none_o

Se la guerra si dovesse decidere in televisione probabilmente sarebbe una guerra infinita, stante le diverse e spesso divergenti opinioni. Su tutto, sulle cause, le strategie, le soluzioni. Ma ogni opinione è di per sé, per definizione, rispettabile, se non presa per interesse personale o strategia politica. Ognuno ha il diritto costituzionale di esprimere la sua evitando sempre di offendere gli altri.

BASE MILITARE A COLTANO
. . . . . finalmente la Provincia .....
La saluto affettuosamente senza improperi…non mi .....
. . . . . . . . . . . . . . . tu sia indottrinato .....
. . . . trovatene uno bono, ne hai immensamente bisogno. .....


Quando la poesia chiama bisogna rispondere.

(di Nadia Chiaverini)


Credo che nascondere o modificare il proprio corpo che invecchia, faccia parte di un agire - imparato - che non vuole farci accedere con agio alla saggezza dell'invecchiamento.


Quando ero bambina aspettavo con entusiasmo la seconda domenica di maggio perché era la festa della mamma e coincideva con quella del paese di Migliarino dove vivevo con la mia famiglia.

Dal blog di Fulvia Ferrero (a cura di BB, red VdS)
none_a
di Umberto Mosso (a cura di BB, red VdS)
none_a
Zelensky a sorpresa al Festival di Cannes (a cura di BB, red VdS)
none_a
di Umberto Mosso (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
Giovanni Frullano eletto segretario all’unanimità
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
MIgliarino-Vecchiano calcio
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Sentirsi come zolla di terra appena arata e accogliere i semi portati dal vento per sperare sempre in nuove messi.
Ho apprezzato moltissimo che qualcuno abbia sentito il bisogno di far conoscere la scritta di un probabile spacciatore-tossicodipendente poeta presso la .....
Maggio Migliarinese
Venerdì 18/5 serata Tabucchi e la fotografia

14/5/2012 - 12:42

Tabucchi e la fotografia
“Clic, grazie, di niente, buonasera, clic, dieci anni passati in un attimo”. (Antonio Tabucchi)
 
Promossa dall’Associazione Culturale La Voce del Serchio e dal Circolo fotografico Le dune, venerdì 18 maggio alle 21:15 al Teatro del Popolo di Migliarino, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale di Vecchiano, serata “Tabucchi e la fotografia”.
 
Un omaggio a Tabucchi e una discussione sull’uso della foto nella sua produzione letteraria. La serata sarà introdotta dalla proiezione di alcune fotografie a lui care a cui seguiranno gli interventi di Giancarlo Lunardi, Sindaco di Vecchiano; Roberto Evangelisti, esperto di fotografia e del prof. Remo Ceserani, autore del libro L’occhio della medusa. Fotografia e letteratura, Bollati Boringhieri, 2011, dedicato alle corrispondenze tra immagine e parola.
 
Ceserani, amico di Tabucchi, ha insegnato alla Scuola Normale e all’Univerità di Pisa, già docente di Letterature Comparate all’Università di Bologna, è visiting professor presso la Stanford University. Autore con Lidia De Federicis del noto manuale Il materiale e l’immaginario, curatore del Dizionario dei temi letterari e di Nebbia con Umberto Eco. Ha pubblicato numerosi saggi e studi tra cui Treni di carta, Raccontare il postmoderno e Convergenze.
 
In onore di Remo Ceserani Tabucchi scrisse un breve trattato sulla Saudade, nel “Tentativo disperato di definire a un amico una parola indefinibile”.
La serata, a ingresso libero, è inserita nell’ambito delle manifestazioni del “Maggio Migliarinese 2012” e si svolge a un anno dall’“Elogio della letteratura” che Antonio Tabucchi tenne nella stessa sala.
 



+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri