none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

Nelle discussioni dei candidati per l'europa non si .....
. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
“anche il ritardo nella giustizia è di per se ingiustizia”
none_a
Editoriale di Christian Rocca (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
di Stefano Ceccanti, costituizionalista (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
IMMAGINA San Giuliano Terme
none_a
REDAZIONE - de Il Foglio
none_a
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
BOCCA DI SERCHIO
Tutti a pulire Bocca di Serchio domenica 18 marzo!

8/3/2012 - 19:09

Tutti a pulire Bocca di Serchio domenica 18 marzo

 

 Domenica 18 marzo siamo tutti invitati a pulire l’arenile per migliorare uno splendido patrimonio naturale del nostro territorio. E’ questo lo scopo della ormai tradizionale Giornata di Pulizia di Bocca di Serchio, organizzata dal Comune di Vecchiano e dall’Ente Parco Regionale Migliarino–S.Rossore-Massaciuccoli.

 L’evento sarà, come di consuetudine, realizzato grazie alla collaborazione di varie associazioni di volontariato, tra cui Lipu, Legambiente, WWF-Pisa, a cui si aggiungono Ebn Italia e Lo Strillozzo. Inoltre, la giornata sarà arricchita da un piacevole momento conviviale, grazie ad un buffet gentilmente offerto dal Circolo giovanile Arci Vasca Azzurra di Nodica e Eudania, Società italiana di ristorazione.

 Le operazioni di pulizia, invece, saranno coordinate da Geofor spa, partner consolidato dell’evento.

Rinnovano la partecipazione all’edizione 2012 anche i volontari della Pubblica Assistenza di Migliarino, il Gruppo Alpini di Pisa, il Circolo fotografico Le Dune e il Consorzio di Bonifica Versilia Massaciuccoli. Infine aderisce all’edizione 2012 anche il Swift Water Rescue Team Toscana, l’associazione vecchianese nata di recente e operante nel settore della protezione civile e precisamente nel campo del soccorso fluviale ed alluvionale.

Il Sindaco Giancarlo Lunardi esprime grande soddisfazione per decima edizione di questa manifestazione: “L’Amministrazione – esordisce il primo cittadino – è lieta di realizzare anche per il 2012 questo evento che ormai è divenuto un appuntamento fisso per il nostro territorio. Confidiamo in una massiccia partecipazione di volontari e cittadini a questa iniziativa dal significato naturalistico, che ha inoltre lo scopo di educare al rispetto dell’ambiente.

 Ed a proposito di educazione ambientale, è bene sottolineare che la Giornata di Pulizia di Bocca di Serchio arriva alla fine di un ciclo di incontri sulle buone prassi ambientali rivolti agli studenti delle scuole del territorio locale ed organizzati dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Daniela Settesoldi ”.

 

 Inoltre, non bisogna dimenticare che siamo di fronte ad un duplice evento: “la pulitura dell’arenile attraverso la raccolta manuale dei rifiuti – spiega l’Assessore alla Gestione del Territorio, Massimiliano Angori – consente di evitare i mezzi meccanici, e quindi di tutelare un’area ormai divenuta patrimonio naturalistico internazionale. Negli anni scorsi, infatti, l’operato dei numerosi volontari e cittadini, oltre alla raccolta di quintali e quintali di rifiuti, è stato basilare per il rinvenimento di uova e, successivamente, di piccoli di fratino, specie altamente vulnerabile e particolarmente protetta”.

 

 Appuntamento, dunque, domenica 18 marzo 2012, ore 9.00, con ritrovo a piazzale Montioni, a Marina di Vecchiano. Per tutti i dettagli, visitare il sito

 

 http://www.comunevecchiano.pi.it/.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

26/3/2012 - 9:31

AUTORE:
Maunvorpiove

...(che sapevano già di perdere) due liste concorrenti (la Lega no perchè non erano "del Posto")fecero una lettera(con foto) ai giornali di un enorme cumolo di legname accatastato nel parcheggio sulla Via del Balipedio dicendo che era uno schifo e che impediva il parcheggio a tanta povera gente che usufruiva della spiaggia libera.
La risposta del Sindaco Pardini fu: appena rientrano un po di soldi dalle macchinette dei parcheggi finiamo il lavoro perchè si è speso già 80.000 euro e non è giusto far pagare un debito che faremmo a chi al mare per forza maggiore non viene mai (infermi e quarta età)e verso la metà di giugno il parcheggio ritornò parcheggio.

