none_o

Tornano i concerti Musikarte del Festival Musicale Internazionale Fanny Mendelssohn. Uno straordinario viaggio musicale, iniziato sette anni fa, un appuntamento ormai classico atteso con trepidazione da moltissimi appassionati. Artisti provenienti da 20 nazioni di tutto il mondo hanno portato la loro musica e il loro talento nelle dimore storiche del Lungomonte pisano, veri gioielli del nostro territorio, nei palazzi, nei teatri, nei musei della provincia di Pisa.

Invito alla partecipazione gratuita
none_a
ASBUC di:Vecchiano-Filettole-Nodica-Avane
none_a
La Redazione
none_a
Vecchiano
none_a
Non sta a me risolvere il caso, ci sono persone preposte. .....
Evisto? noi ci siamo chetati e te sei rimasto con il .....
Caro sig. Gio' la facevo migliore. E invece è solo .....
Hai ragione, sono un bischero a confondermi ancora .....
Libri
none_a
Il sito degli "ARTISTI PISANI SCOMPARSI" per una significativa memoria culturale
none_a
Come Steve McCurry e l'afghana dagli occhi verdi nel 2002
none_a
Torna il 16 febbraio l’anteprima del Consorzio Vino Chianti e del Consorzio Tutela Morellino di Scansano
none_a
Soci Unicoop-UISP e Coop.Arh
none_a
Pisa, 1 marzo
none_a
Pontasserchio, 16 dicembre
none_a
Pontasserchio 22-23 febbraio
none_a
Pisa, 22 febbraio
none_a
L'Associazione il retone-presenta
none_a
Molina di Quosa, 16 febbraio
none_a
Ernesto va alla guerra
none_a
Il pettirosso è in procinto di partire
mentre la mimosa comincia a fiorire.
Esitano i narcisi dal color del sole
più audaci si mostrano le odorose .....
Buongiorno, abito in Via Paganini a Colignola, quotidianamente percorro le strade bianche nelle vicinanze fino ad arrivare ad Asciano, lungo i condotti. .....
di Renzo Moschini
none_a
Riserva del Chiarone
none_a
SR-domenica 26 gennaio
none_a
VECCHIANO
Il Cinema Teatro Olimpia: la risposta dell’Amministrazione Comunale

6/2/2012 - 20:35

 
Il Cinema Teatro Olimpia: la risposta dell’Amministrazione Comunale
 
Vecchiano –

 

A differenza di quello che afferma “Tradizione e Futuro” il cinema teatro Olimpia non è stato negato a nessuno, tantomeno alle scuole del nostro Comune.
La verità è che in questo periodo nel cinema Olimpia stanno lavorando varie ditte per dotarlo delle necessarie moderne attrezzature per una fruizione migliore da parte di tutti i soggetti interessati.
Inoltre, al fine di dare piena attuazione al programma di legislatura fondato sulla partecipazione delle associazioni e dei cittadini, è in corso di elaborazione un regolamento per la gestione del cinema teatro Olimpia.
Nel suddetto regolamento sarà dato adeguato spazio alle scuole e, più in genere, alla società civile vecchianese.
La gestione sarà svolta direttamente dal Comune, a garanzia di tutti e per evitare privatizzazioni che si sono verificate in altre realtà del territorio provinciale.
Il Cinema Olimpia è un vero “bene comune” e come tale deve essere considerato, e quindi deve avere una gestione pubblica aperta al contributo dei cittadini e delle professionalità presenti nel nostro Comune.
 
Ufficio Comunicazione

Fonte: Ufficio Comunicazione-Comune di Vecchiano
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




8/2/2012 - 21:25

AUTORE:
Vecchianese

Cosa c'è di male se T e F ha chiesto di aprirlo alla comunità? Dopo tutti i soldi spesi si tiene chiuso? Io sono spesso in piazza e i lavori che dice il comune non li vedo. O quando ci lavorano di notte? E poi è vero anch'io ho saputo che da giugno dell'anno scorso il teatro non è stato dato a qualche associazione. A qualcun'altra sì però e si ritorna lì col conto. Bene comune, ma più comune per alcuni rispetto ad altri. L'Olimpia è di tutto il comune. E devono esse più bravi quelli che amministrano E'proprio lì 'r probrema.

8/2/2012 - 16:45

AUTORE:
critico 2

a garanzia di tutti ??? direi a garanzia del comune o meglio delò sindaco Lunardi. Ma fatemi il piacere...

7/2/2012 - 13:21

AUTORE:
Vecchianese anch'io

Ecco arrivato il critico. Se il Cinema era chiuso perchè era chiuso, se è aperto perchè è aperto, a Vecchiano non ci aggrada nulla, in tutte le altre frazioni sono tutti uniti per il paese, a Vecchiano no, e un c' incastra la politia c'incastra la testa della gente, che è più brava a critia che a fa. E gliè gostato un mucchio ver cinema lì a ripensacci gliera meglio se er comune un lo comprava fior di milioni che gli cè vorsuto dell'anni per riavessi dar mutuo e lo lasciava a Mattone, osì lo vendeva a Piastrella. Che ci avrebbe fatto dell'appartamenti oltre che negozi più belli. Se oggi varcuno diceva che ber paese prosperoso tutto case e negozi, varcunartro avrebbe detto che spregio aver distrutto il Cinema Olimpia, che è la storia del paese. Per spirito critio, non per cattiveria, s'intende.

6/2/2012 - 22:00

AUTORE:
IO VECCHIANESE

Tra tutti mi fate voglia di ride... anche se ci sarebbe solo da piangere....