altra mamma? E' un modo clientelare o strumentale di bassa propaganda politica il messaggio che si vuol far passare. Come se chi non ha referenti di partito non merita attenzione anche se ha pagato il servizio con le tasse di urbanizzazione. Ce ne fossero tanti di Totò e di Alberto Sordi in Italia, almeno quelli ci facevono ridere divertiti. Voi con questo atteggiamento di chi ha dato la bistecca a chi governa e ringrazia per ricevere, bontà sua, l'osso, mi date tristezza.

20/10/2011 - 22:09

AUTORE:
risposta a paolo UN METATESE

A parte il colore misai dare una spiegazione del perche qialcuno si è preoccupato della fognatura in via CASTELNUOVO e non si è preoccupato della fognatura in PIAGGIA , al LAMO, IN fondo ARENA ecc...che sono piccole frazioncine che in ordine di priorità vengono prima di via CASTELNUOVO.
e poi cosa mi dici del fatto che la fognatura viene fatta passare per nera mentre è mista?
un saluto

20/10/2011 - 17:40

AUTORE:
Paolo

Vedi, caro Metauro, il problema italiano secondo me è che ci sono troppi Totò e troppi Alberto Sordi....
Comunque, restando al tema, sono daccordo con Te che non è civile vivere in paesi attraversati da fogne a cielo aperto. Quello che forse non sai è che non è che con un semplice schioccar di dita si fanno fognature e gli altri servizi degni di un paese civile. E Ti assicuro che i Consiglieri di Metato (per lo meno quelli di area PD) e il Circolo del PD di Metato - Madonna dell'Acqua hanno avuto il loro bel 'da fare' per ottenere questo modesto ma significativo risultato. Quindi, secondo il mio modesto parere, la notizia della fognatura di Via Castelnuovo con un investimento di 200mila Euro, con i tempi che corrono, rimane una notizia da festeggiare, comunque la si pensi.

20/10/2011 - 16:36

AUTORE:
Metauro

Un ringraziamento!?!?!? Le devono fare senza essere ringraziati....con tutte le tasse che paghiamo e con gli oneri di urbanizzazioone che durante le edificazioni abbiamo pagato, dobbiamo anche ringraziare? Sono servizi che paghiamo e se non sono riusciti a farli prima, segno che non sono capaci di fare. E' il colmo, ci sono persone che pensano che ci stanno a fare dei piaceri, ecco perchè si va male. In quanto alla crisi att uale, le fognature sono da vent'anni chew si aspettano.....vuol dire che questa amministrazione è sempre in crisi e quella nazionale gli è caduta addosso come il cacio sui maccheroni per dare la colpa agli altri. Invece di lodarvi, dovete vergognarvi che i soldi li avete presi da tanti anni e solo adesso ci date un servizio già strapagato.
Come diceva il grande Totò?......ma fatemi il piacere......!!!!!

20/10/2011 - 11:12

AUTORE:
Paolo

E' sempre la solita vecchia storia: finalmente, dopo innumerevoli sforzi, riesci a fare qualcosa di buono per una parte della cittadinanza, e come sempre, invece di ricevere per lo meno un ringraziamento, ricevi solo critiche e vieni trattato come un buono a nulla. Piacerebbe anche a me che il territorio comunale avesse il 100% di fognatura pubblica, ma, purtroppo, dovrà passare ancora molto tempo, grazie anche al disastro che stanno combinando i nostri governanti a livello nazionale. E poi, lasciamelo dire, se per Te il 'rosso' è sinonimo di centro-sinistra, penso proprio che a Metato caschi male: le vie qui sono tutte rosse, non ce n'è una più rossa delle altre (e come metatese dovresti saperlo)

19/10/2011 - 23:44

AUTORE:
un metatese

Perche invece di farvi tanti elogi non dite ai METATESI che la fognatura IN TUTTA LA FRAZIONE COMPRESO MDA non è nera ma bensi mista e cioè che raccoglie la aqua dei campi e questa cosa un membro del circolo e anche consigliere comunale lo sa benissimo ,perchè ce lo trovato io ad acque a brontolare per questo motivo.quindi non ci meravigliamo se passando lungo i fossi si sente il puzzo,le centraline di sollevamento si bloccano spesso a causa del fango,degli arbusti ecc... che vannoa finire in fognatura io durante un aquazzone mi sono trovato la cacca e la mota che usciva dai pozzetti .e per finire vi ricordo che altre vie di metato e forse anche più importanti della via castelnuovo sono prive di fognatura ,perchè in queste vie non viene fatta la fognatura? forse perchè sono meno rosse della via castelnuovo? riflettete gente riflettete................