L'altro cumolo che dici te caro Fabio l'ho fotografato anch'io ed era di febbraio del 2009 e li proprio li c'era un enorme catasta di rifiuti composti soprattutto da gigantischi alberi venuti dalla Garfagnana ed erano pronti per essere sezionati ed inviati al bruciatore, invece: un enorme bischero gli dette fuoco ed i pompieri lavorarono giorni per ricoprire di sabbia cercando di spegere alla meglio quel disastro.
Ebbene, dopo mesi sotto la cenere e sabbia sbucava ancora del fumo e come vedi la bacchetta magica se noi(coperti ed allineati) sapevamo che la possedevano "altri" candidati a Sindaco si poteva anche...ma, venditori di fumo ne abbiamo, anzi ne hanno votato uno che era più capace di tutti e vedi in che condizione ha lasciato la nostra Italia e..se trovi qualcuno che col culo manda i treni, digli che li "rimpiattato fra le dune" ci sarebbe da pulire un gocciolino.

Per l'intanto Noi 260 volontari si è pulito "trasversalmente" il luogo togliendo due cassoni GeoFor di plasticacce e lasciando i vecchi tronchi d'albero in loco così le dune si riformano meglio perchè tanta della nostra sabbia è finita prima del molo di viareggio non trovando ostacoli se poi ripeto "qualcheduno" crede di far meglio, che lo faccia.
Io come volontario quando Berlusconi batte' Veltroni smisi di pulire la Via del Balipedio in solitario e Via Dei Pini ma..dopo due anni lo sporco aumentava e "riprincipiai". Non garantisco per il futuro perchè non mi appartiene, ma sul passato sfido chiunque ad aver speso sudore, sangue, ed offese gravi come il sottoscritto per la mia abnegazione e cocciutaggine: di meglio "unsofà"
bona

26/3/2012 - 8:42

AUTORE:
fabio

"piesse; se poi qualcosellina unti garba, rimboccati le mani e e vai e che il dio di tutti te ne renda merito."

Quel "qualcosellina" erano due immensi cumuli alti 6 metri di rifiuti misti a sabbia.

l'unica cosa che posso fare adesso sara' quella di tornare in quello splendido tratto di mare armato di fotocamera sperando di non indovinare il giorno sbagliato (l'ultima volta c'era un'esercitazione di tiro di militari)
magari se ce li ritrovo gli chiedo se usano piombo per le esercitazioni...sperando che non mi fucilino sul posto per aver fatto un'osservazione cosi' banale.

24/3/2012 - 13:21

AUTORE:
Maunvorpiove

...a venì a far le foto. Se vuoi tele mando io mpopò! Ne ho alcune di quando a quell'iniziativa si era in 7 (sette) fino ad arrivare ad "interessare" anche chi siede nei banchi della minoranza (nelle precedenti amministrazioni Spinesi/Lunardi non era mai accaduto) e domenica scorsa si era in 300 (trecento) fra uomini e donne: maggioranza ed opposizione.
..e se le ritrovo..alcune sono fatte con la data del prima e del dopo ed anche dei giorni prima e dopo dell'evento del "tuttinsieme".

piesse; se poi qualcosellina unti garba, rimboccati le manie e vai e che il dio di tutti te ne renda merito.

24/3/2012 - 13:10

AUTORE:
fabio

spero che non sia stata nascosta dietro alle dune a ridosso del parco come ho visto in questo inverno, non so' dire di quale anno sara' stata ....ma la prossima volta che torno la' faro' delle foto.