none_o

Se sul campo la guerra continua con le solite nefandezze sui nostri media nazionali appare sbiadita, superata da altri e più urgenti problemi, vecchi come il Covid e nuovi come la recente crisi politica. Oramai è un sottofondo e tranne per il pericolo Zaporizhzhia i nuovi morti e le nuove devastazioni attirano sempre meno l’attenzione dei media nazionali. Come i media anche la nostra psiche si adatta.

Angori Massimiliano
none_a
Massimiliano Angori
none_a
Massimiliano Angori
none_a
. . . era da pubblicare la presa per i fondelli fatta .....
Uno degli scambi di post più interessanti degli ultimi .....
Essere candidati non vuol dire essere eletti. Quest'anno .....
CHE VUOL DIRE: BRAVO BRUNO!
. . . . . . . . . . . .....


"Fra gli alberi" Opera pittorica di Patrizia Falconetti

di Matteo Renzi (a cura di BB, red VdS)
none_a
di Umberto Mosso (a cura di BB, red VdS)
none_a
di Renzo Moschini (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
di Renato Brunetta ministro
none_a
Coordinamento regionale Forza Italia Toscana
none_a
Incontrati per caso…
di Valdo Mori
none_a
POSTE ITALIANE
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Io, Medico (dr. Pardini e altri)
none_a
Vicopisano
none_a
"Cinema Sotto le Stelle" a Calci
none_a
BUTI
none_a
ANIMALI CELESTI
teatro d’arte civile
none_a
COMITATO PER LA DIFESA DI COLTANO (PARCO MSRM)
none_a
Capita che ci si perde in tempi lontani, dove niente fiorisce spontaneamente.
Ma la vita vive lo stesso
In zone diverse, con ritmi diversi.
Avevo .....
ASSEMBLEA PUBBLICA ASBUC DEL 21 LUGLIO 2022
Ricordiamo che il 21 Luglio 2022 alle ore 20, 30 presso la Sala Consiliare del Comune di Vecchiano, sita .....
PONTASSERCHIO - Agrifiera
Agrifiera di solidarietà
Presentato un progetto sul Burkina Faso

26/4/2012 - 14:01


AGRIFIERA DI SOLIDARIETA'

PRESENTATO UN PROGETTO SUL BURKINA FASO

 

Interessante e suggestiva iniziativa in Agrifiera di Pontasserchio per raccontare un progetto che parla di concreta  solidarietà  per il Burkina Faso alla presenza di tanti alunni che seguono da tempo il progetto.

 Si tratta dell'iniziativa di solidarietà e cooperazione che prevede la costruzione della scuola edificata a Nabenzinguima (in lingua moré significa "è il capo che mi obbliga a stare qui)" , villaggio abitato da pastori dell'etnia Peul.

 I Peuls, in origine allevatori nomadi, rifiutano questo nome e  preferiscono chiamare il loro villaggio Pikieko – Ladi.

E' lo Stato che li ha costretti a divenire sedentari perché la carne è una delle prime voci delle esportazioni del Burkina. Nabend Zguima. Il villaggio si trova nella valle del Volta Bianco, comune rurale di Koubri - regione di Kadiogo, a 70 Km dalla capitale Ouagadougou.

 Hanno fatto il punto all'Agrifiera su questo progetto e non solo, Juri Sbrana, Vicesindaco del Comune di San Giuliano Terme Manola Cartacci, insegnate responsabile del progetto di solidarietà e cooperazione con gli alunni del Burkina Faso (2008 – 2012) Vittorio Piccini – Onlus “Desert vert”, responsabile della costruzione della scuola Nabend Zguima del Burkina Faso, realizzata con i fondi raccolti tramite la diffusione del libro “Racconti Burkinabè”. E' intervenuta anche Lida Sacconi, dirigente dell'Istituto Comprensivo "Lidia Gereschi" di Pontasserchio.

La solidarietà con il Burkina Faso da parte delle scuole del territorio, delle associazioni e del comune di San Giuliano Terme, assieme al centro Nord Sud della Provincia di Pisa in realtà parte da lontano.

Tra le ultime iniziative di questi anni la presentazione del libro  Pikiéko, il villaggio che adottò un uomo e i racconti burkinabè scritti  dagli alunni della scuola Wen Poui di Ouagadougou, gemellati con  le  classi II D, I D, II B e III C dell'Istituo Gereschi" e tradotti dagli stessi alunni. Fu poi proprio Vittorio Piccini, che seguendo da 15 anni il villaggio di Pikiéko, parlò agli alunni sangiulianesi del grande desiderio degli allevatori peuls di avere una scuola.“Assieme ad i miei alunni – spiega Manola Cartacci - abbiamo svolto diverse azioni tra cui quella di diffondere il nuovo libro racconti burkinabè per raccogliere i fondi necessari alla  costruzione della scuola. Sostenuti,, devo dire, da molti come dall'Associazione per l'Infanzia Abbandonata (AIPIA) che ci ha permesso il contatto e lo scambio culturale con la  scuola Wend Poui e ha  sostenuto il nostro progetto di costruzione delle scuole.

Grazie poi anche a Geste, alla scuola Verdigi di Pappiana all'associazione culturale Tatro dell'Alambicco e allo stesso Vittorio Puccini. E ovviamente al Comune di San Giuliano Terme. Ad oggi come totale siamo arrivati a raccogliere 12.220,00 euro".

Il Vicesindaco Juri Sbrana sottolineando il valore del progetto sotto molteplici aspetti ha annunciato che ogni centesimo derivante dagli ingressi a pagamento dell'Agrifiera sarà devoluto a sostegno del Progetto. (pc)

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri