none_o

L’impoverimento del linguaggio e l’incapacità di descrivere le proprie emozioni è una delle principali cause dell’aumento di violenza nella sfera pubblica e privata ma anche responsabile di una accertata riduzione della nostra intelligenza.

. . . . . . . . . . . . . . . . è il mio suggerimento .....
. . . ancor di più se avessi il tuo indirizzo mail, .....
. . . t' accontento. Una cosa giusta l'hai detta : .....
Un vecchianese; un pole di la sua ricalcando un pensiero .....
Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

Spazio Donna.
Perché la memoria non sia persa.
none_a
Dal web
none_a
Franca
none_a
La bellezza è negli occhi di chi guarda
di Luigi Polito e Sandro Petri
none_a
San Giuliano Terme, 20 febbraio
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Elezioni del PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
none_a
Alberto Zangrillo - covid
none_a
Circolo Arci Vasca Azzurra Nodica
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Accade a volte
che in sere con orli d'autunno
il ricordo sovvenga di quando
sul finire di scale e cortili
cosparsi nel vento
folle divenni,
senz'altro .....
Con grande dispiacere e soltanto casualmente in questi giorni sono venuta a conoscenza della morte del Dottor Assanta. Ritengo sia stato un esempio di .....
LA FOTO
Il bacio davanti all'Hotel De Ville

14/4/2012 - 18:21

 

Il “Bacio davanti all’hotel De Ville” (Titolo originale: “Le Baiser de l’hôtel de ville” o, in inglese, “Kiss by the hotel de villeè”) è la fotografia più nota del grande fotografo francese Robert Doisneau (Gentilly, 14 aprile 1912 – Montrouge, 1 aprile 1994).


Questa foto scattata nel 1950 raffigura una coppia di giovani in cui lui, afferrando per la spalla lei, la bacia con intensa passione: la scena si svolge in mezzo al movimento quotidiano e caotico della metropoli di Parigi.

 

L’identità della coppia è rimasta un mistero per oltre quattro decenni: nell’anno 1993 Denise e Jean-Louis Lavergne denunciarono Doisneau per averli fotografati senza il loro consenso.


La circostanza costrinse il famoso fotografo ad ammettere che i due personaggi protagonisti centrali della sua famosa opera fotografica, erano due attori e modelli, i cui nomi sono Françoise Bornet e Jacques Carteaud.


Per il suo lavoro di posa si sa che parte del compenso di Françoise fu costituito da una stampa originale di Doisneau, che venduta nel mese di aprile dell’anno 2005, realizzò un profitto di 155.000 €.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

24/4/2012 - 22:54

AUTORE:
Ovidio Della Croce

A Tabucchi Doisneau piaceva. Dopo aver letto l'accusa che i due innamorati che si baciano per strada non era una foto spontanea bensì una messinscena, Tabucchi cominciò a riflettere su questo quesito: "Cos'è naturale e cos'è artificiale? In altri termini: qual è il confine tra realtà e finzione?".

Di questo e altro si parlerà al Teatro del popolo di Migliarino venerdì 18 maggio alle 21:15 con Remo Ceserani, autore del libro "L'occhio della medusa. Letteratura e fotografia".